La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 CAMPI DI RICERCA NELLE POLITICHE FORESTALI Bruno Giau - Filippo Brun Università di Torino Dipartimento di Economia e Ingegneria Agraria, Forestale e.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 CAMPI DI RICERCA NELLE POLITICHE FORESTALI Bruno Giau - Filippo Brun Università di Torino Dipartimento di Economia e Ingegneria Agraria, Forestale e."— Transcript della presentazione:

1 1 CAMPI DI RICERCA NELLE POLITICHE FORESTALI Bruno Giau - Filippo Brun Università di Torino Dipartimento di Economia e Ingegneria Agraria, Forestale e Ambientale Giornata di Studio sulla Ricerca nella politica agraria SIDEA Roma, 18/6/2004

2 2 Struttura dell’intervento Il processo di formazione delle politiche pubbliche Il processo di formazione delle politiche pubbliche La specificità delle politiche forestali La specificità delle politiche forestali Le attuali linee ispiratrici Le attuali linee ispiratrici I campi di ricerca nelle politiche pubbliche forestali I campi di ricerca nelle politiche pubbliche forestali

3 3 Processo di formazione delle politiche pubbliche Tratto da Merlo-Paveri, 1997, e da Buttoud-Samyn, 1999, modificato. ANALISI DEI PROBLEMI E DELLA LORO EVOLUZIONE NEL TEMPO DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI E LORO STRUTTURA GERARCHICA DEFINIZIONE DEI VINCOLI SCELTA DELLE MISURE: GIURIDICHE, FINANZIARIE e TRIBUTARIE, DI MERCATO, SOCIALI, TECNICHE IMPLEMENTAZIONE DELLE MISURE E MONITORAGGIO VALUTAZIONE DEI RISULTATI EFFICIENZA, EFFICACIA, EQUITA’, UTILITA’, EFFETTI INDESIDERATI “Strumenti della politica”

4 4 Specificità delle politiche forestali 1/2 ANALISI DEI PROBLEMI E DELLA LORO EVOLUZIONE NEL TEMPO ANALISI DEI PROBLEMI E DELLA LORO EVOLUZIONE NEL TEMPO Riferimenti ad ambiti territoriali specifici e ampi Riferimenti ad ambiti territoriali specifici e ampi Arco temporale considerato Arco temporale considerato Evoluzione “spontanea” della copertura forestale Evoluzione “spontanea” della copertura forestale Ruolo delle esternalità positive prodotte dalle foreste Ruolo delle esternalità positive prodotte dalle foreste Evoluzione culturale della percezione del valore del bosco e dei beni naturali Evoluzione culturale della percezione del valore del bosco e dei beni naturali Evoluzione del rapporto fra selvicoltura e agricoltura Evoluzione del rapporto fra selvicoltura e agricoltura DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI E LORO STRUTTURA GERARCHICA DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI E LORO STRUTTURA GERARCHICA Complementarità e conflitto fra le diverse funzioni del bosco Complementarità e conflitto fra le diverse funzioni del bosco Complementarità con gli obiettivi di altre politiche: agraria, montana, ambientale, turistica, ecc. Complementarità con gli obiettivi di altre politiche: agraria, montana, ambientale, turistica, ecc.

5 5 Specificità delle politiche forestali 2/2 DEFINIZIONE DEI VINCOLI DEFINIZIONE DEI VINCOLI Immodificabili: ambientali, ecologici Immodificabili: ambientali, ecologici Modificabili (nel lungo periodo): sociali, giuridici economici, strutturali, politico-amministrativi Modificabili (nel lungo periodo): sociali, giuridici economici, strutturali, politico-amministrativi SCELTA DEGLI STRUMENTI DELLA POLITICA SCELTA DEGLI STRUMENTI DELLA POLITICA Ruolo delle componenti tecniche Ruolo delle componenti tecniche Capaci di cogliere le specificità forestali (prevalenza di beni pubblici, ecc.) Capaci di cogliere le specificità forestali (prevalenza di beni pubblici, ecc.) Capaci di contemperare l’ambito politico diretto in cui si svolge l’attività selvicolturale con quello di mercato Capaci di contemperare l’ambito politico diretto in cui si svolge l’attività selvicolturale con quello di mercato IMPLEMENTAZIONE DELLE MISURE E MONITORAGGIO IMPLEMENTAZIONE DELLE MISURE E MONITORAGGIO Piani e programmi a diversa scala Piani e programmi a diversa scala VALUTAZIONE DEI RISULTATI VALUTAZIONE DEI RISULTATI Prodotti anche non monetari Prodotti anche non monetari Molteplicità di obiettivi Molteplicità di obiettivi

