La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le differenze rispetto al diritto successorio italiano La successione dell’imprenditore individuale La successione del socio di una società di persone.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le differenze rispetto al diritto successorio italiano La successione dell’imprenditore individuale La successione del socio di una società di persone."— Transcript della presentazione:

1 Le differenze rispetto al diritto successorio italiano La successione dell’imprenditore individuale La successione del socio di una società di persone La successione del socio di una società di capitali Le successioni a causa di morte nel diritto tedesco: profili generali e successione nei beni produttivi – Prof. Peter Kindler, Monaco di Baviera

2 Cenni introduttivi L’attualità del tema: Dal 17 agosto 2015 si applica il Regolamento (UE) n. 650/2012 relativo alle successioni internazionali: possibilità di scegliere la lex patriae come legge regolatrice delle successioni per i tedeschi residenti in Italia e gli italiani residenti in Germania Raccomandazione del 7 dicembre 1994 sulla successione nelle piccole e medie imprese (pmi): ►preoccupazione, tra l’altro, che la società di persone venga sciolta quando uno dei soci muore, ►ulteriore problema che i coeredi – sia di un socio di una società di persone sia di un imprenditore individuale – sono, in base alla legge nazionale, tenuti a pronunciarsi all’unanimità sul destino dell’impresa

3 Differenze fondamentali rispetto al diritto successorio italiano Acquisizione automatica e accettazione dell’eredità II patto successorio e il testamento congiuntivo: gli strumenti per regolare una successione futura Il legato obbligatorio La successione legale necessaria Divergenze in tema di successione legittima: la linea di demarcazione con il diritto di famiglia La comunione ereditaria tra tutela dei creditori ereditari e divisione La tutela dei terzi in buona fede: erede apparente, Erbschein e certificato europeo Istituti alternativi alle disposizioni di ultima volontà

4 Acquisizione automatica e accettazione dell’eredità In diritto tedesco, la delazione si ha ex lege al momento dell’apertura della successione. Anche il diritto tedesco conosce l’istituto dell’accettazione dell’eredità. La facoltà di dichiarare la rinuncia all’eredità viene meno appena dichiarata l’accettazione all’eredità. Il diritto tedesco evita il fenomeno dell’eredità giacente (liegende Erbschaft, hereditas iacens) considerato dai padri del BGB una situazione di incertezza non auspicabile.

5 Come regolare una successione futura: iI patto successorio e il testamento congiuntivo Patto successorio e testamento congiuntivo: in diritto tedesco questi strumenti esistono e svolgono dei ruoli centrali proprio nella successione nei beni produttivi. Con il patto successorio ciascuno dei contraenti può adottare delle disposizioni a causa di morte quali l’istituzione di erede e il legato. Il patto è vincolante e può essere risolto solo di comune accordo dalle persone che l’hanno stipulato. Il patto successorio tiene conto del desiderio degli interessati di organizzare un passaggio generazionale del patrimonio che sia stabile e prevedibile già prima dell’apertura della successione. Il testamento congiuntivo può essere redatto soltanto dai coniugi ed è revocabile solo di comune accordo.

6 Il legato obbligatorio Il diritto tedesco non conosce il legato ad effetto reale. Il legato è sempre e solo ad effetto obbligatorio. Il legato fa nascere un mero credito che il beneficiario/legatario acquista nei confronti dell’erede, credito rivolto al trasferimento della proprietà o della titolarità del bene oggetto del legato. La posizione del legatario in diritto tedesco è più debole rispetto alla posizione del beneficiario di un legato di specie in diritto italiano.

7 La successione legale necessaria Tizio muore e lascia la moglie Caia e i figli Sempronio e Mevio. Nel suo testamento istituisce erede unico il Canile comunale di Garmisch-Partenkirchen. Non esiste una convenzione matrimoniale. La moglie e i figli sono molto delusi e chiedono all’avvocato quanto spetta loro. Tizio lascia € in banca. A causa dello shopping compulsivo continuo della moglie Tizio non ha potuto realizzare nessun incremento del suo patrimonio durante il matrimonio con Caia.

8 La successione legale necessaria A chi i €? Diritto italiano Diritto tedesco Moglie Caia¼ = €1/8 = € Figlio 1 (Sempronio)¼ = €1/8 = € Figlio 2 (Mevio)¼ = €1/8 = € Canile di Garmisch¼ = €5/8 = € !

