La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNITA PROPOSTA AI 13 BAMBINI DI 5 ANNI DELLA SCUOLA DI CAPPARUCCIA IN DIVERSI MOMENTI NEL PERIODO GENNAIO-MARZO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNITA PROPOSTA AI 13 BAMBINI DI 5 ANNI DELLA SCUOLA DI CAPPARUCCIA IN DIVERSI MOMENTI NEL PERIODO GENNAIO-MARZO."— Transcript della presentazione:

1 UNITA PROPOSTA AI 13 BAMBINI DI 5 ANNI DELLA SCUOLA DI CAPPARUCCIA IN DIVERSI MOMENTI NEL PERIODO GENNAIO-MARZO

2 UNITA DI APPRENDIMENTO COSTRUIRE UNA FILASTROCCA -FASE 1° -VISITA GUIDATA DI ESPLORAZIONE DELLAMBIENTE -REALIZZAZIONE DI UN CARTELLONE CHE RAPPRESENTA LA FRAZIONE DI CAPPARUCCIA

3

4 FASE 2 -GIOCHI DI PAROLE -ASCOLTO DI FILASTROCCHE -GIOCHI ACCOMPAGNATI DA CANZONI CON LA RIMA ( es. IL TRENINO ROSSO, ROSSO E CADUTO GIU NEL FOSSO )

5 FASE 3 -GIOCHI PER CERCARE LA RIMA DELLE PAROLE PROPOSTE -SCHEDA CON COPPIE DI PAROLE -( SUPPORTATE DA IMMAGINI) DOVE I BAMBINI DOVEVANO CERCHIARE LE LETTERINE UGUALI ALLA FINE DI ESSE.

6 -CACCIA ALLA RIMA -FILASTROCCA INVENTATA DALLINSEGNANTE DOPO UN ATTIVITA DI BRAISTORMING DOVE I BAMBINI HANNO DESCRITTO LE CARATTERISTICHE DELLA SCUOLA E DEL PERSONALE.

7 LA NOSTRA SCUOLA NOI ABITIAMO A CAPPARUCCIA E LA NOSTRA SCUOLA E PROPRIO CARUCCIA. CE UN GRANDE SALONE PER GIOCARE E DUE GRANDI AULE PER IMPAPARE. CE ANCHE UNA PICCOLA PALESTRA DOVE CI DIVERTIAMO CON LA MAESTRA. CI APRE LA PORTA SERSE, IL BIDELLO CHE AGGIUSTA ANCHE LO SPORTELLO. ERMINIA, LA NOSTRA BIDELLA, AIUTA LA CUOCA GABRIELLA. LA MAESTRA FELICETTA VA SEMPRE DI FRETTA, LA MAESTRA GIULIANA AMA LE REGOLE, I LAVORI BELLI ED ANCHE LE FAVOLE, LA MAESTRA CINZIA GIOCA E SCHERZA CHE E UNA DELIZIA, LE MAESTRE IDA E GIOVANNA SONO DOLCI COME LA PANNA ED INFINE NOI BAMBINI CON I BIANCHI GREMBIULINI VENIAMO A SCUOLA SORRIDENTI E FACCIAMO GIOCHI DIVERTENTI.

8 RAPPRESENTAZIONE GRAFICA INDIVIDUALE DI UNA FRASE DELLA FILASTROCCA

9 FASE 4° FORMAZIONE DEI GRUPPI ATTRAVERSO DELLE CARTE PREPARATE APPOSITAMENTE CON I PERSONAGGI E GLI ELEMENTI PRINCIPALI DELLE FAVOLE DI PINOCCHIO, CENERENTOLA E CAPPUCCETTO ROSSO.

10 ABBINAMENTO DEI GRUPPI ALLE CARATTERISTICHE DELLA SCUOLA DA RAPPRESENTARE E CIOE : GRUPPO DI CENERENTOLA – AMBIENTI ESTERNI GRUPPO DI CAPPUCCETTO ROSSO – AMBIENTI INTERNI GRUPPO DI PINOCCHIO - PERSONE

11 - TRASCRIZIONE DEGLI ELEMENTI RAPPRESENTATI SU DEI FOGLI APPESI ALLA PARETE E RICERCA DELLA RIMA. TENTATIVO DI FORMARE DELLE FRASI CON LE PAROLE IN RIMA.

12 - REALIZZAZIONE DELLA FILASTROCCA CON LAIUTO DELLINSEGNANTE. LA SCUOLA DI CAPPARUCCIA CAPPARUCCIA E TUTTA QUA: TANTE CASE, UNA PIAZZA PER GIOCARE, UNA CHIESA PER PREGARE. UN BEL CAMPETTO PER GIOCARE A CALCETTO E UNA SCUOLA PER CRESCERE, GIOCARE ED IMPARARE. LA SCUOLA E PROPRIO BELLA E CE ANCHE LA CUOCA GABRIELLA. CI SONO LE AULE, IL SALONE UNA PALESTRA DOVE GIOCHIAMO CON LA MAESTRA. CI APRE LA PORTA SERSE,IL BIDELLO CHE AGGIUSTA ANCHE LO SPORTELLO, LA MAESTRA FELICETTA VA SEMPRE DI FRETTA, LA MAESTRA GIOVANNA E DOLCE COME LA PANNA, CI SONO ALTRE MAESTRE E TANTI BAMBINI CON I BIANCHI GREMBIULINI CHE VENGONO A SCUOLA SORRIDENTI PERCHE QUI SI FANNO GIOCHI DIVERTENTI.

13 - MEMORIZZAZIONE DELLA FILASTROCCA: LA SCUOLA DI CAPPARUCCIA - CONVERSAZIONE SU LAVORO SVOLTO.


Scaricare ppt "UNITA PROPOSTA AI 13 BAMBINI DI 5 ANNI DELLA SCUOLA DI CAPPARUCCIA IN DIVERSI MOMENTI NEL PERIODO GENNAIO-MARZO."

Presentazioni simili


Annunci Google