La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La religione: I TESTIMONI DI GEOVA A cura di MARTINA FELICI & MARTINA TREVISAN.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La religione: I TESTIMONI DI GEOVA A cura di MARTINA FELICI & MARTINA TREVISAN."— Transcript della presentazione:

1 La religione: I TESTIMONI DI GEOVA A cura di MARTINA FELICI & MARTINA TREVISAN

2

3 Nascita e fondatore Il fondatore fu principalmente Charles Taze Russell ( ), con laiuto di un gruppo di studenti di Sacre scritture ebraico-cristiane, nella città di Pitsburg in Pennsylvania. Il fondatore fu principalmente Charles Taze Russell ( ), con laiuto di un gruppo di studenti di Sacre scritture ebraico-cristiane, nella città di Pitsburg in Pennsylvania. Lattuale nome di Testimoni di Geova venne adottato in Italia il 26 luglio 1931, più precisamente si tratta della Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova Lattuale nome di Testimoni di Geova venne adottato in Italia il 26 luglio 1931, più precisamente si tratta della Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova

4 UNA PARTE DELLA SUA STORIA … I Testimoni di Geova sono presenti in Italia sin dal 1903, lanno in cui, per la prima volta, fu edita ledizione italiana della Watch Tower (Torre di Guardia) il giornale che permetteva loro di esprimersi. I Testimoni di Geova sono presenti in Italia sin dal 1903, lanno in cui, per la prima volta, fu edita ledizione italiana della Watch Tower (Torre di Guardia) il giornale che permetteva loro di esprimersi. Durante il fascismo, i credenti appartenenti ai Testimoni di Geova vennero perseguitati. I pochi Testimoni di Geova italiani furono imprigionati e messi al confino nei campi di concentramento nazisti. Durante il fascismo, i credenti appartenenti ai Testimoni di Geova vennero perseguitati. I pochi Testimoni di Geova italiani furono imprigionati e messi al confino nei campi di concentramento nazisti.

5 PRINCIPI FONDAMENTALI Le preghiere vengono rivolte solo a Geova nel nome di Cristo, sono spontanee e adeguate alla circostanza cercando di seguire il modello lasciato da durante la sua vita terrena Le preghiere vengono rivolte solo a Geova nel nome di Cristo, sono spontanee e adeguate alla circostanza cercando di seguire il modello lasciato da Gesù durante la sua vita terrenaGesù Nelladorazione non usano immagini Nelladorazione non usano immagini Non usano armi neppure per difesa personale Non usano armi neppure per difesa personale

6 … Non sostengono movimenti per lunione delle fedi Non sostengono movimenti per lunione delle fedi Cercano di tenersi separati dal mondo malvagio Cercano di tenersi separati dal mondo malvagio Rispettano la santità del sangue prendendo alla lettera le indicazioni della Bibbia Rispettano la santità del sangue prendendo alla lettera le indicazioni della Bibbia Ubbidiscono alle leggi divine sulla morale Ubbidiscono alle leggi divine sulla morale Si considerano tutti fratelli per cui non vi sono gerarchie, tuttavia ritengono che solo a unti è concesso il cielo mentre il resto abiterà la terra rinnovata. Si considerano tutti fratelli per cui non vi sono gerarchie, tuttavia ritengono che solo a unti è concesso il cielo mentre il resto abiterà la terra rinnovata.

7 FESTE e CELEBRAZIONI I Testimoni di Geova non partecipano alle feste come compleanni, natale, capodanno, ecc., anche se si tratta di cantare, suonare, recitare, mangiare e bere. I Testimoni di Geova non partecipano alle feste come compleanni, natale, capodanno, ecc., anche se si tratta di cantare, suonare, recitare, mangiare e bere. Ma nello stesso tempo queste persone non cercano di impedirlo agli altri. I Testimoni di Geova si astengono anche dal partecipare alle feste nazionali. Ma nello stesso tempo queste persone non cercano di impedirlo agli altri. I Testimoni di Geova si astengono anche dal partecipare alle feste nazionali. La cena del Signore è dai Testimoni di Geova chiamata Commemorazione o Pasto serale del Signore. Essa è lunica festa che viene celebrata dai testimoni di Geova una volta sola allanno, il 14 del mese ebraico di Nisan, ossia nel giorno in cui ricorre la Pasqua ebraica.

