La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Upi – Ufficio prevenzione infortuni Bici o bicicletta elettrica: sicurezza sul percorso casa-lavoro Ditta, evento, data Cognome 2015Nessuno frena se sei.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Upi – Ufficio prevenzione infortuni Bici o bicicletta elettrica: sicurezza sul percorso casa-lavoro Ditta, evento, data Cognome 2015Nessuno frena se sei."— Transcript della presentazione:

1 upi – Ufficio prevenzione infortuni Bici o bicicletta elettrica: sicurezza sul percorso casa-lavoro Ditta, evento, data Cognome 2015Nessuno frena se sei invisibile1

2 upi – Ufficio prevenzione infortuni Infortuni non professionali in Svizzera, 2011 Ogni anno, più di 1 milione di persone si feriscono in un incidente stradale, durante lo sport o durante un'attività del tempo libero Nessuno frena se sei invisibile 2

3 upi – Ufficio prevenzione infortuni 2015 Nessuno frena se sei invisibile 3 CiclistiConducenti bicicletta elettrica Feriti gravi Morti174 –Incidenti registrati dalla polizia, 2013 Incidenti ciclistici in Svizzera

4 upi – Ufficio prevenzione infortuni 2015 Nessuno frena se sei invisibile 4 Rischi generali per ciclisti Collisioni  Situazioni di precedenza, in particolare nell'attraversare e svoltare  Ciclisti che non rispettano le regole  Ciclisti difficilmente visibili  Conducenti distratti di veicoli a motore Incidenti senza coinvolgimento di terzi  Velocità troppo elevata  Alcol

5 upi – Ufficio prevenzione infortuni 2015 Nessuno frena se sei invisibile 5 Biciclette elettriche: rischi particolari Dal punto di vista degli automobilisti:  sembra una bicicletta ma è una bicicletta elettrica  la velocità viene sottovalutata Dal punto di vista dei conducenti di una bicicletta elettrica:  guida  velocità più elevata

6 upi – Ufficio prevenzione infortuni 2015 Nessuno frena se sei invisibile 6 Ecco come recarti sicuro al lavoro in bicicletta o e-bike:

7 upi – Ufficio prevenzione infortuni 2015 Nessuno frena se sei invisibile 7 Video «Bicicletta e bicicletta elettrica»

8 upi – Ufficio prevenzione infortuni 2015 Nessuno frena se sei invisibile 8 Prudenza nelle situazioni di precedenza: dare un'occhiata ripaga sempre!  Se ti fermi allo «stop» o se devi dare precedenza: guarda verso sinistra, davanti e destra.  Prima di svoltare dai sempre un'occhiata dietro le spalle e segnala chiaramente con la mano la manovra.  Prima di svoltare e attraversare (ovvero presso gli sbocchi) accertati di essere stato visto dai conducenti degli altri veicoli (contatto visivo).

9 upi – Ufficio prevenzione infortuni 2015 Nessuno frena se sei invisibile 9 Prudenza nelle situazioni di precedenza: dare un'occhiata ripaga sempre!  Nelle rotatorie, impegna il centro della corsia.  Tieni sempre conto del fatto di non essere visibile nell'angolo morto.  Rispetta le regole della strada: in questo modo tu e gli altri utenti viaggiate sicuri e senza stress.

10 upi – Ufficio prevenzione infortuni 2015 Nessuno frena se sei invisibile 10 «Renditi visibile, anche di giorno»  Monta l'illuminazione prevista dalla legge alla tua bicicletta: - sistema di illuminazione con luci fisse, davanti bianca e dietro rossa, montato in modo fisso o amovibile; di notte con visibilità buona deve essere visibile da una distanza di 100 m -catarifrangenti bianchi davanti e rossi dietro, montati in modo fisso - catarifrangenti gialli davanti e dietro ai pedali, fanno eccezione i pedali di sicurezza  Con un'illuminazione posteriore supplementare a luce intermittente rossa gli altri utenti della strada ti vedono ancora meglio.

11 upi – Ufficio prevenzione infortuni 2015 Nessuno frena se sei invisibile 11 «Renditi visibile, anche di giorno»  Usa accessori rifrangenti: giubbotto rifrangente, fasce rifrangenti ecc. L'uso di materiale rifrangente ti permette di renderti visibile già da una distanza di 140 metri.  Accendi le luci anche di giorno e indossa vestiti ben visibili.

12 upi – Ufficio prevenzione infortuni 2015 Nessuno frena se sei invisibile 12 «Indossa sempre il casco»  Compra un casco omologato EN  Prova il casco prima di acquistarlo: con il sottogola aperto deve calzare bene, senza che stringa o scivoli.  Per le biciclette elettriche con una potenza continua massima fino a 20 km/h e una pedalata assistita superiore a 25 km/h e fino a max. 45 km/h è obbligatorio indossare il casco.

13 upi – Ufficio prevenzione infortuni Solo un casco che calza bene protegge bene! 2015 Nessuno frena se sei invisibile Due dita traverse sopra la radice del naso 2. Passanti laterali ugualmente tesi, tra mento e sottogola spazio per un dito

14 upi – Ufficio prevenzione infortuni 2015 Nessuno frena se sei invisibile 14 Attenzione! La bicicletta elettrica è più veloce di quanto si pensi  Acquista una bicicletta elettrica che corrisponde alla tua esperienza di guida.  Le biciclette elettriche raggiungono velocità superiori rispetto alle bici classiche. Inoltre sono più pesanti. La conseguenza è uno spazio d'arresto molto più lungo del normale.  Gli altri utenti della strada sottovalutano la velocità delle bici elettriche. Guida perciò in modo difensivo.  Adegua la tua velocità.

15 upi – Ufficio prevenzione infortuni Guida in modo difensivo! 2015 Nessuno frena se sei invisibile 15

16 upi – Ufficio prevenzione infortuni 2015 Nessuno frena se sei invisibile 16 Video «La bicicletta elettrica è più veloce di quanto si pensi»

17 upi – Ufficio prevenzione infortuni Maggiori informazioni 2015 Nessuno frena se sei invisibile 17 Maggiori informazioni sul tema forniscono gli opuscoli dell'upi - «Bicicletta – Pedalare sicuri» (art. n ) - «Biciclette elettriche – Comodi e sicuri alla meta» (art. n ) - «Visibilità di notte» (art. n ) Ordinali gratis su Ulteriori consigli per prevenire gli infortuni fornisce il sito


Scaricare ppt "Upi – Ufficio prevenzione infortuni Bici o bicicletta elettrica: sicurezza sul percorso casa-lavoro Ditta, evento, data Cognome 2015Nessuno frena se sei."

Presentazioni simili


Annunci Google