La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

U-GOV COMPENSI I GIORNO

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "U-GOV COMPENSI I GIORNO"— Transcript della presentazione:

1 U-GOV COMPENSI I GIORNO
Università degli studi di Verona

2 Formazione a distanza Docente Partecipanti Tutor

3 Helpdesk di I livello Helpdesk di I livello Keyuser

4 Funzionamento di U-GOV Compensi
Obiettivi Funzionamento di U-GOV Compensi DG del Ciclo Compensi Figure Professionali Caratteristiche di ogni DG

5 Funzionamento di U-GOV Compensi
Obiettivi Funzionamento di U-GOV Compensi 4. Logica di U-GOV Compensi 5. Casi d’uso più frequenti Piattaforma e-learning a disposizione: corsi on-line video lezioni quiz manuali https://elearning.u-gov.it/

6 Agenda Un po’ di teoria 09:15 – 09:45 Gestione RU 09:45 – 10:15
Il lavoro autonomo 09:45 – 10:45 Pausa 10:45 – 11:00 Esempi 11:00 – 12:30 Domande 12:30 – 13:00 Fine lavori 13:15

7 Agenda PRIMO GIORNO: Ciclo compensi per i lavoratori autonomi
SECONDO GIORNO: Ciclo Missioni

8 Un po’ di teoria… 1) Introduzione

9 U-GOV Aree Funzionali

10 Funzionamento di U-GOV Compensi
Il Ciclo Gestionale rappresenta un Processo Amministrativo Ogni Ciclo Gestionale è formato da vari Documenti gestionali (DG) Ogni DG gestisce le informazioni per definire una parte del Processo Amministrativo

11 Relazione predecessore - successore
Funzionamento di U-GOV Compensi DG Ciclo Compensi: PRE - CONTRATTO (non obbligatorio) CONTRATTO COMPENSO ORDINATIVO DI PAGAMENTO Relazione predecessore - successore

12 Anagrafe delle Prestazioni
Funzionamento di U-GOV Compensi DG Contratto DG Compenso Scrittura reale di costo Scrittura anticipata COAN (impegno di budget) Dati per: Uniemens Anagrafe delle Prestazioni Dati per Uniemens

13 Funzionamento di U-GOV Compensi
Gli adempimenti mensili e annuali legati ai Compensi vengono gestiti centralmente: UNIEMENS F24 BANCA DATI MIUR ANAGRAFE PRESTAZIONI 770 CUD E CERTIFICAZIONI

14 ANAGRAFICA UNICA U-GOV
Anagrafica comune 2 ANAGRAFICHE: DIPENDENTI CSA CREDITORI/DEBITORI CONTABILITA’ ANAGRAFICA UNICA U-GOV

15 Moduli U-GOV RU (CSA compresa),
Anagrafica comune Moduli U-GOV RU (CSA compresa), Didattica, Ricerca Anagrafica Comune Rubrica di U-GOV

16 PERCIPIENTE MATRICOLA
Anagrafica comune PERCIPIENTE MATRICOLA

17 Un’anagrafica inserita da Rubrica
Anagrafica comune Rubrica di U-GOV U-GOV RU (compensi) CSA ANAGRAFICA COMUNE Cognome / Nome Luogo e Data di nascita Modalità di pagamento Domicilio fiscale Codice fiscale Un’anagrafica inserita da Rubrica va Immatricolata da CSA o RU

18 ANAGRAFICA COMUNE/MATRICOLA
Passaggio logico informazioni ANAGRAFICA COMUNE/MATRICOLA A seconda della figura professionale si utilizzerà CSA U-GOV Compensi LIQUIDATO CALCOLO LIQUIDAZIONE CALCOLO COMPENSO CSA è integrato in U-GOV. Il calcolo del compenso in U-GOV è effettuato dal motore di calcolo CSA. Il liquidato (le voci) può derivare o dal calcolo di UGOV (lato destro) contratto, compenso, oppure da CSA (lato sinistro) con il calcolo della liquidazione inserendo la carriera e le voci di trattamento. Il tutto giunge ad una fase comune che è la creazione del LIQUIDATO. E’ da questo archivio comune che si innescano nella fase successiva gli adempimenti di CSA, F24, 770, UNIEMENS, BDM, Anagrafe delle prestazioni. Dal liquidato il risultato del calcolo viene poi letto dai motori contabili per le registrazioni e scritture COGE/COAN. carriere voci DG compenso DG contratto

19 2) Ecco U-GOV

20 Passaggio logico informazioni
È obbligatorio inserire le proprie credenziali per accedere alle funzioni dell’applicazione:

