La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PIANO DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE Anno scolastico 2007/08 LA PAPERETTA GIULIETTA E GLI AMICI DELLA FATTORIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PIANO DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE Anno scolastico 2007/08 LA PAPERETTA GIULIETTA E GLI AMICI DELLA FATTORIA."— Transcript della presentazione:

1 PIANO DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE Anno scolastico 2007/08 LA PAPERETTA GIULIETTA E GLI AMICI DELLA FATTORIA

2 MAPPA CONCETTUALE LA FATTORIA ESPERIENZE LEGATE ALLELEMENTO SPAZIALE La casa del fattore/contadino Laia I ricoveri per gli animali Lorto, il frutteto, i campi ESPERIENZE LEGATE ALLELEMENTO ECONOMICO/PRODUTTIVO I prodotti della fattoria: latte, miele, frutta, verdure dellorto ESPEIENZE LEGATE ALLELEMENTO SOCIO-CULTURALE Racconti legati alla tradizione contadina Feste sullaia Giochi di una volta ESPERIENZE LEGATE ALL ELEMENTO NATURALE Animali Coltivazioni I.R.C. Il Natale nella tradizione contadina Le parabole di Gesù legate al mondo contadino ESPERIENZE LEGATE ALLELEMENTO ANTROPICO Il fattore e le altre persone che vivono o lavorano in fattoria La mappa concettuale scaturisce da un brain storming sulla tematica individuata, in questo caso la FATTORIA. Le parole dette in libertà vengono successivamente raggruppate fino a delineare AMBITI/ESPERIENZE per il lavoro con i bambini. In questo caso ne sono stati individuati cinque. Ovviamente il Piano annuale si compone anche del progetto per lInsegnamento della Religione Cattolica, che si intreccia (almeno per i momenti ritenuti forti come il Natale e la Pasqua) con quello generale

3 FINALITÀ PROGETTUALE Conoscere la fattoria, i suoi spazi, gli animali e le loro caratteristiche; scoprire la vita e il lavoro nella fattoria attraverso i suoi prodotti lungo lalternarsi delle stagioni; avvicinarsi ad alcuni elementi della tradizione contadina attraverso racconti, giochi e feste IL PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITÀ TITOLO LA PAPERETTA GIULIETTA E GLI AMICI DELLA FATTORIA Lindividuazione di una finalità progettuale e di uno sfondo narrativo (o mediatore) permette di rendere la progettazione più omogenea dal punto di vista della continuità. Le esperienze non risultano giustapposte, ma seguono un filo conduttore che permette a fine di anno di valutare la significatività del progetto in termini di: coinvolgimento e motivazione raggiungimento dei compiti di apprendimento unitario (vedi oltre)

4 MAPPATURA DEL PROGETTO TITOLO: LA PAPERETTA GIULIETTA E GLI AMICI DELLA FATTORIA TEMPO TITOLO del NUCLEO TEMATICO CONTENUTICOMPITO DI APPRENDIMENTO SETTEMBRE BENVENUTI NELLALLEGRA FATTORIA Accoglienza Esplorazione degli spazi della fattoria Scoprire che la scuola è luogo dove più persone si incontrano e convivono Scoprire gli amici della fattoria OTTOBRE E NOVEMBRE SALVATORE SORVEGLIA LORTO A TUTTE LE ORE Lo schema corporeo La vigna Prendere coscienza e/o rinforzare lo schema corporeo. Percepire il cambiamento dellambiente naturale nel susseguirsi delle stagioni attraverso i prodotti dellorto e del frutteto e in particolare della vigna DICEMBREIN UN MANGIATOIA Il Natale Gli animali del presepe Avvicinarsi alla festa del Natale anche attraverso la conoscenza di alcune tradizioni legate al mondo contadino. GENNAIO E FEBBRAIO NELLA STALLA CON LA MUCCA CAROLINA La mucca, la mungitura e il latte La colazione Conoscere i processi di produzione e trasformazione del latte dalla stalla alla nostra tavola Promuovere sane abitudini nel consumo della colazione al mattino MARZOLA GALLINA CESARINA La Pasqua Gli animali dellaia Conoscere le parabole legate al mondo contadino Ascoltare i racconti evangelici della Pasqua APRILE E MAGGIO LAPE GOLOSINA Le api e il miele Feste di fine anno Organizzare le conoscenze rispetto ai processi di produzione e trasformazioni di un prodotto: dal nettare dei fiori al miele GIUGNOGIOCHI SULLAIA Giochi con lacqua Scoprire giochi nuovi e antichi La mappatura del progetto è la sua articolazione in unità temporali più brevi, solitamente uno o due mesi. A ciascuna unità temporale corrisponde un nucleo tematico e un compito di apprendimento unitario. Il nucleo tematico e il compito di apprendimento non fanno altro che scindere tematica e finalità progettuale in cellule più contenute e quindi maggiormente verificabili


Scaricare ppt "PIANO DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE Anno scolastico 2007/08 LA PAPERETTA GIULIETTA E GLI AMICI DELLA FATTORIA."

Presentazioni simili


Annunci Google