6 6 Le attuali linee ispiratrici delle politiche 1/2 Gestione forestale sostenibile: nuove istanze economiche, ambientali, sociali e culturali Gestione forestale sostenibile: nuove istanze economiche, ambientali, sociali e culturali Globalizzazione dell’economia Globalizzazione dell’economia Urbanizzazione / pressione ricreativa sulle risorse ambientali Urbanizzazione / pressione ricreativa sulle risorse ambientali Domanda di nuove funzioni e nascita di nuovi beneficiari Domanda di nuove funzioni e nascita di nuovi beneficiari Difesa della biodiversità, Inquinamento, Cambiamenti climatici Difesa della biodiversità, Inquinamento, Cambiamenti climatici Mutamento generale della sensibilità ambientale e questioni etiche dello sviluppo Mutamento generale della sensibilità ambientale e questioni etiche dello sviluppo Il ruolo dell’informazione: percezione delle foreste da parte della società Il ruolo dell’informazione: percezione delle foreste da parte della società

7 7 Le attuali linee ispiratrici 2/2 Alcune conseguenze: Alcune conseguenze: Nuovi conflitti fra beneficiari Nuovi conflitti fra beneficiari Maggiore complessità delle politiche Maggiore complessità delle politiche Intersettorialità Intersettorialità Globalizzazione dei problemi Globalizzazione dei problemi Necessità di sviluppare migliori forme di governo delle risorse: approccio decisionale da “dirigista” a “partecipativo” Necessità di sviluppare migliori forme di governo delle risorse: approccio decisionale da “dirigista” a “partecipativo” Necessità di coordinamento fra politiche di diversi settori e nazioni Necessità di coordinamento fra politiche di diversi settori e nazioni Evoluzione della ricerca nel campo forestale

8 8 Campi di ricerca 1/4 ANALISI DEI PROBLEMI ( alla scala del decisore politico di riferimento) ANALISI DEI PROBLEMI ( alla scala del decisore politico di riferimento) acquisizione delle informazioni acquisizione delle informazioni inventari, dati geo referenziati, indagini dirette, ricerche storiche, ecc. (ISAFA Progetto di fattibilità del nuovo inventario forestale nazionale) inventari, dati geo referenziati, indagini dirette, ricerche storiche, ecc. (ISAFA Progetto di fattibilità del nuovo inventario forestale nazionale) significati e ricadute della gestione forestale sostenibile: ambientali, economici e sociali (ANPA, Pettenella, Ecopioppo) significati e ricadute della gestione forestale sostenibile: ambientali, economici e sociali (ANPA, Pettenella, Ecopioppo) relazioni funzionali fra coperture forestali e produzione di esternalità (QEB) relazioni funzionali fra coperture forestali e produzione di esternalità (QEB) stima del valore delle esternalità forestali (Gios V.E.T.) stima del valore delle esternalità forestali (Gios V.E.T.) indicatori di potenzialità, suscettività, esclusione (IRES Piemonte, Umbria, Marginalità) indicatori di potenzialità, suscettività, esclusione (IRES Piemonte, Umbria, Marginalità)

