La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Indice Avanti 1997-98 cl. seconda A I.G.E.A. prof.ssa Laura Bortolani Informazioni sull’epoca Informazioni sugli uomini I.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Indice Avanti 1997-98 cl. seconda A I.G.E.A. prof.ssa Laura Bortolani Informazioni sull’epoca Informazioni sugli uomini I."— Transcript della presentazione:

1 Indice Avanti cl. seconda A I.G.E.A. prof.ssa Laura Bortolani Informazioni sull’epoca Informazioni sugli uomini I forestieri influenti I modenesi illustri Partner commerciali e rivenditori La suggestione delle tracce Cose che ci piace ricordare Domande di lavoro La trama del periodo storico La trama del periodo storico Gli anni che contano Informazioni finanziarie Pubblicazioni Opportunità di percorsi XVIII sec. d. C. Nel 1702, scoppiata la guerra per la successione di Spagna, il duca Rinaldo abbandonò Modena e si rifugiò a Bologna. Il territorio modenese venne occupato dai Francesi, che lo tennero per cinque anni, fino a quando non furono cacciati dagli Austriaci, alleati degli Estensi: il Duca riprendeva possesso della corona e cominciava a dedicarsi ad opere di pace. In quegli anni Francesco d’Este, il futuro Francesco III, sposò Carlotta d’Aglae, figlia di Filippo d’Orleans, reggente di Francia. La guerra di successione di Polonia ebbe delle conseguenze anche per Modena: nel 1734 il suo territorio fu attraversato da truppe tedesche; poi i Francesi ed il Duca furono costretti ad abbandonare la città. I Modenesi dovettero sopportare soprusi, requisizioni, violenze. Con la pace di Vienna tornarono la quiete ed il Duca. Il successore, Francesco III, volle affermare l’autorità sovrana sul clero e sulla nobiltà fino a quando, nel 1742, le truppe piemontesi, guidate da Carlo Emanuele di Savoia, lo costrinsero a fuggire a Venezia. Riottenuti gli Stati Estensi in seguito alla pace di Aquisgrana, a Modena Francesco III promosse importanti lavori di abbellimento, di ricostruzione, di risanamento. Alla sua morte, nel 1780, gli successe Ercole III, l’ultimo Signore Estense, che nel 1796 fu messo in fuga da Napoleone. La città entrò a far parte della Repubblica Cispadana.

2 Indice Avanti cl. seconda A I.G.E.A. prof.ssa Laura Bortolani 1702Modena conquistata dai Francesi. Fuga del duca Rinaldo a Bologna. 1707I Tedeschi cacciano i Francesi. Ritorno di Rinaldo. 1723“Gli scrittori di cose italiane” di Lodovico Antonio Muratori. 1731Modena rioccupata dai Francesi. Il duca Rinaldo a Bologna. 1742Modena occupata dalle truppe piemontesi di Carlo Emanuele di Savoia. 1748Stati E Alessandro stensi riconsegnati a Francesco III. 1750Morte di Lodovico Antonio Muratori. 1766Il duca Francesco III ordina la costruzione della via Giardini. 1786Numerazione degli edifici cittadini (1872 in tutto). 1796Fuga di Ercole III a Venezia. Modena occupata dai Francesi di Napoleone. 1798Soppressione degli ordini religiosi. Mobili e arredi del palazzo ducale posti in vendita. Informazioni sull’epoca Informazioni sugli uomini I forestieri influenti I modenesi illustri Partner commerciali e rivenditori La suggestione delle tracce Stage Domande di lavoro La trama del periodo storico Gli anni che contano Informazioni finanziarie Pubblicazioni Gli anni che contano Opportunità di percorsi XVIII sec. d. C.

3 Indice Avanti cl. seconda A I.G.E.A. prof.ssa Laura Bortolani Vignola, Modena, 1750 Storico Storico, economista, riformatore Storico Informazioni sull’epoca Informazioni sugli uomini I forestieri influenti I modenesi illustri Partner commerciali e rivenditori La suggestione delle tracce Cose che ci piace ricordare Domande di lavoro I modenesi illustri La trama del periodo storico Gli anni che contano Informazioni finanziarie Pubblicazioni Opportunità di percorsi XVIII sec. d. C. Lodovico Antonio Muratori Agostino Paradisi Girolamo Tiraboschi

4 Indice Avanti cl. seconda A I.G.E.A. prof.ssa Laura Bortolani PALAZZO D’ARAGONA (CORSO VITTORIO EMANUELE II, N. 59) CHIESA DI S. DOMENICO (PIAZZA S. DOMENICO, N. 13) PALAZZO FROSINI (VIA CESARE BATTISTI, N. 85) ISTITUTO DELLE BELLE ARTI (CORSO BELLE ARTI) CHIESA DI S. MARIA DELLA POMPOSA (PIAZZA DELLA POMPOSA) PALAZZO DEI MUSEI (PIAZZA SANT’AGOSTINO) GRANDE OSPEDALE CIVICO DEGLI INFERMI (PIAZZA SANT’AGOSTINO) PALAZZO SOLMI (VIA EMILIA, di fronte a VIA GANACETO) CHIESA DI S. GIOVANNI BATTISTA (VIA EMILIA, a lato di PIAZZA MATTEOTTI) UNIVERSITA’ DEGLI STUDI (VIA UNIVERSITA’) PALAZZO DEL PRINCIPE FORESTO (di fronte a VIA UNIVERSITA’ all’incrocio con CORSO CANALGRANDE ) ALBERGO REALE (VIA EMILIA, angolo CORSO CANALGRANDE) PALAZZO SABATINI CARBONIERI (CORSO CANALGRANDE, N. 81) PALAZZO CESIS CIONINI (CORSO CANALGRANDE, N. 88) Informazioni sull’epoca Informazioni sugli uomini Opportunità di percorsi I forestieri influenti I modenesi illustri Partner commerciali e rivenditori La suggestione delle tracce Cose che ci piace ricordare Domande di lavoro La suggestione delle tracce La trama del periodo storico Gli anni che contano Informazioni finanziarie Pubblicazioni XVIII sec. d. C.

5 Indice Avanti cl. seconda A I.G.E.A. prof.ssa Laura Bortolani Indice: Modena sovrana Un porco per ambasciatore Raccontare i rifiuti: ritratto di una città Riflessi di acque chiare e scure Disarmonie di voci da “Guida di Modena”


Scaricare ppt "Indice Avanti 1997-98 cl. seconda A I.G.E.A. prof.ssa Laura Bortolani Informazioni sull’epoca Informazioni sugli uomini I."

Presentazioni simili


Annunci Google