La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare."— Transcript della presentazione:

1

2 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Ideazione - Simonitto Andrea, Cattelan Simone, Barbassi Michael, Gualtieri Giulia Realizzazione – Classe 4A Scuola Elementare Statale T. Vecellio Cortellazzo (Ve) a.s Ins. Maristella Campello continua...

3 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Tanti sono i bambini che ogni anno muoiono per annegamenti, cadute, avvelenamenti, incidenti stradali o incendi. Per ogni bambino che muore molti altri restano invalidi o traumatizzati. La morte traumatica è la prima causa di morte per i bambini fra 1 e 14 anni. I maschi rischiano più delle bambine. Nella fascia di età 1- 4 anni, un bambino ha già il 40% di possibilità in più di morire violentemente rispetto ad una bambina. continua...

4 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine I bambini sono esposti a molti pericoli dei quali non sempre gli adulti si rendono conto. Tutti i prodotti pericolosi e le medicine sono potenzialmente ingeribili da loro. I mobili con gli spigoli vivi, le sedie e le scale possono essere fonte di incidenti con traumi. Fiammiferi ed accendigas devono essere posti fuori della loro portata, ed anche in cucina dovrebbero essere adottate misure per evitare che si ustionino con lacqua bollente. Infine i parapetti di finestre, balconi e scale non sempre sono del tutto conformi alle norme: dovrebbero essere alti almeno 1,1 m ed inattraversabili dai bambini. Gran parte della sicurezza in casa dipende da quanto sono sicuri gli oggetti che usiamo. Se vuoi sapere se un oggetto è sicuro, controlla se ha il marchio di sicurezza.marchio di sicurezza.

5 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Il marchio IMQ è assegnato dallIstituto Italiano del Marchio di Qualità che accerta la conformità dei prodotti alle norme di sicurezza. Il marchio CE è un marchio valido in tutta la Comunità Europea e viene assegnato per la qualità e la sicurezza dei prodotti. Si trova, per esempio, sui giocattoli per i bambini.

6 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Se ti trovi da solo sulla strada dove è accaduto un incidente o nelle immediate vicinanze, devi correre ad avvisare qualcuno dellaccaduto senza perdere tempo. continua... PREVENZIONE Cosa NON bisogna fare : NON intralciare i soccorsi, NON spostare i veicoli coinvolti dellincidente, NON spostare oggetti appartenenti al ferito, NON fumare vicino al luogo dellincidente, NON dar da bere nulla ai feriti (specie alcolici), NON avvicinarsi ai mezzi coinvolti nellincidente.

7 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine RIMEDI Cosa invece BISOGNA FARE: mantenere la calma, segnalare con lapposito triangolo che lì si è verificato un incidente, avvertire i soccorsi organizzati (ambulanza), chiamando il 118. Per fare questa chiamata bisogna essere in grado di precisare bene: dove è successo lincidente, quanti mezzi sono coinvolti, quanti feriti ci sono, se questi sono coscienti o incoscienti, se questi sono incastrati nellauto, ecc.. Solo se si è sicuri di compierlo bene, effettuare un primo soccorso adeguato ai feriti.

8 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Lavvelenamento è causato dallintroduzione di sostanze tossiche allinterno del corpo. I prodotti che sono causa più frequente di avvelenamento nei bambini sono: candeggina, alcool, disinfettanti, detersivi, insetticidi, naftalina, piante strane e certi funghi. Le conseguenze dellavvelenamento comportano un danno a tutto il corpo. continua...

9 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine RIMEDI Se hai il dubbio di aver bevuto, mangiato, respirato, o esserti rovesciato addosso qualcosa che non conosci e che potrebbe quindi essere una sostanza tossica, devi subito avvisare un adulto. PREVENZIONE Bevi e mangia soltanto bevande e cibi che ti danno i tuoi genitori; non essere curioso verso liquidi, cibi, piante e tutte le altre cose che non conosci poiché potrebbero essere sostanze tossiche. Ricordati che le medicine non sono caramelle e vanno prese solo sotto il controllo dei genitori.

10 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Le ustioni sono scottature e bruciature causate da oggetti o liquidi portati a temperature elevate dal fuoco e dalla corrente elettrica. Lacqua contenuta nelle pentole, il ferro da stiro, il forno, il fuoco del fornello, del camino, dei fiammiferi, degli accendini e del falò sono tutti a temperatura elevata. continua...

11 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine PREVENZIONE Non giocare con alcuna fonte di fuoco, sta lontano da pentole e recipienti contenenti liquidi bollenti, non toccare alcun oggetto molto caldo. RIMEDI Metti senza toccarla la parte ustionata sotto acqua fredda corrente finché il dolore diminuisce, copri con un fazzoletto pulito e fatti vedere da un adulto. Se venendo a contatto col fuoco dovessero incendiarsi i vestiti, bisogna subito spegnere le fiamme coprendole con una coperta, un tappeto o un cappotto.

