La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La prima e più importante raccomandazione: procreazione responsabile. Diapositive rivedute e corrette il 15 Settembre 2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La prima e più importante raccomandazione: procreazione responsabile. Diapositive rivedute e corrette il 15 Settembre 2010."— Transcript della presentazione:

1 La prima e più importante raccomandazione: procreazione responsabile. Diapositive rivedute e corrette il 15 Settembre 2010

2 Raccomandazione – Ogni donna (coppia) in età fertile deve essere responsabilizzata nei confronti dellatto riproduttivo. – Valutare routinariamente lintenzione della donna (coppia) di avere un figlio (o un altro figlio). – Fornire informazioni su come non incorrere in gravidanze indesiderate e incoraggiarne la programmazione. – Spiegare la stretta relazione tra salute della donna, salute in gravidanza, salute del futuro bambino. – Mettere in atto gli interventi preventivi utili alla promozione della salute in generale. – Consegnare a tutte le donne in età fertile materiale informativo sulla promozione della salute riproduttiva (es.: opuscolo pieghevole disponibile sul sito www.pensiamociprima.net). Procreazione responsabile

3 Perché – Previene gravidanze indesiderate. – Consente di sensibilizzare la donna (coppia) alla promozione della propria salute anche in funzione di un buon esito della gravidanza, anche se non prevista a breve – media scadenza. – Il rischio di alcuni esiti avversi della riproduzione (es.: prematurità) potrebbe essere ridotto con la sola pianificazione della gravidanza, che di solito comporta di per sé una maggiore attenzione alla salute psico- fisica della donna e al mantenimento o acquisizione di stili di vita adeguati. Procreazione responsabile

4 Terminologia Gravidanza programmata (GP) Gravidanza che si verifica in donne che desideravano averla, proprio nel periodo (0-24 mesi) immaginato: non usano metodi contraccettivi, hanno rapporti nei periodi di maggiore fertilità. Gravidanza non programmata (GNP) Gravidanza non desiderata Gravidanza che si verifica in donne che non volevano affatto un figlio o un altro figlio. Gravidanza intempestiva Gravidanza che si verifica in donne che non volevano avere un figlio in quel periodo di tempo, ma in altro momento.

5 Gravidanze non programmate: frequenza e fattori di rischio Nel 2001 Percentuale di gravidanze non programmate = 49%, circa la metà tra donne che usavano metodi anticoncezionali. Fattori di rischio 18-24 anni stato civile nubili basso reddito bassa scolarità appartenenti a minoranze etniche Studio effettuato negli Stati Uniti National Survey of Family Growth (Finer e Henshaw, 2006) Campione 7.643 donne rappresentativo di tutte le gravidanze avvenute nel 2001

6 Gravidanze non programmate: esiti Studio effettuato negli Stati Uniti National Survey of Family Growth (Finer e Henshaw, 2006) Campione 7.643 donne rappresentativo di tutte le gravidanze avvenute nel 2001 14% 16% 42 % 4%4% 80 % 44 % Aborti spontanei Aborti indotti Nati Gravidanze NON programmate Gravidanze programmate

7 Gravidanza non programmata e schisi orali Fattore di rischioTipo di schisi orale Programmazione della gravidanza FumoLabio+/- palatoschisi Palatoschisi ProgrammataNo1.0 (Rif.) Non programmataNo2.8 (1.5-5.3)2.2 (1.0-4.7) ProgrammataSI2.3 (1.1-4.7)2.7 (1.3-5.9) Non programmataSI3.1 (1.5-6.7)2.8 (1.1-6.8) I valori di OR (odds ratio) sono stati calcolati con analisi logistica multipla usando come fattori confondenti sesso, livello di educazione materna, supplementazione con acido folico, esposizione ad alcol o droghe. Uno studio effettuato in Scozia sulle schisi orali Gravidanza non programmata e fumo sono risultati fattori di rischio indipendenti, senza interazione.

8 Gravidanza non programmata ed esiti avversi Basso peso neonatalePrematurità Gravidanza intempestiva Gravidanza non desiderata Gravidanza intempestiva Gravidanza non desiderata 1.3 (1.1-1.5)1.5 (1.3-1.9)1.4 (0.9-1.9)1.5 (1.4-1.6) Una meta-analisi del 2009 sullassociazione tra gravidanza non programmata e basso peso neonatale o prematurità

9 Pro-memoria Efficacia metodi controllo fertilità Metodo% di gravidanza entro un anno Uso idealeUso reale Spermicidi1829 Coito interrotto427 Ogino-Knaus525 Diaframma616 Preservativo215 Pillola0,38 Spirale a T di rame0,6 Nessun metodo85 – 90%


Scaricare ppt "La prima e più importante raccomandazione: procreazione responsabile. Diapositive rivedute e corrette il 15 Settembre 2010."

Presentazioni simili


Annunci Google