La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

21. L’azienda L’AZIENDA E’ IL COMPLESSO DEI BENI ORGANIZZATI DALL’IMPRENDITORE PER L’ESERCIZIO DELL’IMPRESA (art. 2555 cod. civ.). I beni aziendali non.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "21. L’azienda L’AZIENDA E’ IL COMPLESSO DEI BENI ORGANIZZATI DALL’IMPRENDITORE PER L’ESERCIZIO DELL’IMPRESA (art. 2555 cod. civ.). I beni aziendali non."— Transcript della presentazione:

1 21. L’azienda L’AZIENDA E’ IL COMPLESSO DEI BENI ORGANIZZATI DALL’IMPRENDITORE PER L’ESERCIZIO DELL’IMPRESA (art cod. civ.). I beni aziendali non è necessario che siano di proprietà dell’imprenditore è necessario che siano destinati all’esercizio dell’impresa L’azienda costituisce un complesso caratterizzato dalla unità funzionale impressa dall’imprenditore.

2 L’AVVIAMENTO E’ L’ATTITUDINE DELL’AZIENDA AD ATTRARRE CLIENTELA AVVIAMENTO OGGETTIVO Rappresenta il plusvalore acquisito dai beni a seguito dell’organizzazione AVVIAMENTO SOGGETTIVO Soggettiva capacità dell’imprenditore di formare ed accrescere la clientela L’avviamento costituisce una qualità dei beni o della persona, non può essere considerato come un bene in sé.

3 I contratti che hanno per oggetto il trasferimento della proprietà dell’azienda la concessione in godimento dell’azienda devono essere stipulati con […] l’osservanza delle forme stabilite dalla legge per il trasferimento dei singoli beni che compongono l’azienda o per la particolare natura del contratto (art. 2556, 1 co., cod. civ.):  ex art. 1350, n. 1, cod. civ., il trasferimento degli immobili aziendali deve avvenire per atto scritto  ex art. 2328, cod. civ., il conferimento in una società per azioni dell’azienda deve avvenire per atto pubblico

4 IL TRASFERIMENTO DI AZIENDE NON PICCOLE a fini:  probatori  della opponibilità ai terzi Per atto pubblico Per scrittura privata autenticata deve essere fatto: i contratti di trasferimento devono essere iscritti nel registro delle imprese nel termine di 30 gg

5 Effetti ex lege dell’alienazione dell’azienda :  divieto di concorrenza  successione nei contratti aziendali  successione nei debiti aziendali  successione nei crediti aziendali

6 DIVIETO DI CONCORRENZA (art cod. civ.) In caso di alienazione di AZIENDA COMMERCIALE AZIENDA AGRICOLA è vietato per 5 anni all’alienante iniziare una nuova impresa che sia idonea a sviare la clientela dell’azienda ceduta per:  oggetto  ubicazione  altre circostanze il divieto è limitato alle attività connesse


Scaricare ppt "21. L’azienda L’AZIENDA E’ IL COMPLESSO DEI BENI ORGANIZZATI DALL’IMPRENDITORE PER L’ESERCIZIO DELL’IMPRESA (art. 2555 cod. civ.). I beni aziendali non."

Presentazioni simili


Annunci Google