La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FOURTOURISM©20141 PIANO ECONOMICO Progetto per la valorizzazione turistica di Malcesine Malcesine, 09 dicembre 2014 Bozza per discussione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FOURTOURISM©20141 PIANO ECONOMICO Progetto per la valorizzazione turistica di Malcesine Malcesine, 09 dicembre 2014 Bozza per discussione."— Transcript della presentazione:

1 FOURTOURISM©20141 PIANO ECONOMICO Progetto per la valorizzazione turistica di Malcesine Malcesine, 09 dicembre 2014 Bozza per discussione

2 FOURTOURISM©20142 INTRODUZIONE Assunti di base COMPOSIZIONE DEL CONSORZIO Si ipotizza la costituzione di un consorzio pubblico-privato compartecipato: 60% Comune di Malcesine 40% Operatori turistici e Consorzi La compartecipazione privata al Consorzio rappresenta una volontà espressa dal territorio e dall’Amministrazione Comunale di maggiore dialogo e coordinamento dei due settori, quello pubblico e quello privato, ai fini del management e marketing turistico della destinazione Malcesine. Il Comune di Malcesine si impegna a mettere a disposizione servizi e dotazioni, oltre che una percentuale del gettito derivante dalla tassa di soggiorno. La restante percentuale della tassa sarà dedicata all’organizzazione di eventi di animazione a valenza turistica nella destinazione e alla realizzazione di infrastrutture. La percentuale qui indicata in budget potrà essere incrementata negli anni successivi in funzione dell’efficacia delle azioni realizzate. L’obiettivo primario del Consorzio dovrà essere la costruzione dei prodotti turistici della destinazione. Obiettivi successivi dovranno essere: Promozione dei prodotti turistici della destinazione (direttamente o tramite Consorzio Lago di Garda Veneto o Consorzio Lago di Garda Unico Comunicazione tematizzata e targetizzata dei prodotti turistici (brochure tematiche, comunicazione a gruppi di interesse tramite social media, forum, blog tematici, ecc.) Promocommercializzazione delle offerte tematizzate degli operatori turistici di Malcesine. Bozza per discussione

3 FOURTOURISM©20143 INTRODUZIONE Assunti di base PIANO OPERATIVO 2015 DEL CONSORZIO Partecipazione alle fiere su rappresentanza del Consorzio Lago di Garda Veneto (valutare se possibile presenza di un sales del Consorzio Malcesine). Organizzazione della partecipazione a 3 fiere in modo diretto e autonomo (solamente fiere tematiche non coperte dalle azioni del Consorzio Lago di Garda Veneto, azione promocommerciale). Redazione Manuale di Vendita Progettazione e realizzazione di: Mappe a strappo della destinazione Brochure dedicata al turismo sportivo, con la raccolta dell’offerta della destinazione, in tre lingue Brochure dedicata al turismo senior, con la raccolta dell’offerta della destinazione, in tre lingue Brochure dedicata al turismo family, realizzata dopo aver strutturato maggiormente il prodotto, due lingue Brochure promocommerciale, comprendente le offerte degli operatori della destinazione, tre lingue Realizzazione di un sito di destinazione promocommerciale (valutazioni sulle possibilità di implementazione dei sistemi di booking attualmente utilizzati dagli operatori della destinazione): Raccolta delle informazioni aggiornate e complete Redazione dei testi, ottimizzazione e traduzione Verifica disponibilità di immagini emozionali e suddivise per temi e ottimizzate Data entry e SEO Bozza per discussione

