La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Arto superiore Arto inferiore Capo Tronco faccia petto ginocchio caviglia collo ventre inguine nuca gomito Polso tallone spalla schiena spina dorsale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Arto superiore Arto inferiore Capo Tronco faccia petto ginocchio caviglia collo ventre inguine nuca gomito Polso tallone spalla schiena spina dorsale."— Transcript della presentazione:

1

2 Arto superiore Arto inferiore Capo Tronco

3 faccia petto ginocchio caviglia collo ventre inguine nuca gomito Polso tallone spalla schiena spina dorsale polpaccio

4 Cellula con forma diversa per ogni funzione Apparato Insieme di organi diversi o Sistema insieme di organi uguali Organo insieme di tessuti diversi Tessuto formato da cellule con stessa forma e funzione Organismo Insieme di apparati e sistemi

5 membrana cellulare mette in relazione con lesterno mitocondri centrale energetica nucleo contiene tutte le informazioni citoplasma sostanza gelatinosa reticolo endoplasmatico con ribosomi per la sintesi delle proteine apparato di Golgi smista le sostanze lisosomi eliminano le sostanze di rifiuto Centrioli Intervengono nella divisione

6 Tessuto epiteliale Tessuto adiposo Composto da cellule di forma geometrica, riveste la superficie esterna del corpo e le cavità interne. Le cellule di questo tessuto possono assumere anche funzione ghiandolare e sensoriale È formato da cellule tondeggianti che contengono e producono grasso. Circonda molti organi e si trova sotto la pelle, dove ha funzione di isolante termico e di riserva

7 Tessuto osseo Tessuto cartilagineo Ha cellule di forma stellata, immerse in una sostanza ricca di sali minerali che danno durezza allosso Formato da cellule rotonde e grosse, che si trovano immerse in una sostanza intercellulare che permette gli scambi e le tiene unite.

8 Tessuto muscolare Tessuto nervoso Composto da fibre, cellule sottili di forma affusolata che possono accorciarsi ed allungarsi grazie alla loro particolare struttura Formato da cellule con vari prolungamenti, alcuni corti e altri molto lunghi. Tali cellule raccolgono gli stimoli, li trasmettono e rispondono ad essi.

9 Apparato tegumentario Riveste, protegge il corpo ed elimina le sostanze di rifiuto Apparato respiratorio Porta al sangue lossigeno ed elimina lanidride carbonica Apparato circolatorio Trasporta ossigeno e sostanze nutritive alle cellule e allontana le sostanze di rifiuto Apparato digerente Digerisce gli alimenti e assorbe le sostanze utili da essi derivate Apparato urinario Elimina le sostanze di rifiuto Apparato riproduttore Serve per la riproduzione Sistema nervoso Coordina tutte le funzioni del corpo e lo mette in relazione con lambiente Sistema endocrino Regola le funzioni del corpo attraverso la produzione di ormoni Sistema muscolare Fa muovere il corpo Sistema scheletrico Sostiene e permette il movimento del corpo

10 Respirazione e fotosintesi Le reazioni chimiche della respirazione e della fotosintesi sono una linverso dellaltra Nella respirazione avviene un fenomeno di ossidazione, che combina le sostanze nutritizie e lossigeno. Oltre allenergia però si vengono a formare sostanze di rifiuto(CO 2 e H 2 O) che vengono eliminate con lespirazione. Nella fotosintesi avviene un fenomeno di combinazione tra anidride carbonica, acqua ed energia, che producono sostanze quali glucosio (utile) ed ossigeno (di scarto).