12 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine La folgorazione è provocata dal contatto del corpo con la corrente elettrica. Questo contatto può avvenire indirettamente tramite un oggetto metallico o direttamente toccando fili e prese di corrente elettrica, giocando con gli elettrodomestici quali frullatori, asciugacapelli, frigorifero, scaldabagno o anche lampade e giocattoli azionati elettricamente. Il danno che ne consegue (lesione) interessa tutto il corpo e non solo il punto dove è avvenuto il contatto. continua...

13 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine PREVENZIONE Evita di venire a contatto con qualsiasi oggetto azionato elettricamente. Per i giocattoli elettrici devi avere il permesso dei genitori. RIMEDI Se qualcuno è stato folgorato devi interrompere la corrente elettrica, se è possibile staccando l'interruttore e se non sai dove questo si trovi, interrompendo il contatto del corpo con la corrente elettrica usando un bastone di legno. In ogni caso devi fare accorrere subito un adulto.

14 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Le ferite sono dei tagli o dei buchi causati da coltelli, forbici, temperini, pezzi di vetro, scatolette di alimenti, lattine di bibite o da qualunque altro oggetto tagliente o appuntito. Le ferite possono essere anche causate dallurto con superfici con spigoli. Poiché il sangue scorre sotto la pelle in ogni parte del corpo, le ferite portano sempre alluscita di sangue (emorragia) e nello stesso tempo allentrata nel corpo, attraverso il taglio, di microbi sempre presenti sulla pelle sporca. continua...

15 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine PREVENZIONI Evita di giocare con oggetti taglienti o appuntiti. RIMEDI Lava e disinfetta subito la parte del corpo ferita. Non bisogna mai usare: - alcool e tintura di iodio perché bruciano le cellule -cotone perché può perdere dei pelucchi e provocare infezioni. Se non si pulisce e non si disinfetta bene una ferita cè pericolo di INFEZIONE a causa dei batteri ed altri organismi che si introducono nella ferita e si moltiplicano provocando rossore e rigonfiamento. E da sottolineare a questo proposito limportanza della vaccinazione ANTITETANICA per precauzione contro il micidiale batterio del Tetano.

16 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Dopo un forte colpo, i sintomi di frattura che si presentano sono: deformazione o posizione irregolare dellarto; impossibilità di movimento per forte dolore; rigonfiamento della parte fratturata. Molto gravi risultano le cadute nel caso che tu batta la testa (trauma cranico). continua... Le cadute possono avvenire dallalto a terra (da scale, gradini, terrazze o muretti) oppure scivolando a terra (muovendosi in piscina, vasca da bagno, pavimenti lucidati o bagnati). Alla caduta segue sempre un trauma che può essere lieve come una botta (contusione) o grave come la rottura di qualche osso del corpo (frattura).

17 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine PREVENZIONI Evita di arrampicarti su scale, muretti, sedie e banchi e su qualsiasi piano da cui si possa perdere lequilibrio; evita di correre su superfici bagnate e lucide. RIMEDI Tieni fermo chi è caduto, specialmente se accusa molto dolore o non risponde alle tue domande. Non muove la parte del corpo interessata alla frattura. Fa accorrere subito un adulto e nel frattempo, immobilizza la parte del corpo mediante stecche e fazzoletti nella posizione di minor dolore. Metti dei fazzoletti bagnati con acqua fredda nella parte del corpo che ha subito il trauma.

18 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine La fuoriuscita di sangue dal naso è unemorragia di tipo particolare, in quanto non è causata da una ferita. Essa può capitare spontaneamente senza una causa o essere provocata dalleccessiva esposizione al sole o dallinfilarsi le dita nel naso, specie dopo aver avuto linfluenza. Nella maggior parte dei casi lemorragia è causata da una botta (trauma) al naso giocando a palla, urtando contro superfici, scontrandosi o cadendo a terra. continua...

19 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine PREVENZIONI Se hai avuto altre volte sangue dal naso, evita di stare per molto tempo sotto il sole o di infilarti le dita nel naso. RIMEDI Mettiti seduto tranquillo con la testa inclinata in avanti, posa sulla fronte e sul naso un fazzoletto bagnato dacqua fredda o una borsa di ghiaccio, tieni il naso compresso tra indice e pollice respirando attraverso la bocca. Se senti del sangue in bocca devi sputarlo, evita di cambiare posizione della testa. Nel frattempo avvisa un adulto dellaccaduto.

