La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A CURA DELLINS. ANNA MARIA FERRILLO INSEGN. DI SEZ: ROSALBA FUSCO; ANNA MARIA FERRILLO. A.S. 2007/08.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A CURA DELLINS. ANNA MARIA FERRILLO INSEGN. DI SEZ: ROSALBA FUSCO; ANNA MARIA FERRILLO. A.S. 2007/08."— Transcript della presentazione:

1 A CURA DELLINS. ANNA MARIA FERRILLO INSEGN. DI SEZ: ROSALBA FUSCO; ANNA MARIA FERRILLO. A.S. 2007/08

2

3 LE PRIME VOLTE ALCUNI BAMBINI SONO TRISTI PERCHè DEVONO SEPARARSI DAI GENITORI

4 PER CONOSCERE NUOVI AMICI ED IMPARARE A VIVERE INSIEME AGLI ALTRI, poi… PER GIOCARE PER DISEGNARE E COLORAREPER SALTARE, BALLARE E DIVERTRMI PER RIFLETTERE

5 PER OSSERVARE E COMPRENDERE IN ALTRI GIORNI ANDIAMO IN PALESTRA PER FARE GINNASTICA: QUESTE ATTIVITA OLTRE A DIVERTIRCI, CI AIUTANO A CONOSCERE ED AVERE CONFIDENZA COL NOSTRO CORPO IN ALCUNI GIORNI SVOLGIAMO ATTIVITA DI MUSICA E CANTO, ATTIVITA, CHE CI DIVERTONO MOLTO

6 VERSO LE ORE 8,50, FACCIAMO IL TRENINO E SCENDIAMO IN REFETTORIO PER LA COLAZIONE OGNI TANTO FESTEGGIAMO ANCHE IL COMPLEANNO DI QUALCHE AMICO

7 DOPO LA COLAZIONE TUTTI I BAMBINI SI RIUNISCONO SULLE PANCHINE ACCANTO ALLA MAESTRA PER LAPPELLO OGNI BAMBINO ATTACCA LA SUA FOTO SULLALBERO DELLE PRESENZE

8 DOPO LAPPELLO, LA MAESTRA SPIEGA LATTIVITA DELLA GIORNATA DURANTE LE ATTIVITA I BAMBINI PRESTANO MOLTA ATTENZIONE ALLE ISTRUZIONI DELLA MAESTRA

9 DOPO LE ATTIVITA E ORA DI GIOCARE ALLA FINE DEI GIOCHI, BISOGNA RIMETTERE TUTTO IN ORDINE

10 SONO LE 11,30 E BISOGNA PREPARARSI PER IL PRANZO BISOGNA LAVARSI LE MANI SI RIFA IL TRENINO PER SCENDERE IN REFETTORIO MANGIARE INSIEME AGLI ALTRI BAMBINI E MOLTO BELLO

11 A SCUOLA PROPRIO COME A CASA DOPO PRANZO SI FA UN RIPOSINO SI VA IN BAGNO PER I PROPRI BISOGNI TUTTI SULLE PANCHE A TOGLIERE LE SCARPE TUTTI A LETTO E ORA DI ALZARSI

12 DOPO LA MERENDA E ORA DELLA RICREAZIONE, SI VA TUTTI IN GIARDINO LA MAESTRA SORVEGLIA I BAMBINI: CALMA I PIU LITIGIOSI E SE QUALCUNO SI FA MALE LO MEDICA

13

14 A SCUOLA ABBIAMO ANCHE FESTEGGIATO IL NATALE E IL CARNEVALE ADDOBBI PREPARATI DA NOI PER LALBERO DI NATALE BABBO NATALE CI HA PORTATO TANTI REGALI A CARNEVALE ! CHE DIVERTIMENTO….

15 SIAMO ANCHE ANDATI IN USCITA, SEMPRE ACCOMPAGNATI DALLE MAESTRE: - A TEATRO E ALLA PALESTRA PANARO, DOVE ABBIAMO SCOPERTO TANTI ANIMALI

16

17 Questa storia è stata pensata, per trasmettere ai bambini la conoscenza sui colori in un modo piacevole e divertente. Ma servirà anche alle insegnanti come momento di verifica in itinere, per valutare i livelli di competenze acquisiti dai bambini sui seguenti aspetti: luso appropriato dei colori ; il rispetto degli spazi e dei contorni nel colorare il disegno; la conoscenza dei colori di base e derivati; la coordinazione oculo-manuale; limpugnatura corretta del colore; la manualità fine nel districarsi tra disegni di piccoli dimensioni; La memorizzazione del racconto ESECUZIONE PRATICA DEL LIBRO Le varie sequenze della storia, verranno elaborate con lutilizzo di vari materiali, sia di facile consumo, ma anche di recupero, ciò stimolerà piacevolmente i bambini nella loro manipolazione. Lidea è quella di predisporre un ambiente, atto a stimolare, la libera espressione, la creatività, la fantasia, limmaginazione, proponendo una vasta gamma di proposte operative, che aiuteranno i bambini ad acquisire una padronanza dei vari mezzi e delle varie tecniche espressive, in modo che ciascuno di loro possa avvalersi di quelle più corrispondenti alle sue intenzioni comunicative ed espressive.

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39

40

41

42


Scaricare ppt "A CURA DELLINS. ANNA MARIA FERRILLO INSEGN. DI SEZ: ROSALBA FUSCO; ANNA MARIA FERRILLO. A.S. 2007/08."

Presentazioni simili


Annunci Google