La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lezione n° 16: Assonometria di un cubo posto sul PO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lezione n° 16: Assonometria di un cubo posto sul PO."— Transcript della presentazione:

1

2 Lezione n° 16: Assonometria di un cubo posto sul PO

3 Strumenti occorrenti: 1) una coppia di squadrette 2) una matita n° 3 oppure “F” 3) una gomma 4) un temperamatite

4 Prepara il quadro della Assonometria Cavaliera (ricordati che l’asse P è inclinato a 45°)

5 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O

6 PROCEDURA

7 Procedi come per la costruzione del quadrato // al PO e posto ad H=l, dove l=lato del quadrato (p.e. l=9cm)

8 Stabilito che un vertice della base inferiore del cubo coincide con il punto O, origine degli assi, fissa sugli assi L e P due punti p.e. a 9cm : essi rappresentano gli altri due estremi B e D del quadrato di base. Ricordati che le dimensioni sull’asse P si dimezzano.

9 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D

10 Utilizzando la coppia di squadrette, traccia dal punto B una linea di proiezione parallela all’asse P

11 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D

12 Utilizzando la coppia di squadrette, traccia dal punto D una linea di proiezione parallela all’asse L

13 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D

14 Le due linee di proiezione si intersecano in un punto: esso rappresenta il punto C, quarto vertice della base inferiore.

15 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D C

16 Unisci in successione O con B, B con C, C con D, D con O, ottenendo così il quadrato di base

17 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D C

18 Fissa un punto E a 9 cm dall’origine O sull’asse H : esso rappresenta l’altezza del cubo.

19 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D C E

20 Utilizzando la coppia di squadrette, traccia da E una linea di proiezione parallela all’ asse L

21 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D C E

22 Utilizzando la coppia di squadrette, traccia da E una linea di proiezione parallela all’asse P

23 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D C E

24 Utilizzando la coppia di squadrette, traccia da B e da D una linea di proiezione parallela all’asse H

25 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D C E

26 Le due linee di proiezione si intersecano con le altre precedentemente tracciate in due punti: essi rappresentano rispettivamente i punti F ed I.

27 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D C E F I

28 Utilizzando la coppia di squadrette, traccia da C una linea di proiezione parallela all’asse H

29 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D C E F I

30 Utilizzando la coppia di squadrette, traccia da F una linea di proiezione parallela all’asse P

31 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D C E F I

32 Utilizzando la coppia di squadrette, traccia da I una linea di proiezione parallela all’asse L

33 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D C E F I

34 Le tre linee di proiezione precedentemente tracciate si intersecano in un punto: esso rappresenta il punto G.

35 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D C E F I G

36 Unisci in successione E con F, F con G, G con I, I con E, ottenendo così la base superiore del cubo.

37 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D C E F I G

38 Per completare la costruzione del cubo in assonometria cavaliera, utilizzando la coppia di squadrette, traccia con tratto continuo i segmenti BF, CG, DI: essi rappresentano gli spigoli verticali a vista del cubo

39 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P O B D C E F I G

40 Sostituisci O con A e tratteggia i segmenti AE, AB e AD: essi rappresentano gli spigoli nascosti del cubo

41 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P B D C E F I G A

42 Cancella i tratti eccedenti i punti delle linee di proiezione

43 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P B D C E F I G A

44 Osserva l’effetto finale della rappresentazione di un cubo in assonometria cavaliera

45 data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione data TAV n° cognome e nomeclasse e sezione PV PO PL L H P B D C E F I G A

46 …. e adesso …. PROVACI TU!


Scaricare ppt "Lezione n° 16: Assonometria di un cubo posto sul PO."

Presentazioni simili


Annunci Google