8 I TESTIMONI DI GEOVA CREDONO A… I Testimoni di Geova credono nellIDDIO ONNIPOTENTE, GEOVA, CREATORE DEI CIELI E DELLA TERRA. I Testimoni di Geova credono nellIDDIO ONNIPOTENTE, GEOVA, CREATORE DEI CIELI E DELLA TERRA. Il fatto stesso che nelluniverso intorno a noi esistano stupendi capolavori dimostra la presenza di un creatore onnipotente. Proprio come le opere degli uomini e delle donne ne riflettono la qualità, così quelle di GEOVA DIO rispecchiano le sue qualità. Un detto dei Testimoni di Geova: Il fatto stesso che nelluniverso intorno a noi esistano stupendi capolavori dimostra la presenza di un creatore onnipotente. Proprio come le opere degli uomini e delle donne ne riflettono la qualità, così quelle di GEOVA DIO rispecchiano le sue qualità. Un detto dei Testimoni di Geova: LA TERRA … creata LA TERRA … creata da GIOVE … curata da GIOVE … curata dalluomo … abitata da sempre… dalluomo … abitata da sempre…

9 Il LORO LIBRO DI PREGHIERA è ….. LA BIBBIA

10 Luoghi di culto I testimoni di Geova utilizzano come locali di culto le Sale del Regno, oppure sale più grandi che vengono chiamate Sale delle Assemblee. Mentre per anni in Italia i testimoni hanno usato locali in affitto, negli ultimi venti anni i testimoni di Geova hanno iniziato unopera di costruzione di locali di culto più adatti alle esigenze delle numerose persone che partecipano agli eventi del movimento. Queste costruzioni vengono utilizzate unicamente per attività religiose e non per altro. I testimoni di Geova utilizzano come locali di culto le Sale del Regno, oppure sale più grandi che vengono chiamate Sale delle Assemblee. Mentre per anni in Italia i testimoni hanno usato locali in affitto, negli ultimi venti anni i testimoni di Geova hanno iniziato unopera di costruzione di locali di culto più adatti alle esigenze delle numerose persone che partecipano agli eventi del movimento. Queste costruzioni vengono utilizzate unicamente per attività religiose e non per altro.

11

12 COSA FANNO IN QUESTI LUOGHI … ? Le riunioni sono aperte al pubblico e solitamente iniziano e terminano con un cantico ed una preghiera. In tali circostanze vengono trattati argomenti biblici che normalmente richiedono la partecipazione dei presenti. Tre volte l'anno i Testimoni di Geova si riuniscono in locali più grandi allo scopo di ascoltare discorsi, dimostrazioni ed esperienze. In nessuno dei raduni organizzati dai testimoni di Geova vengono fatte collette o fatto girare il piattino. Le riunioni sono aperte al pubblico e solitamente iniziano e terminano con un cantico ed una preghiera. In tali circostanze vengono trattati argomenti biblici che normalmente richiedono la partecipazione dei presenti. Tre volte l'anno i Testimoni di Geova si riuniscono in locali più grandi allo scopo di ascoltare discorsi, dimostrazioni ed esperienze. In nessuno dei raduni organizzati dai testimoni di Geova vengono fatte collette o fatto girare il piattino.

13 IN QUESTA RELIGIONE OGNUNO HA UN COMPITO … Coloro che hanno responsabilità sono chiamati ANZIANI che insieme ai SERVITORI DI MINISTERO svolgono lattività di predicazione. Coloro che hanno responsabilità sono chiamati ANZIANI che insieme ai SERVITORI DI MINISTERO svolgono lattività di predicazione. Ci sono anche i PIONIERI, che si distinguono per dedicare un certo numero di ore al mese alla predicazione di casa in casa. Ci sono anche i PIONIERI, che si distinguono per dedicare un certo numero di ore al mese alla predicazione di casa in casa.

14 LA DIFFUSIONE I Testimoni di Geova sono diffusi in tutto il mondo. I Testimoni contano oggi in Italia una media di proclamatori, con una proporzione di uno ogni 248 cittadini circa; mentre nel mondo sono

15

16 In nome di questa religione non sono state fatte guerre fino ad oggi


Scaricare ppt "La religione: I TESTIMONI DI GEOVA A cura di MARTINA FELICI & MARTINA TREVISAN."

Presentazioni simili


Annunci Google