La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Filippo Berto 17/03/2010. Argomenti Berto Salotti 1974 /2010, – Evoluzione Competitiva in rete Internet e PMI, stiamo lavorando per voi: – il distretto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Filippo Berto 17/03/2010. Argomenti Berto Salotti 1974 /2010, – Evoluzione Competitiva in rete Internet e PMI, stiamo lavorando per voi: – il distretto."— Transcript della presentazione:

1 Filippo Berto 17/03/2010

2 Argomenti Berto Salotti 1974 /2010, – Evoluzione Competitiva in rete Internet e PMI, stiamo lavorando per voi: – il distretto legno arredo Brianza

3 OUTLOOK Distretto Legno Arredo Brianza nasce alla fine del 1700 Dalla campagna alla bottega produzione su misura per clienti molto esigenti, l’influenza francese Alta Specializzazione – macchine auto prodotte la prima scuola di formazione Sinergia tra designer, stilisti, architetti : l’export Creatività e innovazione attenzione al bello, l’eleganza, il ben fatto, il pezzo unico Design - Style boom : 1950 – 1960 – 1970

4 OUTLOOK Distretto Legno Arredo Brianza

5 location

6

7 “I legnamee del Spiazeau”

8 Distretto Legno Arredo Brianza: OGGI 4476 aziende, addetti 250 kmq, abitanti 4bl EURO di fatturato, esportato al 35% (Collutti, Melideo, 2004). Meda, 800 aziende per abitanti PMI Leader e indipendenti con sfide diverse

9 Dati Fondazione fiera Milano 2007

10 BertoSalotti 1974 > 1989 B2B Fratelli Berto, Carlo e Fioravante iniziano l’attività I driver : Standard di vita crescenti, market boom Lo Sviluppo per Propagazione: – DIY style : era facile ed economico avviare un’attività – Clienti : esportatori e grandi aziende del design – produzione : salotti in pelle di alta qualità, I prototipi sono realizzati insieme a designer e architetti >>> volumi decrescenti, margini ridotti costo del lavoro in salita: 1° cambio di rotta

11 BertoSalotti 1990 > 2000 B2C Gli asset di partenza: –Brand identity è la reputazione dei Fratelli Berto –Know how produttivo –Relazioni di distetto La nuova strategia : –Vendita, diretta al cliente finale attraverso le fiere –Primo budget commerciale per cataloghi, modellistica, servizio clienti –Vendita a negozianti despecializzati multimarca –Internazionalizzazione commerciale –Internazionalizzazione commerciale, Cina, Russia, Stati Uniti, >>> ingresso di grandi player nella distribuzione commerciale (catene medie e grandi), scomparsa del ceto medio, riduzione dell’efficacia del modello fiera, bassi investimenti commerciali >>>2° cambio di rotta

12 BertoSalotti 2001 > 2009 Come valorizzare ? –Capacità produttiva, –know how, –relazioni di distretto, –collaboratori ? Nasce la nuova vision e Il Piano di Marketing Strategico –distribuzione moderna di un prodotto tradizionale –Rendere accessibili produzioni su misura a un vasto pubblico –BERTO SALOTTI – PRODUTTORI DI COMFORT - Scoperta del Web 1.0 >>> 2.0 –Seo, ppc, sponsorship, blog, youtube, pr online, DM, CRM, ecommerce, ebay. the “Snowball Effect” the “Snowball Effect”

13

14 7 passi chiave 1. Acquisire visibilità acquistando spazi online 1.Ppc/ search Ads (adwords, yahoo, espotting,godado) 2.Redazionali 3.Banner 4.Page sponsorship ottenere visite attraverso i motori di ricerca 1.SEO organico 2.Formazione + competenze interne 3. Condividere e distribuire i contenuti : Pr online, blog, comunicati,

15 7 passi chiave 4. Iniziare la conversazione :Blog, YouTube, facebook 5. Partecipare ai Social Media : Linkedin/Milanin, forum, facebook, twitter, Viadeo, 6. Ascoltare cosa dicono e cercano le persone online: Forum, Social networks, google analitycs/trends, ricerce di mercato online, sondaggi, attività di blogging 7. DB marketing e CRM per gestire, mantenere e incrementare clienti e prospect

16 L’azienda si trasforma Distribuzione commerciale Piano retail Prodotto e produzione Design nuovi prodotti, Servizio clienti Regole e funzioni Mktg&Com/ Internet Marketing Mix tra media tradizionale e 2.0 Personale Formazione e selezione Logistica

17 Risultati Realizzazione di un vantaggio “evolutivo” di specie 2.Fatturato 2002/2009 X5 + X2,5 collaboratori e-commerce/info-commerce + 25% 4.Primo esempio di canale video YouTube 2007 e primo esempio blog italiano settore arredamento showroom in Italia – Milano-Roma-Parma-Venezia + napoli 6. Uno dei 5 siti italiani settore living + visitati (dati Google Trends novembre popolarità e notorietà del marchio on-line e offline, riconoscimenti e “ Il caso berto Salotti “

18 Investimenti Pubblicitari on/offline

19 Indice di popolarità del marchio “Berto Salotti” online

20

21

22

23

24

25 – stato dell’arte 1– Berto Salotti 1.? Assenza di benchmark 2.+ Favoriti da crescita fisiologica con il comparto internet notorietà di marca: aumento della pressione competitiva locale e online 5.Sviluppo: social media e notorietà, assortimento e distribuzione.

26 stato dell’arte 2 : la crisi Ridefinizione della distribuzione Ricomposizione dei consumi Ridefinizione delle proposte di prodotto Qualità percepita non coerente Abbandono vecchi media plan Scoperta e utilizzo + diffuso di internet + social media

27 stato dell’arte 3 : le PMI Downsizing obbligato ma mai sperimentato prima, traumi psicologici, le nuove generazioni. Ripensamento delle politiche di MKTG e sviluppo INTERNET: I big lo snobbano, i piccoli stanno sperimentando a 360° Networking online e offline di distretto se ne parla molto mancano i business case, ma arriveranno

28 GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE!

29


Scaricare ppt "Filippo Berto 17/03/2010. Argomenti Berto Salotti 1974 /2010, – Evoluzione Competitiva in rete Internet e PMI, stiamo lavorando per voi: – il distretto."

Presentazioni simili


Annunci Google