9 9 DEFINIZIONE DEI VINCOLI DEFINIZIONE DEI VINCOLI analisi delle condizioni di partenza e della loro dinamica, relativamente al quadro socioeconomico, a quello infrastrutturale, a quello naturalistico, a quello normativo, comprese le convenzioni internazionali vincolanti (Colletti, Valentini, Cesaro, Rametsteiner & Pülzl) analisi delle condizioni di partenza e della loro dinamica, relativamente al quadro socioeconomico, a quello infrastrutturale, a quello naturalistico, a quello normativo, comprese le convenzioni internazionali vincolanti (Colletti, Valentini, Cesaro, Rametsteiner & Pülzl) DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI (sono spesso un dato esogeno) DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI (sono spesso un dato esogeno) tavole input-output intersettoriali (Merlo, Casini e Marone) tavole input-output intersettoriali (Merlo, Casini e Marone) analisi multiobiettivo analisi multiobiettivo Innovazione e imprenditorialità nel settore forestale (AQA-Trento Innofor) Innovazione e imprenditorialità nel settore forestale (AQA-Trento Innofor) ottima combinazione fra le diverse funzioni del bosco (S.Michele-Adige) ottima combinazione fra le diverse funzioni del bosco (S.Michele-Adige) Campi di ricerca 2/4

10 10 Strumenti delle politiche è il campo specifico del “consigliere del principe” Coattivi: Giuridici Coattivi: Giuridici Norme, prescrizioni.. Norme, prescrizioni.. Volontari: Volontari: Economico-Finanziari Economico-Finanziari di Mercato di Mercato Complementari: Complementari: Persuasione, Persuasione, Informazione, Informazione, Formazione Formazione (Merlo et al., EFI, ) diritto di proprietà delle esternalità forestali e loro mercato programmi di sviluppo forestale (diverse scale) strumenti di aggregazione di efficienti unità di gestione forestale piani di gestione multiobiettivo progettazione partecipata (simulazione degli) effetti economici di incentivi e/o disincentivi e delle compensazioni del reddito (stima degli) impatti di misure regolamentari, fiscali, finanziarie efficienza nella gestione nelle diverse fasi della filiera strumenti di privatizzazione dei beni pubblici forestali: creazione di mercati strumenti per incrementare l’efficienza dei mercati dei prodotti forestali (tariffe, aste, ecc.) certificazione forestale prodotti congiunti all’ambiente (ecolabel, doc, servizi turistici) strumenti di aggregazione di efficienti unità di gestione forestale Campi di ricerca 3/4

11 11 IMPLEMENTAZIONE DELLE MISURE E MONITORAGGIO IMPLEMENTAZIONE DELLE MISURE E MONITORAGGIO piani d’intervento, piani d’intervento, strumenti di monitoraggio dell’intervento pubblico strumenti di monitoraggio dell’intervento pubblico contabilità pubblica e contabilità ambientale ( Joebstl IUFRO-INRA ) contabilità pubblica e contabilità ambientale ( Joebstl IUFRO-INRA ) VALUTAZIONE DEI RISULTATI VALUTAZIONE DEI RISULTATI ricerche storiche sull’evoluzione delle politiche forestali (evoluzione degli obiettivi in funzione dei mutamento socio- economici, risorse impiegate; risultati ottenuti) ( Venzi ) ricerche storiche sull’evoluzione delle politiche forestali (evoluzione degli obiettivi in funzione dei mutamento socio- economici, risorse impiegate; risultati ottenuti) ( Venzi ) ricerche puntuali sugli effetti di specifiche politiche forestali ricerche puntuali sugli effetti di specifiche politiche forestali criteri e indicatori per la valutazione dell’implementazione della gestione forestale sostenibile (Anpa) criteri e indicatori per la valutazione dell’implementazione della gestione forestale sostenibile (Anpa) Campi di ricerca 4/4

12 12 COST: CO-operation in the field of Scientific and Technological research Obiettivo: armonizzare e coordinare la ricerca Obiettivo: armonizzare e coordinare la ricerca rete di ricerca fondata nel 1971, 34 Stati europei più Israele e istituti di altri 14 altri Paesi. rete di ricerca fondata nel 1971, 34 Stati europei più Israele e istituti di altri 14 altri Paesi. Budget 2 miliardi di euro, 30'000 ricercatori Budget 2 miliardi di euro, 30'000 ricercatori 17 settori principali e c.a. 200 azioni specifiche 17 settori principali e c.a. 200 azioni specifiche ricerca forestale nei settori : ricerca forestale nei settori : basi scientifiche della gestione sostenibile delle foreste; basi scientifiche della gestione sostenibile delle foreste; politica forestale e popolazione; politica forestale e popolazione; prodotti forestali e ambiente; prodotti forestali e ambiente; prodotti forestali: proprietà e caratteristiche; prodotti forestali: proprietà e caratteristiche; processi e caratteristiche dell’industria del legno processi e caratteristiche dell’industria del legno

