La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LAPPARATO DIGERENTE Prodotto dagli alunni Minunno Vittoria e Luca Patruno Della classe 2°I.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LAPPARATO DIGERENTE Prodotto dagli alunni Minunno Vittoria e Luca Patruno Della classe 2°I."— Transcript della presentazione:

1 LAPPARATO DIGERENTE Prodotto dagli alunni Minunno Vittoria e Luca Patruno Della classe 2°I

2 Nella bocca avviene il primo procedimento di digestione. È formata dalla lingua presente nella parte inferiore,dove sono presenti le papille gustative;e dai denti che servono a sminuzzare il cibo. I denti anno vari strati: -corona:comprende la dentina,smalto, -radice:avvolta dal cemento -polpa dentaria:parte viva in cui si trovano i vasi sanguigni.

3 La faringe è un canale da cui passa sia il cibo,sia laria. In questo canale cè una valvola chiamata epiglottide che apre e chiude i vari condotti per il cibo e per laria,a seconda dove deve entrare il cibo ingerito.

4 Lesofago è un tubo lungo circa 20cm,che termina con una valvola chiamata Cardias, che lo mette in comunicazione con lo stomaco

5 Lo stomaco è una specie di sacco,formata da tessuto liscio. Comunica, attraverso il Piloro, con lintestino.

6 È una sacca ripiegata più volte. È suddiviso in due intestini. -intestino tenue,suddiviso in: ° duodeno ° digiuno ° ileo -Intestino crasso,suddiviso in: ° cieco ° colon ° retto

7 la digestione svolge due procedimenti -Assorbimento :si sostanze liquide -Espulsione:di sostanze di rifiuto Nella digestione sono presenti gli enzimi,hanno il compito di trasformare le sostanze composte a quelle semplici.

8 Il cibo è introdotto nella bocca dove viene sminuzzato dai denti, e che viene impastato grazie alla saliva. Nella saliva è presente la ptialina un enzima che aiuta a trasformare lamido cotto in zuccheri più semplici. Quando viene deglutito prende il nome di bolo alimentare.

9 Il bollo alimentare viene spinto dai muscoli dellesofago facendolo arrivare allo stomaco attraverso il CARDIAS. Le pareti dello stomaco hanno delle ghiandole gastriche,che producono il succo gastrico,formato: -acido cloridrico:uccide parte dei microbi che sono introdotti con il cibo,favorisce lazione della pepsina,un enzima che scinde le proteine in frammenti più piccoli,i peptoni. -il muco:protegge le pareti dello stomaco dallacido cloridrico e della pepsina,altrimenti finirebbero per digerire lo stomaco stesso. Il cibo lavorato prende il nome di chimo.

10 Il chimo adesso è pronto per passare nellintestino tenue, dove il succo pancreatico, il succo enterico e la bile completano la digestione. Il fegato,posto nelladdome,produce la bile,che emulsiona i grassi. La bile è contenuta nella cistifellea, una vescichetta. Il pancreas produce il succo pancreatico,che neutralizza lacidità del chimo;esso inoltre favorisce lazione della tripsina,della maltasi e della lipasi pancreatica. Le ghiandole intestinali, che producono il succo enterico formato da lattasi,che scinde il lattosio in glucosio e galattosio,e lipasi,è posto sulle pareti dellintestino. A questo punto il cibo prende il nome di chilo.

11 Adesso il chilo è pronto per lassorbimento,che avviene attraverso i villi intestinali,che sono minuscole espansioni a forma di dito. Questi contengono i vasi linfatici,che assorbono i grassi e li trasportano al cuore, e i capillari sanguigni che aspirano lacqua,i sali minerali,il glucosio,il glicerolo e gli amminoacidi trasportandoli alle cellule.

12 Il materiale non assorbito passa attraverso la valvola ILEOCECALE nellintestino crasso, dove ci sono molti batteri che costituiscono la flora intestinale,che producono la vitamina k, attaccando il materiale rimasto. Le sostanze di rifiuto costituiscono le feci,che attraversano lultimo tratto dellintestino crasso,il retto,che termina con lano.

13


Scaricare ppt "LAPPARATO DIGERENTE Prodotto dagli alunni Minunno Vittoria e Luca Patruno Della classe 2°I."

Presentazioni simili


Annunci Google