21 Passo 1: GESTIONE RISORSA UMANA

22 Anagrafica U-GOV Da Rubrica: Associato il numero di ID INTERNO
Da Risorsa Umana: Associato il numero di ID INTERNO + MATRICOLA

23 Gestione familiari Se il percipiente richiede di usufruire delle detrazioni per familiari a carico (art 12 TUIR)

24 Scheda dati fiscali e previdenziali
Serve per inserire la dichiarazione in fatto di tassazione, altri redditi o aliquote previdenziali a gestione separata Le informazioni vengono gestite attraverso dei codici, chiamati voci

25 Scheda dati fiscali e previdenziali
Le voci valgono a prescindere dal ruolo Verranno prese dal contratto e dal compenso a patto che siano coerenti con la figura professionale da calcolare

26 Il Ruolo identifica: Il Ruolo La figura professionale
La tipologia di rapporto di lavoro L’assoggettamento fiscale e previdenziale

27 Passo 2: IL CONTRATTO

28 Contratto al personale
DATI: Periodo del contratto Ammontare lordo del compenso Periodicità delle rate Numero di rate E’ il DG che stabilisce gli estremi di un accordo tra l’Amministrazione e il percipiente per una prestazione d’opera da retribuire con uno o più compensi. Predisporre informazioni per Anagrafe Prestazioni Calcolo corretto imponibile INAIL CO.CO.CO. In automatico si ottiene la scrittura anticipata COAN

29 Anagrafe prestazione Inail Inps - Uniemens

30 Passo 3: IL COMPENSO

31 Compenso E’ il DG che consente la definizione, il calcolo e il pagamento di quanto dovuto al percipiente in seguito alla prestazione eseguita presso l’Ente. Il Compenso dovrà rispettare le esigenze normative: misura degli oneri fiscali e previdenziali CARICO DIPENDENTE CARICO ENTE

32 Il Compenso può essere creato:
Direttamente A partire da un altro Compenso (DUPLICA) A partire dal Contratto al personale

33 Funzionamento di U-GOV Compensi
Le scritture contabili vengono prodotte automaticamente Documenti Gestionali Motore Contratto al personale Compenso Ordinativo di Pagamento Pagamento Prima: Costo a debito Transitorio di Banca: debito a transitorio Ultima: transitorio a banca CoGe Anticipata: rilevazione del costo presunto Diretta: rilevazione costo effettivo CoAn

34 Passo 4: Il LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE

35 Il Ruolo Lavoro Autonomo Occasionale = AU (art. 67, comma 1, lettera l) del TUIR) “Redditi derivanti da attività di lavoro autonomo non esercitate abitualmente” IRPEF (ritenuta d’acconto 20%) Gestione Separata INPS per redditi annui > 5.000€ IRAP

36 Lavoro Autonomo Occasionale
Rimborsi Spese Le Spese di viaggio, vitto e alloggio concorrono alla formazione del reddito: SI IRPEF SI IRAP NO INPS Le Spese anticipate in nome e per conto del cliente non concorrono alla formazione del reddito.

37 Lavoro Autonomo Occasionale
Rimborsi Spese AU: Risoluzione n.49/E Fattispecie: Docenti e ricercatori che visitano laboratori e svolgono seminari scientifici NO RITENUTA alla FONTE (ART.25 D.P.R. 600/1973) se: La prestazione è di attività occasionale (NO PR con P.IVA) Le spese sostenute (vitto, viaggio, alloggio) sono strettamente necessarie per lo svolgimento dell’attività. E’ previsto solo rimborso ma NON COMPENSO Compenso = Spese Sostenute

38 Passo 5: Il LAVORO AUTONOMO ABITUALE

39 Lavoro Autonomo Abituale = PR (art. 53, comma 1 del TUIR)
Il Ruolo Lavoro Autonomo Abituale = PR (art. 53, comma 1 del TUIR) “Redditi derivanti dall’esercizio di arti e professioni” IRPEF (ritenuta d’acconto 20%); IVA; contributi previdenziali differenti a seconda dei casi (Rivalsa/Contributo integrativo).

40 Lavoro Autonomo Abituale
Rimborsi Spese Le Spese di viaggio, vitto e alloggio concorrono alla formazione del reddito: SI IRPEF NO IRAP NO INPS Le Spese anticipate in nome e per conto del cliente non concorrono alla formazione del reddito.