11 Naso Cavità tappezzate da mucosa, che inumidisce e riscalda laria e peli che la filtrano Laringe Organo a forma di imbuto rovesciato formato da 5 pezzi cartilaginei Bronchi Due organi che formano lalbero bronchiale allinterno dei polmoni Faringe Organo in comune con lapparato digerente, in essa aria e cibo possono essere presenti contemporaneamente Trachea Tubo flessibile formato da semianelli cartilaginei a forma di C Polmoni Organi spugnosi ed elastici,

12 pleura trachea bronchi bronchioli alveolo globuli rossi con ossigeno globuli rossi con anidride carbonica ossigeno anidride carbonica alveolo

13 inspirazioneespirazione

14 anidride carbonica acqua capillare venoso capillare arterioso ossigeno ENERGIA mitocondrio

15 cuore vene arterie

16 Globuli rossi Globuli bianchi Piastrine emoglobina granulociti linfociti monociti Plasma 55% Parte corpuscolata 45% Acqua 90% altri componenti 10% (sostanze nutritizie, ormoni, anticorpi, sostanze inorganiche, sostanze di rifiuto)

17 Arterie Partono dal cuore, possiedono pareti robuste ed elastiche per sopportare le forti pressioni del sangue che esce dal cuore. Si trovano quasi tutte in profondità Vene Entrano nel cuore, possiedono pareti povere di fibre muscolari, ma valvole a nido di rondine che impediscono al sangue di refluire. Valvole a nido di rondine Capillari arteriosi e venosi Vasi di piccolissime dimensioni con pareti formate da un solo strato di cellule per permettere gli scambi gassosi e di sostanze nutritizie e di rifiuto.

18 Arco aortico Atrio destro Atrio sinistro Ventricolo destro Vene polmonari Arterie polmonari Ventricolo sinistro Vena cava inferiore Vena cava superiore

19 Piccola circolazione Grande circolazione

20 Capillare venosoCapillare arterioso Cellula Linfa Capillare linfatico Milza Timo Tonsille Linfonodi

21 bocca faringe esofago fegato stomaco pancreas intestino crasso intestino tenue

22 In un giorno, secondo età e sesso In unora se stai dormendoleggendoscrivendovestendoticamminandosalendo le scale In bicicletta correndonuotando

23 Proteine Carboidrati Grassi Vitamine Sali minerali Acqua

24 Entrate (ml)Uscite (ml) Bevande 1000 Urina 1500 Alimenti 1200 Sudorazione 600 Reazioni di ossidazione nelle cellule 300 Feci 100 Respirazione 300 TOTALE 2500 Ogni giorno il corpo umano perde circa 2,5 litri di acqua attraverso lurina, la sudorazione, le feci, la respirazione; perciò è importante reintegrare sempre queste perdite

25 dentiepiglottide laringe faringe esofago bolo

26 Incisivo: adatto ad incidere e tagliare Canino: strappa e lacera il cibo Premolare: serve a triturare il cibo Molare: tritura e sminuzza il cibo Corona Colletto Radice smalto dentina polpa cemento fibre nervose

27 cardias piloro mucosa tessuto muscolare

28 fegato cistifellea colon appendice cieco Intestino crasso Intestino tenue retto villi intestinali

29 Fegato trasforma i grassi in sostanze utili alle diverse parti del corpo produce proteine immagazzina gli aminoacidi in eccesso nel sangue libera il ferro contenuto nellemoglobina e lo mette a disposizione per produrre globuli rossi rende innocue ed eliminabili numerose sostanze tossiche produce la bile forma lurea, prodotto di rifiuto del metabolismo proteico Pancreas produce il succo pancreatico produce ormoni (insulina e glucagone) Fegato + Pancreas regolano la glicemia: se cè troppo zucchero nel sangue, il fegato lo trasforma in glicogeno usando linsulina prodotta dal pancreas

30 Pelle Urea e acido urico Apparato urinario Urea e acido urico Polmoni Anidride carbonica e vapore acqueo Intestino Sostanze minerali (ferro, calcio, magnesio, ecc.) Fegato Sostanze velenose

31 Corpuscoli sensoriali Ghiandola sudoripara Ghiandola sebacea Rete di capillari Corpuscoli sensoriali Epidermide Derma ipoderma

32 Rene vescica ureteri uretra reni uretere zona midollare costituita da nefroni zona corticale costituita dalle Piramidi di Malpighi bacinetto renale