9 La successione legittima – la linea di demarcazione con il diritto di famiglia In base al regime patrimoniale legale (§§ 1363 ss. BGB – comunione degli incrementi, Zugewinngemeinschaft), al coniuge superstite spetta la metà del patrimonio del defunto (§§ 1371 e 1931 BGB), Della suddetta metà un quarto è a titolo di conguaglio patrimoniale e un altro quarto come erede. Queste le regole in mancanza di un testamento e di una convenzione matrimoniale!

10 La comunione ereditaria tra tutela dei creditori ereditari e divisione Italia: nella comunione ereditaria, in base all’art. 754 c.c. gli eredi sono tenuti verso i creditori al pagamento dei debiti ereditari soltanto in proporzione alla loro quota ereditaria. In diritto tedesco c’è la responsabilità solidale (§ 2058 BGB), anche se prima della divisione tale responsabilità era limitata (§ 2059 BGB). Intenzione del legislatore: protezione dei creditori.

11 La tutela dei terzi in buona fede: erede apparente, Erbschein e certificato europeo L’acquisto in buona fede dall’erede apparente in Italia segue le regole generali dell’acquisto a non domino (art. 534 co. 2 c.c.). In Germania l’acquisto in buona fede dall’erede apparente deve essere basato sul contenuto del certificato d’eredità (Erbschein, §§ 2365 ss. BGB). L’istituzione assomiglia al certificato successorio europeo disciplinato dal nuovo regolamento UE n. 650/2012. Differenza fondamentale fra i vari regimi: il terzo è tutelato anche se l’ignoranza della mancata qualità di erede del soggetto indicato nel certificato come tale dipende da colpa grave (§ 2366 BGB).

12 Istituti alternativi alle disposizioni di ultima volontà In alternativa alle disposizioni di ultima volontà il diritto tedesco conosce una serie di modelli contrattuali attraverso i quali si trasferisce il patrimonio di un soggetto con atto inter vivos. Esempi: la donazione e il contratto a favore di terzo. Assenza di divieti, nel diritto tedesco, di certi tipi di negozi mortis causa quali il testamento congiuntivo, il patto successorio, la sostituzione fedecommissaria e la rinuncia all’azione di riduzione. Assenza di un istituto analogo al patto di famiglia. In diritto tedesco il passaggio generazionale si ottiene con una donazione del bene produttivo e la rinuncia – dietro corrispettivo – ai loro diritti da parte degli ipotetici eredi e legittimari non assegnatari.

13 La successione dell’imprenditore individuale La responsabilità dell’erede in base al diritto successorio comune La responsabilità dell’erede in base al diritto commerciale

14 La successione del socio di una società di persone Le conseguenze per la società dell’apertura della successione di un socio Clausola di continuazione (Fortsetzungsklausel) Clausola di subentro (Eintrittsklausel) Clausola di successione (Nachfolgeklausel): semplice o qualificata? Responsabilità illimitata del socio subentrante La trasformazione della partecipazione come socio responsabile in una partecipazione come socio accomandante

15 La successione del socio di una società di capitali L’ereditabilità dell’azione (Aktie) e della quota (Geschäftsanteil) La comunione di coeredi I modelli contrattuali: il ritiro forzato di quote e azioni; l’obbligo di cessione (Zwangsabtretung); l’esclusione dell’erede come socio; i patti parasociali e altri accordi obbligatori

16 Osservazioni conclusive: la continuità dell’impresa in diritto tedesco Gli ampi spazi per l’autonomia delle parti garantiscono spesso la continuità dell’impresa Gli strumenti del diritto successorio a disposizione: professio iuris del testatore, patto successorio e testamento congiuntivo, sostituzione fedecommissaria, rinuncia alle legittima Gli strumenti del diritto commerciale a disposizione: (1) impresa individuale: iscrizione di un’esclusione della responsabilità nel registro delle imprese (2) società di persone: clausole di continuazione, di subentro, di successione, trasformazione in s.a.s. (3) società di capitali: clausole che prevedono il ritiro forzato di quote o azioni, l’obbligo di cessione o l’esclusione dell’erede come socio; patti parasociali e altri accordi obbligatori Politica legislativa: abolizione della responsabilità dell’acquirente di un’impresa individuale per i debiti preesistenti? continuità anche della società semplice in caso di morte di un socio? Introduzione del legato ad effetti reali?

17 Grazie per la Vostra attenzione! Recapito: Le successioni a causa di morte nel diritto tedesco: profili generali e successione nei beni produttivi – Prof. Peter Kindler, Monaco di Baviera


Scaricare ppt "Le differenze rispetto al diritto successorio italiano La successione dell’imprenditore individuale La successione del socio di una società di persone."

Presentazioni simili


Annunci Google