La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Punteggi attribuiti in base ai vari fattori considerati.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Punteggi attribuiti in base ai vari fattori considerati."— Transcript della presentazione:

1 1 Punteggi attribuiti in base ai vari fattori considerati

2 2 SITUAZIONE DEL NUCLEO FAMILIARE Assenza di un genitore dal nucleo Vedovo/a, celibe/nubile35 Separato/a 25 n° figli da 0 a 8 anni escluso il richiedente il servizio 1 figlio 5 2 figli10 3 figli15 4 o più figli20 n ° figli da 9 a 16 anni escluso il richiedente il servizio 1 figlio 2 2 figli 5 3 figli 8 4 o più figli 11 Gemelli2 gemelli 5 se i gemelli sono + di 215 Nuova gravidanza in corso 5 Familiari conviventi da assistere con invalidità genitore o fratello del bambino invalido al 100% 15 genitore o fratello del bambino con invalidità % 10 genitore o fratello del bambino con invalidità inferiore a 67% 3 Altro familiare convivente con invalidità superiore al 67% 5

3 3 SITUAZIONE LAVORATIVA DEI GENITORI OCCUPAZIONE : Genitore lavoratore autonomo o occupato con contratto di durata superiore o uguale all’anno13 Genitore occupato con contratto inferiore all’anno e non rinnovabile/ rinnovabile 10 Genitore studente in corso regolare di studio 3 ( presso scuola superiore o di formazione professionale ) Genitore studente in corso regolare di studio presso università 3 Genitore disoccupato/a ed in cerca di occupazione – Iscritto al Centro 8 per l’Impiego o con situazione di cassa integrazione debitamente certificata Genitore iscritto in graduatorie per supplenza o incarichi 8 Genitore non occupato per invalidità12

4 4 PUNTEGGIO AGGIUNTIVO AL GENITORE LAVORATORE Lavoratore studente 3 Orario di lavoro superiore o uguale a 30 ore settimanali 12 Orario di lavoro compreso tra 21 e 29 ore settimanali 8 Orario di lavoro inferiore o uguale a 20 ore settimanali 6 Lavoratore a progetto 6 Assenza per lavoro con pernottamento fuori casa per tutta la settimana 5 Assenza per lavoro con pernottamento fuori casa per almeno una settimana al mese 2 Pendolare : sede di lavoro a più di 25 km dalla abitazione 3 (verificato attraverso sito internet) Lavoro notturno 6 Lavoro con turnazione notturna 4 Lavoratore senza sede fissa : spostamenti quotidiani e abituali a distanze 2 superiori a 25 Km dalla abitazione

5 5 Affidamento ai nonni Nonno residente oltre 20 Km – deceduto – occupato a tempo pieno (oltre 30 ore settimanali) – inserito in strutture protette – 3 Nonno con invalidità superiore o uguale a 2/3 – di età superiore o uguale a 75 anni Nonno di età compresa tra 70 e 74 anni – Nonno di età inferiore a 70 anni ma con un familiare 2 da assistere con invalidità superiore ai 2 / 3 – Nonno occupato a tempo parziale (meno di 30 ore settimanali) IL SUDDETTO PUNTEGGIO E’ ATTRIBUITO PER OGNI NONNO ( Per lo stesso nonno non è cumulabile più di una voce, viene attribuito il punteggio di miglior favore )

6 6 Domande presentate oltre la scadenza del termine - 10 Richiesta di reinserimento in graduatoria dopo la rinuncia di un posto assegnato - 10 ALTRI CRITERI Richiedenti la cui domanda di ammissione per l’anno precedente 4 non era stata accolta per insufficienza di posti (non si attribuisce tale punteggio per chi ha fatto domanda negli aggiornamenti del 2 ottobre 2013 e 1 gennaio 2014) IN CASO DI PARITA’ DI PUNTEGGIO La priorità è data al bambino di maggiore età RITARDO NELLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA


Scaricare ppt "1 Punteggi attribuiti in base ai vari fattori considerati."

Presentazioni simili


Annunci Google