20 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Se tu dovessi trovarti in un luogo dove è scoppiato un incendio devi: mantenere la calma; ascoltare linsegnante se sei a scuola; coprire il fuoco con una coperta bagnata; non aprite mai una porta e una finestra insieme per evitare di alimentare il fuoco con correnti daria; non aprire la porta che risulti calda. Individua e raggiungi luscita di sicurezza. Non utilizzare lascensore. Non gettarti dalle finestre di piani alti. Se cè molto fumo tieni un fazzoletto bagnato sulla bocca e striscia sul pavimento perché a terra laria è più respirabile e il calore è minore. Se non riesci a spegnere il fuoco, dà lallarme al 115 (Vigili del Fuoco) precisando lindirizzo e il tipo dincendio.

21 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Lo svenimento è la caduta a terra con perdita di coscienza. Può essere causato da una botta, specie alla testa (trauma cranico) ma può anche avvenire per unemozione improvvisa, un forte spavento, un forte dolore o spontaneamente senza causa. Se una persona comincia a respirare in maniera rapida, la quantità di ossigeno nel sangue diminuisce e lorgano che ne risente di più è il cervello che reagisce facendo perdere conoscenza. continua...

22 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine RIMEDI Quando ti sei assicurato che chi è svenuto non risponde alle tue domande, devi solo controllare che sia libero di respirare, distenderlo con le gambe alzate, slacciargli i vestiti, coprirlo e correre ad avvisare un adulto.

23 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Lannegamento può avvenire sia facendo il bagno che cadendo accidentalmente in acqua. È causato dallimpossibilità di tenere la testa fuori dallacqua con conseguente soffocamento ed ingresso di acqua nei polmoni. continua...

24 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine PREVENZIONE Se non sei capace di nuotare evita di fare il bagno dove non tocchi il fondo; se sei capace di nuotare puoi farlo anche dove non tocchi ma sempre sotto il controllo di un adulto. In ogni caso evita di fare il bagno dopo pranzo. Se nuotando ti viene un crampo muscolare mettiti di schiena e aspetta che passi la contrazione. RIMEDI Anche se sei capace di nuotare, evita di avvicinarti a chi sta annegando poiché questi aggrappandosi a te potrebbe impedirti di aiutarlo. Bisogna invece gettargli vicino un salvagente, una fune fissata ad un capo o qualsiasi cosa che galleggi, e chiamare un adulto.

25 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Continua con unaltra avventura Clicca sul pericolo

26 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Tre elettrodomestici collegati alla stessa presa possono provocare un corto circuito e un incendio. Indietro

27 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine La radio accesa sopra la vasca da bagno piena dacqua è pericolosa perché se cade il bambino viene fulminato. Indietro

28 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Il fon attaccato alla rete elettrica può essere pericoloso perché se cade nellacqua della vasca il bambino viene fulminato. Indietro

29 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine La stufa elettrica può essere pericolosa perché è a contatto con lacqua e il bambino quando esce dalla vasca può rimanere fulminato. Indietro

30 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Indietro Il bambino si può ustionare con lacqua calda lasciata aperta.

31 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Indietro Le sostanze tossiche non devono essere a portata dei bambini che le possono bere.

32 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Indietro Il bambino può scivolare sullacqua che è uscita dalla vasca e sbattere la testa.

33 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Il bambino può cadere sul tappeto piegato e sbattere la testa. Indietro

34 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Clicca sul pericolo

35 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Quando esce fumo dal forno ci può essere un pericolo: il forno funziona male o sta bruciando qualche cosa. Indietro

36 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Il coltello egli altri arnesi da cucina quando sono alla portata del bambino sono pericolosi perché il bambino si può ferire. Indietro

37 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Indietro Lacqua bollente che esce dalla pentola e la caffettiera rimasta incustodita sono pericolose perché la bambina si può ustionare.

38 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Indietro La bottiglia che cade si rompe in tanti pezzi che possono ferire la bambina.

39 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Indietro Se l'elettrodomestico attaccato alla presa cade nellacqua del lavandino causa un corto circuito.

40 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Indietro Le sostanze tossiche non devono essere a portata dei bambini che le possono bere.

41 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Indietro Non si lascia il ferro da stiro acceso e incustodito, la bambina potrebbe ustionarsi.

42 avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare con noi fine Indietro La bambina può scivolare sullacqua che sta uscendo dal lavello e sbattere la testa.


Scaricare ppt "avvelenamento ustione folgorazione incendio tagli e ferite cadute incidenti stradali epistassi svenimento annegamento CONOSCI IL PERICOLO? Prova a giocare."

Presentazioni simili


Annunci Google