4 FOURTOURISM©20144 INTRODUZIONE Assunti di base PIANO OPERATIVO 2015 DEL CONSORZIO Azioni di comunicazione sui media su rappresentanza del Consorzio Lago di Garda Veneto. Se non realizzate da quest’ultimo, valutazione del budget disponibile per eventuali azioni dirette. Target core: famiglie e senior. Azioni di Web marketing collegate al nuovo sito di destinazione. Le azioni saranno tematizzate per prodotto e mirate al raggiungimento di specifici target, in modo complementazione a quanto fatto sui media. Target core: famiglie e sportivi Direct marketing Italia e estero: Raccolta DB agenzie e tour operator e sviluppo contatti promo-commerciali Newsletter customer Educational tour su rappresentanza del Consorzio Lago di Garda Veneto. Se non realizzate da quest’ultimo, valutazione del budget disponibile per eventuali azioni dirette. Corsi di formazione per gli operatori sul prodotto (verifica possibili sinergie con Federalberghi o altri soggetti) Almeno un incontro pubblico annuale di presentazione della programmazione agli operatori, confronto e dibattito. Bozza per discussione

5 FOURTOURISM©20145 INTRODUZIONE Assunti di base FORNITURA DI SERVIZI E DOTAZIONI DA PARTE DEL COMUNE Il Comune di Malcesine mette a disposizione del futuro Consorzio a titolo di gestione senza oneri le seguenti dotazioni: Sede / uffici 2 risorse umane (attualmente interne all’organico del Comune di Malcesine) Postazioni e dotazioni (scrivanie, pc, stampanti, connessioni internet, ecc.) Servizi amministrativi di base Assicurazioni Tali costi sono quindi ritenuti a carico del Comune di Malcesine e non imputati alla gestione del Consorzio all’interno della budgetizzazione delle attività di management e marketing turistico del soggetto. Oltre a quanto sopra, il Comune di Malcesine di impegna, come precedentemente indicato, a destinare una parte della tassa di soggiorno (extra Consorzio, a gestione diretta del Comune) per la realizzazione di eventi di animazione territoriale (Fish&Chef, Ciottolando, eventi sportivi in genere, ecc.) e alla dotazione infrastrutturale della destinazione. Bozza per discussione

6 FOURTOURISM©20146 presenze 2013 tassa di soggiorno gettito annuo 1 stella20.000€ 0,50€ ,00 2 stelle € 0,50€ ,50 3 stelle € 0,80€ ,00 4 stelle € 1,00€ ,00 campeggi e villaggi € 0,40€ ,00 alloggi privati € 0,50€ ,00 altro6.000€ 0,50€ 3.000,00 € ,50 INTRODUZIONE Tassa di soggiorno La quota del gettito derivante dalla tassa di soggiorno che il Comune di Malcesine dedicherà al Consorzio è di ,00 €. La restante percentuale della tassa sarà dedicata all’organizzazione di eventi di animazione a valenza turistica nella destinazione e alla realizzazione di infrastrutture. La percentuale qui indicata in budget potrà essere incrementata negli anni successivi in funzione dell’efficacia delle azioni realizzate. Bozza per discussione

7 FOURTOURISM©20147 INTRODUZIONE Piano annuale, proiezione triennale IL PIANO ECONOMICO è ANNAULE MA PENSATO A MEDIO-LUNGO TERMINE Il PRIMO ANNO il piano economico è quello proposto a seguire. Il dettaglio delle azioni previste e contemplate in budget è riportato a seguire. Il SECONDOE TERZO ANNO si ipotizzano le seguenti implementazioni: Inserimento di una risorsa in più in organico (quindi si prevede una pianta organica complessiva di un direttore affiancato da 3 risorse umane operative. Verifica dei risultati promozionali del Consorzio Lago di Garda Veneto e valutazione eventuali implementazioni di azioni di marketing e promozione, ma soprattutto di promocommercializzazione, realizzate direttamente dal Consorzio Malcesine. In funzione delle esigenze che emergeranno durante la costruzione dei prodotti turistici nel 2015, sviluppo di eventuali progetti e iniziative specifiche. Ad una maggiore attività del Consorzio e su dimostrazione dei risultati ottenuti, il Comune di Malcesine può valutare di mettere a disposizione maggiori quote percentuali del gettito derivante dalla tassa di soggiorno. Tuttavia il rapporto tra quote pubbliche e impegno economico dei privati dovrà rimanere equilibrato. Bozza per discussione