13 13 46 Azioni a contenuto forestale 46 Azioni a contenuto forestale attualmente 22 in corso: suddivise in tre settori principali (sebbene alcune siano intersettoriali) attualmente 22 in corso: suddivise in tre settori principali (sebbene alcune siano intersettoriali) foreste, foreste, tecnologia del legno, tecnologia del legno, cellulosa e carta. cellulosa e carta. 11 hanno rilevanza con gli argomenti prima descritti (elaborazione dati : 11 hanno rilevanza con gli argomenti prima descritti (elaborazione dati :

14 14 EFI-European Forest Institute Ente non governativo di ricerca forestale, ha sviluppato una linea di ricerche apposita sull’analisi delle politiche. I contenuti principali sono (da Ente non governativo di ricerca forestale, ha sviluppato una linea di ricerche apposita sull’analisi delle politiche. I contenuti principali sono (da Politiche forestali e sostenibilità Politiche forestali e sostenibilità Linee-guida e pratiche di gestione forestale nei Parchi Nazionali e in altre aree protette Linee-guida e pratiche di gestione forestale nei Parchi Nazionali e in altre aree protette Redditività e incentivi alle pratiche selvicolturali Redditività e incentivi alle pratiche selvicolturali Strategie per diverse tipologie di proprietari forestali Strategie per diverse tipologie di proprietari forestali Selvicoltura e sviluppo rurale Selvicoltura e sviluppo rurale Incidenza degli interventi governativi Incidenza degli interventi governativi Politiche integrate di gestione del territorio Politiche integrate di gestione del territorio Politiche forestali nei nuovi Stati/Paesi indipendenti con economie in transizione Politiche forestali nei nuovi Stati/Paesi indipendenti con economie in transizione

15 15 Ricerche in corso Partecipazione pubblica nella gestione degli ecosistemi di montagna Partecipazione pubblica nella gestione degli ecosistemi di montagna Valutazione dei finanziamenti nel settore forestale in Europa (progetto UE: EFFE) Valutazione dei finanziamenti nel settore forestale in Europa (progetto UE: EFFE) Neighbour Woods: Miglioramento della qualità della vita e dell'ambiente delle città europee attraverso l’assestamento, la progettazione e la gestione partecipata dei terreni boscati urbani Neighbour Woods: Miglioramento della qualità della vita e dell'ambiente delle città europee attraverso l’assestamento, la progettazione e la gestione partecipata dei terreni boscati urbani Simposio su “Valutazione delle politiche e programmi forestali 27/6 – 3/7 EPINAL” Simposio su “Valutazione delle politiche e programmi forestali 27/6 – 3/7 EPINAL”

16 16 Ricerche concluse Criteri e indicatori per la valutazione dello sviluppo sostenibile come metodo per l‘implementazione di Agenda 21 sul campo. Criteri e indicatori per la valutazione dello sviluppo sostenibile come metodo per l‘implementazione di Agenda 21 sul campo. Foreste urbane in Europa Foreste urbane in Europa Rassegna delle misure di politica forestale dell'EU nell’imboschimento dei terreni agricoli Rassegna delle misure di politica forestale dell'EU nell’imboschimento dei terreni agricoli Opzioni per rafforzare il regime legale internazionale per le foreste Opzioni per rafforzare il regime legale internazionale per le foreste Analisi dei network politici per la certificazione Analisi dei network politici per la certificazione Confronto della normativa forestale in Europa Confronto della normativa forestale in Europa


Scaricare ppt "1 CAMPI DI RICERCA NELLE POLITICHE FORESTALI Bruno Giau - Filippo Brun Università di Torino Dipartimento di Economia e Ingegneria Agraria, Forestale e."

Presentazioni simili


Annunci Google