33 Maschile Spermatozoo testicoli pene uretra prostata vescicole seminali dotto deferente testa flagello

34 Femminile Ovulo Ovulo maturo cellule degenerate ovaie ovidutti o tube di Falloppio utero vagina vulva

35 Sistema muscolare Sistema osseo

36 Scheletro del cranio Scheletro del tronco Scheletro degli arti cranio faccia clavicola scapola sterno costole vertebre bacino omero-radio-ulna carpo-metacarpo-falangi femore rotula tibia-perone tarso-metatarso-falangi

37 mandibola osso frontale osso parietale osso occipitale osso temporale mascella coscia gamba piede braccio avambraccio mano corpo vertebrale Canale vertebrale apofisi Colonna vertebrale

38 Osso Osso Osso lungo piatto corto periostio tessuto spugnoso con midollo rosso tessuto compatto

39 Mobile Consentono libertà di movimento. Sono racchiuse in una capsula articolare ed esternamente esistono dei legamenti Semimobile Consentono movimenti limitati delle ossa e sono cotituite da tessuto cartilagineo Fissa Non consentono il movimento delle ossa, la loro funzione è di connessione

40 sterno-cleido-mastoideo deltoide facciali Gran pettorale retto delladdome sartorio quadricipite femoraletibiale anteriore trapezio flessori della mano

41 Muscolo liscio Muscolo striato actina miosina Stato di contrazioneStato di rilassamento fibre miofibrille tendine muscolo fascio di fibre

42 encefalo midollo spinale nervi La sua funzione è quella di controllare lorganismo perché si adatti in modo rapido ai cambiamenti dellambiente; con gli organi di senso capta gli stimoli, invia le informazioni ai centri nervosi, elabora le risposte e le trasporta a muscoli e ghiandole.

43 Corpo cellulare contiene il nucleo Dendriti Prolungamenti più corti e molto ramificati del corpo cellulare Guaina mielinica rivestimento dellassone Assone Prolungamento più lungo del corpo cellulare

44 area comportamentale e della personalità area premotoria area motoria area sensitiva area psicosensitiva area psicovisiva area visiva area psicouditiva area uditiva area della parola interpretazione della parola

45 Vista Gusto Tatto Olfatto Udito Mettono in relazione lorganismo con lambiente tramite i recettori

46 Ipofisi Stimola lazione delle altre ghiandole Tiroide Controlla il metabolismo Timo Regola il sistema immunitario Surrene Regola il metabolismo di molte sostanze Pancreas Regola quantità di glucosio nel sangue Ovaia Determina lo sviluppo dei caratteri sessuali femminili Testicolo Determina lo sviluppo dei caratteri sessuali maschili

47 1. Cancanelli Giordano Cancanelli Giordano 2. Capezzone Antonio Capezzone Antonio 3. Cesarano Enrico Cesarano Enrico 4. Chiarlitti Jacopo Chiarlitti Jacopo 5. Ciamberlano Laura Ciamberlano Laura 6. Colamatteo Feliciana Colamatteo Feliciana 7. Di Grali Giulia Di Grali Giulia 8. Fraioli Emanuele Fraioli Emanuele 9. Fraioli Davide Fraioli Davide 10. Fraioli Rebecca Fraioli Rebecca 11. Germani Ilaria Germani Ilaria 12. Macaluso Paoloemmanuele Macaluso Paoloemmanuele 13. Malnati Aldo Malnati Aldo 14. Mancini Francesco Mancini Francesco 15. Martini Natascia Martini Natascia 16. Masella Francesca Masella Francesca 17. Parisi Roberto Parisi Roberto 18. Polese Roberta Polese Roberta 19. Pulcini Erika Pulcini Erika 20. Raso Matteo Raso Matteo 21. Tanzi Andrea Tanzi Andrea 22. Testa Davide Testa Davide 23. Torriero Serena Torriero Serena


Scaricare ppt "Arto superiore Arto inferiore Capo Tronco faccia petto ginocchio caviglia collo ventre inguine nuca gomito Polso tallone spalla schiena spina dorsale."

Presentazioni simili


Annunci Google