8 FOURTOURISM©20148 IL PIANO ECONOMICO Ricavi Ipotesi di ricavi categorian°quota unitaria2015 Contributo Comunale Contributo del Comune di Malcesine€ ,00 Quote associative Associazioni di categoria60€ 200,00€ ,00 Strutture ricettive alberghiere30€ 300,00€ 9.000,00 Strutture ricettive extralberghiere18€ 200,00€ 3.600,00 Ristorazione (e Associazione Ristoratori)24€ 150,00€ 3.600,00 Commercianti20€ 100,00€ 2.000,00 Ricavi da servizi vari € ,00 TOTALE€ ,00 Nella complessità delle quote è possibile valutare una differenziazione del contributo delle strutture ricettive in funzione della categoria ricettiva di appartenenza (stelle). Il contributo complessivo richiesto ai privati sarebbe di ,00 € con le ipotesi di partecipazioni in termini di numero di operatori sopra indicate (n°). Al diminuire degli operatori aderenti, incrementerebbero le quote pro capite. Le quote di partecipazione comprendono attività di comunicazione e promozione dedicate. I ricavi da servizi vari comprendono ricavi per servizi specifici che possono essere richiesti al Consorzio Malcesine o per la realizzazione di progetti speciali specificatamente richiesti dagli operatori e non compresi nella programmazione annuale. Bozza per discussione

9 FOURTOURISM©20149 IL PIANO ECONOMICO Costi Ipotesi investimenti necessari Costo unitarioInvestimento totale Ammortamento annuo Immobilizzazioni immateriali 1Costi di ricerca e sviluppo€ 0,00 1Sito web€ ,00 € 3.333,33 Immobilizzazioni materiali 1Installazioni postazioni€ 0,00 1Stampanti e altre attrezzature€ 0,00 1Arredo (scrivanie, luci, ecc.)€ 0,00 TOTALE € ,00€ 3.333,33 Spese correnti e di gestione 2015Note Servizi 1Affitto sede€ 0,00Incremento Istat 1% 1Spese di rappresentanza€ 1.000,00Legate al fatturato 1Assicurazioni€ 0,00 1Commercialisti e consulenti del lavoro€ ,00fix 1Legali€ 5.000,00 1Traduzione€ 5.000,00ipotesi dettagliata 1Prestazioni professionali non amministrative€ 0,00fix 1Pulizie uffici€ 0,00fix 1Assistenza informatica/Manutenzione stampanti/leasing€ 0,00fix 1Spese telefoniche e postali€ 3.000,00Incremento 20% annuo 1Cancelleria e materiale di consumo€ 1.500,00fix 1Spese bancarie€ 0,00fix TOTALE € ,00 Bozza per discussione

10 FOURTOURISM© IL PIANO ECONOMICO Costi Costi commerciali e marketing Costo unitario2015Note Marketing 5brochure (mappa, sport, senior, family, promocomm)€ 2.500,00€ ,00ipotesi dettagliata 3fiere dirette + 3 ospiti€ ,00 ipotesi dettagliata 1comunicazione media€ ,00 fix 5direct marketing estero€ 7.000,00€ ,00fix 1web marketing€ ,00 Riduzione 10% annua 3Educational tour€ 5.000,00€ ,00fix 2direct marketing Italia€ 2.000,00€ 4.000,00fix TOTALE € ,00 La programmazione delle azioni è corrispondente al Piano Operativo 2015 precedentemente illustrato. Le azioni e il loro peso possono variare in funzione della programmazione del Consorzio Lago di Garda Veneto e delle azioni concertate con il settore privato e possono variare in funzione del contributo del settore privato stesso. Bozza per discussione