41 PR – Contributi Previdenziali
3 Casi: PR non iscritti ad Albi Professionali ma alla GS PR iscritti all’Albo e alla Cassa dell’Albo (NO GS) PR iscritti all’Albo ma non alla Cassa dell’Albo

42 PR non iscritti ad Albi Professionali ma alla GS:
PR – Contributi Previdenziali PR non iscritti ad Albi Professionali ma alla GS: Contributo previdenziale alla Cassa GS Addebito al committente di una Rivalsa del 4% (SI IVA, SI IRPEF) – Voce 04417

43 2. PR Iscritti all’Albo e alla Cassa dell’Albo
PR – Contributi Previdenziali 2. PR Iscritti all’Albo e alla Cassa dell’Albo (NO GS): Contributo previdenziale alla Cassa dell’Albo Addebito al committente di un Contributo Integrativo del 2% o 4% a seconda della Cassa professionale (SI IVA, NO IRPEF) – Voce 04415

44 3. PR Iscritti all’Albo ma non alla Cassa dell’Albo:
PR – Contributi Previdenziali 3. PR Iscritti all’Albo ma non alla Cassa dell’Albo: Contributo previdenziale alla Cassa GS. Addebito al committente di una Rivalsa del 4% (SI IVA, SI IRPEF) Contributo previdenziale alla Cassa dell’Albo. Addebito al committente di un Contributo Integrativo del 2% o 4% a seconda della Cassa professionale (SI IVA, NO IRPEF) Voce Voce 04415

45 Aliquota IVA impostata al 22% di default, tranne:
PR – IVA Aliquota IVA impostata al 22% di default, tranne: Contribuenti minimi (Legge 244/07) NO IVA; SI Ritenuta d’acconto 20% 2. Nuovo regime Contribuenti Minimi (Legge 111/11) NO Ritenuta d’acconto

46 Passo 6: MEMO

47 DG Contratto al personale:
I Documenti Gestionali DG Contratto al personale: Contiene i dati del percipiente e i dati economici Prevede l’inserimento di una serie di dati: Ruolo Trattamento Economico (Voce e Capitolo) 3. Permette di creare una scrittura anticipata di accantonamento di budget

48 Sequenza operativa Contratto
1 - ECONOMICA 2 - CONTABILE

49 DG Compenso: I Documenti Gestionali Elabora il calcolo vero e proprio
Produce una scrittura reale di costo

50 Sequenza operativa Compenso da Contratto
1 - ECONOMICA 2 - CONTABILE

51 AU La Gestione Separata INPS è calcolata solo se:
reddito annuale > 5.000€ Al “Calcola Compenso” il sistema verifica il superamento della soglia e genera in automatico la voce di GS INPS sulla liquidazione

52 Voci di Compenso più frequenti:
AU Voci di Compenso più frequenti: “Compenso in ritenuta d’acconto” “Rimborso Spese” “Compenso in ritenuta d’acconto non residenti (SI Conv.)” “Compenso in ritenuta d’acconto non residenti (NO Conv.)”

53 AU e PR I rimborsi spese di AU e PR vanno inseriti nel DG Compenso (stesso capitolo voce di compenso) NO scheda dati fiscali per il PR: occorre agire con le voci

54 AU e PR Per AU e PR residenti all’estero verificare la Convenzione:
SI Convenzione NO RITENUTA voce 09637 NO Convenzione RITENUTA 30% voce 09638

55 PR - Contributi Previdenziali
I PR provvedono autonomamente a versare i contributi (NO UNIEMENS, NO F24) Alla GS INPS o alla Cassa dell’Albo (Rivalsa/Contributo Integrativo): Non iscritti ad Albi Professionali ma alla GS Iscritti all’Albo e alla Cassa dell’Albo (NO GS) Iscritti all’Albo ma non alla Cassa dell’Albo

56 Contribuenti Minimi e IVA
Occorre scegliere manualmente i codici IVA corretti per l’esenzione dei Contribuenti Minimi. Voce IVA codici: Attività Istituzionale I120 - “Operazione non rilevante” Attività Commerciale I362 - “Fuori campo IVA…L.244/2007”

57 Siamo alla fine… … come vi sentite?

58 e-learning.u-gov.it Materiale on-line Manuali Casi d’uso Etc…
Documenti e Supporto

59 Corsi on-line

60 Tutorial per argomenti

61 https://ugov-helpdesk.cineca.com/
Riferimenti utili https://ugov-helpdesk.cineca.com/ Iscrizione lista KEY USERS Codice Password HELP DESK 61

62 - Riferimenti percipiente
Riferimenti utili Specificare: - DG - UO - N. Registrazione - Riferimenti percipiente 62

63 Grazie per l’attenzione
Nome Cognome Dipartimento Servizi e Soluzioni per l'Amministrazione Universitaria Divisione Risorse Umane Contatto e–mail:


Scaricare ppt "U-GOV COMPENSI I GIORNO"

Presentazioni simili


Annunci Google