La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Microeconomia1 Domanda e offerta Capitolo 2. Microeconomia2 Sommario del Capitolo 2 1.Domanda, offerta ed equilibrio di mercato 2.Elasticità della domanda.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Microeconomia1 Domanda e offerta Capitolo 2. Microeconomia2 Sommario del Capitolo 2 1.Domanda, offerta ed equilibrio di mercato 2.Elasticità della domanda."— Transcript della presentazione:

1 Microeconomia1 Domanda e offerta Capitolo 2

2 Microeconomia2 Sommario del Capitolo 2 1.Domanda, offerta ed equilibrio di mercato 2.Elasticità della domanda al prezzo 3.Altre elasticità 4.Elasticità nel lungo e nel breve periodo 1.Domanda, offerta ed equilibrio di mercato 2.Elasticità della domanda al prezzo 3.Altre elasticità 4.Elasticità nel lungo e nel breve periodo Capitolo 2

3 Microeconomia3 Introduzione Cosa succede al prezzo del mais? Prezzo storico: $2,50 per bushel Prezzo storico: $2,50 per bushel Perche? Condizioni metereologiche Boom economico asiatico Perche? Condizioni metereologiche Boom economico asiatico Il prezzo si aggirava intorno a $4,50 per bushel Il prezzo superò $3 per bushel Capitolo 2

4 Microeconomia4 Introduzione Cosa succede al prezzo del mais? Il prezzo torna a $2,00 per bushel Perchè? Crisi finanziaria globale L’economia asiatica rallenta Autosufficienza della Cina Perchè? Crisi finanziaria globale L’economia asiatica rallenta Autosufficienza della Cina Prezzo storico: $2,50 per bushel Prezzo storico: $2,50 per bushel Capitolo 2

5 Microeconomia5 Definizione: Mercati perfettamente competitivi I mercati perfettamente competitivi sono quelli nei quali i venditori e i compratori sono così numerosi e le transazioni così piccole da far sì che, quando ciascuno di essi fa le sue scelte, “prenda” come dato il prezzo di mercato. Capitolo 2 Un mercato può essere descritto lungo tre dimensioni: bene, spazio geografico, tempo.

6 Microeconomia6 La curva di domanda La curva di domanda indica la quantità aggregata di un bene che i consumatori sono disposti ad acquistare ai vari prezzi, tenendo fissi gli altri fattori che influenzano la domanda stessa, quali prezzi degli altri beni, reddito del consumatore, qualità. Definizione: Capitolo 2

7 Microeconomia7 La legge della domanda Definizione: Capitolo 2 La legge della domanda afferma che la quantità domandata di un bene diminuisce all’aumentare del prezzo del bene

8 Microeconomia8 La curva di domanda di automobili Capitolo 2

9 Microeconomia9 La curva di offerta Capitolo 2 La curva di offerta indica la quantità aggregata di un bene che i produttori sono disposti a vendere ai vari prezzi, tenendo fissi gli altri fattori che influenzano l’offerta stessa, quali i prezzi degli altri prodotti e i prezzi dei fattori di produzione (manodopera, materie prime, ecc.) Definizione:

10 Microeconomia10 La legge dell’offerta La legge dell’offerta afferma che la quantità offerta di un bene aumenta all’aumentare del prezzo del bene. Definizione: Capitolo 2

11 Microeconomia11 La curva di offerta di grano Capitolo 2

12 Microeconomia12 Equilibrio di mercato L’ equilibrio di mercato è un prezzo tale che la quantità domandata e la quantità offerta sono uguali. La curve di domanda e offerta si intersecano in corrispondenza dell’equilibrio Offerta Domanda Definizione: Capitolo 2

13 Microeconomia13 Eccesso di offerta Se i venditori non possono vendere tanto quanto vogliono al prezzo corrente, si ha un eccesso di offerta. Ciò crea una pressione al ribasso del prezzo. Quando il prezzo diminuisce, aumenta la quantità domandata, la quantità offerta si riduce e il mercato si sposta verso il prezzo di equilibrio. Definizione: Capitolo 2

14 Microeconomia14 Eccesso di domanda Se i compratori non possono acquistare tanto quanto vogliono al prezzo corrente, si ha un eccesso di domanda. Ciò crea una pressione al rialzo del prezzo. Quando il prezzo aumenta, aumenta la quantità offerta, la quantità domandata si riduce e il mercato si sposta verso il prezzo di equilibrio. Definizione: Capitolo 2

15 Microeconomia15 Il mercato del mais Eccesso di domanda ed eccesso di offerta Capitolo 2

16 Microeconomia16 Equilibrio nel mercato dei mirtilli Q d = 500 – 4P Q s = – P P = prezzo dei mirtilli (euro per quintale) Q = domanda o offerta in milioni di quintali per anno Il prezzo di equilibrio dei mirtilli viene calcolato eguagliando domanda e offerta: Q d = Q s … ossia… 500 – 4P = P …risolvendo P * = €100 Q d = Q s … ossia… 500 – 4P = P …risolvendo P * = €100 Inserire il prezzo di equilibrio nella domanda o nell’offerta per ottenere la quantità di equilibrio. Capitolo 2

17 Microeconomia17 Equilibrio nel mercato dei mirtilli Capitolo 2

18 Microeconomia18 La curva di domanda si sposta quando i fattori diversi dal prezzo variano: Se la disponibilità dei consumatori ad acquistare il bene aumenta, la curva di domanda si sposta verso destra Se la disponibilità dei consumatori ad acquistare il bene diminuisce, la curva di domanda si sposta verso sinistra Un movimento lungo la curva di domanda di un bene può essere provocato solo da una variazione del prezzo del bene. La variazione di qualunque altro fattore che incida sulla disponibilità dei consumatori a pagare per il bene si traduce in uno spostamento della curva di domanda. Spostamento della domanda Capitolo 2