11 FOURTOURISM© IL PIANO ECONOMICO Costi Oneri diversi di gestione Costo unitario2015Note Oneri di varia natura 1Oneri bancari / interessi passivi€ 0,00 fix 1 Oneri tributari (imposte comunali, camerali, vidimaz libri e bolli)€ 0,00 fix 1Oneri diversi di gestione e spese varie€ 5.100,00 fix TOTALE € 5.100,00 Costo del personale Costo unitario2015Note Spese di personale 1Direttore€ ,00 incremento 2% annuo 1Content curator & Social Media Manager€ 0,00 incremento 2% annuo 1Product Manager€ 0,00 1Promotion & Sales Manager€ ,00 incremento 2% annuo TOTALE € ,00 Oneri diversi di gestione 2015Note Oneri diversi di gestione 1Costi per partnership e accordi vari € ,00 1Costi di distribuzione € 0,00 TOTALE € ,00 Bozza per discussione

12 FOURTOURISM© IL PIANO ECONOMICO Piano Economico Conto Economico EURO/000€ 2.015,00% su VdP Quota Comunale€ ,0083% Quote da soci€ ,0013% Ricavi da vendite€ ,004% Valore della produzione€ ,00100% Spese correnti e di gestione-€ ,00-11% Costi commerciali e marketing-€ ,00-55% Costo del lavoro-€ ,00-27% Oneri diversi di gestione-€ 5.100,00-2% Totale costi operativi-€ ,00-95% Margine Operativo Lordo (EBITDA)€ ,005% Ammortamento annuo-€ 3.333,33-1% Reddito Operativo (EBIT)€ 9.766,674% Imposte figurative su EBIT (31,40%)-€ 3.066,73-1% Risultato operativo post imposte€ 6.699,933% Ipotesi investimenti necessari-€ ,00 Recupero costi figurativi (ammortamenti)€ 3.333,33 SBILANCIO DEL PERIODO€ 33,27 SBILANCIO PROGRESSIVO€ 33,27 Bozza per discussione

13 FOURTOURISM© FOCUS CONCLUSIVO Mancato accordo per costituzione consorzio SVILUPPO DEL PROGETTO “CLUB DI PRODOTTO” Il Comune di Malcesine realizzerà in modo diretto le azioni descritte inizialmente seppur con maggiori vincoli di budget e quindi principalmente dedicate ai club di prodotto. Il Comune di Malcesine si occuperà della progettazione, costituzione e gestione di tre club di prodotto: SPORT: potranno aderire tutte le strutture ricettive e di servizi turistici dedicati agli sportivi e che rispondono a determinati standard minimi. FAMILY: potranno aderire tutte le strutture ricettive e di servizi turistici che hanno un’offerta dedicata alle famiglie e che rispondono a determinati standard minimi SENIOR: potranno aderire tutte le strutture ricettive e di servizi turistici che hanno un’offerta dedicata alla terza età e che rispondono a determinati standard minimi. Gli operatori potranno aderire dimostrando il possesso dei requisiti e pagando una fee di adesione. L’adesione comporterà la sottoscrizione di un vero e proprio contratto regolato da uno specifico disciplinare (uno per ogni club). L’adesione al club garantisce agli operatori una promozione dedicata, ivi comprese la presenza nella brochure promocommerciale e le azioni realizzate tramite il Consorzio Lago di Garda Veneto. Gli operatori turistici che non aderiscono ad uno o più club saranno comunque rappresentati, ma avranno minore visibilità in tutte le azioni. Bozza per discussione

14 14FOURTOURISM©2014 Mail: Web: La proprietà ed i diritti relativi al presente documento, ai sensi della Legge nr.518/1992 in materia di “Diritti d’Autore”, sono in via esclusiva di Four Tourism. Nessuna parte di questa presentazione può essere riprodotta e l’eventuale utilizzo della stessa da parte di terzi deve essere preventivamente autorizzato da Four Tourism. Four Tourism Srl Corso Ciriè Torino Tel Fax


Scaricare ppt "FOURTOURISM©20141 PIANO ECONOMICO Progetto per la valorizzazione turistica di Malcesine Malcesine, 09 dicembre 2014 Bozza per discussione."

Presentazioni simili


Annunci Google