19 Microeconomia19 La curva di offerta si sposta quando i fattori diversi dal prezzo variano: Se, a parità di prezzo, la disponibilità dei produttori a vendere il bene aumenta, la curva di offerta si sposta verso destra Se, a parità di prezzo, la disponibilità dei produttori a vendere il bene diminuisce, la curva di offerta si sposta verso sinistra Un movimento lungo la curva di offerta di un bene può essere provocato solo da una variazione del prezzo del bene. La variazione di qualunque altro fattore che incida sulla disponibilità dei produttori ad offrire il bene si traduce in uno spostamento della curva di offerta. Spostamento dell’offerta Capitolo 2

20 Microeconomia20 Statica comparata sull’equilibrio di mercato Capitolo 2

21 Microeconomia21 Elasticità al prezzo L’ elasticità della domanda al prezzo è la variazione percentuale della quantità domandata determinata dalla variazione del prezzo di un punto percentuale.  Q,P = (  Q/Q) = (  Q/  P)(P/Q) (  P/P)  Q,P = (  Q/Q) = (  Q/  P)(P/Q) (  P/P) Definizione: Capitolo 2

22 Microeconomia22 La pendenza è il rapporto tra le variazioni assolute della quantità e del prezzo. (=  Q/  P). L’elasticità è il rapporto tra le variazioni relative (o percentuali) della quantità e del prezzo. La pendenza è il rapporto tra le variazioni assolute della quantità e del prezzo. (=  Q/  P). L’elasticità è il rapporto tra le variazioni relative (o percentuali) della quantità e del prezzo. Elasticità al prezzo Capitolo 2

23 Microeconomia23 Elasticità al prezzo Quando la variazione del prezzo di un punto percentuale determina una variazione della quantità domandata maggiore di un punto percentuale, la curva di domanda è elastica. (  Q,P < -1) Quando la variazione del prezzo di un punto percentuale determina una variazione della quantità domandata minore di un punto percentuale, la curva di domanda è anelastica. (0 >  Q,P > -1) Quando la variazione del prezzo di un punto percentuale determina una variaizione della quantità domandata di esattamente un punto percentuale, la curva di domanda ha elasticità unitaria. (  Q,P = -1) Capitolo 2

24 Microeconomia24 Elasticità – Curva di domanda lineare Q = a – bP Dove: a e b sono costanti positive P è il prezzo b è la pendenza a/b è il prezzo al quale la quantità domandata scende a 0 L’elasticità è: Capitolo 2

25 Microeconomia25 Curva di domanda inversa Poniamo sempre P sull’asse verticale e Q su quello orizzontale, ma scriviamo la domanda Q come funzione di P… Se P è scritto come funzione di Q, parliamo di domanda inversa. Capitolo 2 ESEMPIO: CURVA DI DOMANDA LINEARE Curva di domanda: Q = a-bP Curva di domanda inversa: P = (a/b)-(1/b)Q

26 Microeconomia26 Elasticità – Curva di domanda lineare 0 P Q a/2 a a/2b a/b  Q,P = -1 Area anelastica Area elastica  Q,P = -   Q,P = 0 Capitolo 2

27 Microeconomia27 Curva di domanda con elasticità costante vs. curva di domanda lineare Quantità Prezzo 0 Q P Prezzo e quantità osservati Curva di domanda con elasticità costante Curva di domanda lineare Capitolo 2 L’elasticità dipende da (tra altri fattori): Disponibilità di beni sostituti Quota della spesa destinata all’acquisto del bene Esempio: La domanda di viaggi in aereo per turismo è più elastica rispetto a quella per motivi d’affari

28 Microeconomia28 Elasticità di alcuni prodotti Capitolo 2

29 Microeconomia29 Elasticità al prezzo e automobili Capitolo 2

30 Microeconomia30 Altre elasticità Capitolo 2 Altre elasticità – Elasticità di “X” rispetto a “Y”: (  X/  Y)(Y/X) Elasticità dell’offerta rispetto al prezzo: (  Qs/  P)(P/Qs) …misura la sensibilità della quantità offerta al prezzo Elasticità della domanda rispetto al reddito: (  Qd/  I)(I/Qd) …misura il grado di spostamento della curva di domanda al variare del reddito… Elasticità incrociata della domanda rispetto al prezzo: (  Q i /  P j )( P j /Q i ) …misura il grado di spostamento della curva di domanda…

31 Microeconomia31 Elasticità rispetto al reddito Capitolo 2

32 Microeconomia32 Elasticità incrociata e automobili Capitolo 2

33 Microeconomia33 Beni durevoli Il bene durevole è un bene che fornisce servizi usufruibili per molto tempo (generalmente diversi anni). La domanda dei beni durevoli è meno elastica nel lungo periodo in quanto i consumatori possono adattare il loro comportamento solo parzialmente. La domanda dei beni durevoli è più elastica nel breve periodo perchè i consumatori possono rimandare l’acquisto. Definizione: Capitolo 2

34 Microeconomia34 Beni durevoli Capitolo 2


Scaricare ppt "Microeconomia1 Domanda e offerta Capitolo 2. Microeconomia2 Sommario del Capitolo 2 1.Domanda, offerta ed equilibrio di mercato 2.Elasticità della domanda."

Presentazioni simili


Annunci Google