La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © 2010- The McGraw-Hill Companies srl Capitolo 9 La spesa sanitaria.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © 2010- The McGraw-Hill Companies srl Capitolo 9 La spesa sanitaria."— Transcript della presentazione:

1 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Capitolo 9 La spesa sanitaria

2 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl La spesa per la protezione sociale in Europa Una delle voci più importanti della spesa pubblica in Europa è la spesa per la protezione sociale (in rapporto al PIL nel 2006 era pari al 25,7 % per lEuropa a 27). Si tratta anche della voce di spesa maggiormente discussa nel corso degli ultimi anni e provvedimenti per il suo contenimento sono stati adottati da un po tutti gli Stati. In Italia il rapporto spesa sociale-PIL è in linea con la media europea (25,7%) e la differenza principale con gli altri Paesi è il peso degli interventi a protezione della vecchiaia, ossia la spesa previdenziale.

3 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Le diverse prestazioni di protezione sociale in Europa

4 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Le ragioni dellintervento pubblico in sanità Come già ricordato, i servizi sanitari non sono beni pubblici puri, in quanto escludibili e rivali. A proposito dellintervento pubblico nella sanità è utile distinguere tra motivazioni di efficienza e motivazioni di equità. Nel primo caso si tratta di correggere un fallimento del mercato, nel secondo caso di interventi sulla distribuzione delle risorse finalizzati ad assicurare alcuni diritti alla persona.

5 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Servizi sanitari e mercati assicurativi Per cogliere alcune delle peculiarità del mercato dellassistenza sanitaria è essenziale capire il ruolo che in questo settore possono svolgere le assicurazioni. Lassicurazione è la soluzione privata allassistenza sanitaria e funziona in questo modo: lacquirente versa una somma di denaro, che prende il nome di premio assicurativo, alla compagnia di assicurazione; la compagnia di assicurazione accetta di erogare una somma di denaro allassicurato qualora dovesse verificarsi un evento sfavorevole che interessa la sua salute, come nel caso di una malattia.

6 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Il valore atteso Consideriamo il caso di Emilia, che ha un reddito annuo di euro; supponiamo che vi sia una possibilità su 10 che si ammali in un dato anno e che il costo della malattia (in termini di spese mediche e tempo perso al lavoro) ammonti a euro. Per valutare le opzioni di Emilia, dobbiamo capire il concetto statistico di valore atteso, ossia la somma che un individuo può aspettarsi di ricevere in media quando si trova di fronte a esiti incerti. Dal punto di vista algebrico, Valore atteso (VA) = (probabilità dellesito 1 * indennizzo nellesito 1) + + (probabilità dellesito 2 *indennizzo nellesito 2)

7 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Le due opzioni di Emilia

8 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Perché si acquistano assicurazioni?

9 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Perché si acquistano assicurazioni con premi più alti di quelli equi ?

10 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl ……dipende tutto dallavversione al rischio

11 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Ma torniamo alla nostra domanda iniziale: che cosa ha di speciale questo mercato? Dopotutto, dato che esiste un incentivo a fornire assicurazioni sanitarie (in un mercato concorrenziale, le quote di ricarico consentono agli assicuratori di ottenere un profitto normale), perché cè bisogno di un intervento da parte del settore pubblico?

12 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Uno dei limiti del mercato assicurativo Uno dei limiti del mercato assicurativo nasce da un fallimento di mercato a cui abbiamo già accennato, ossia linformazione asimmetrica, che si produce quando una delle parti coinvolte in una transazione dispone di informazioni che laltra non possiede.

13 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Informazione asimmetrica

14 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl La selezione avversa La selezione avversa si verifica quando un assicuratore stabilisce un premio sulla base del rischio medio di una popolazione, ma gli individui con rischio basso non acquistano la polizza assicurativa, con la conseguenza che lassicuratore perde denaro.

15 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl La selezione avversa Ma non è tutto: se persone in buona salute decidono di non acquistare lassicurazione, il premio medio praticato dallassicurazione non è più sufficiente per recuperare gli indennizzi attesi per le restanti persone; dovrà quindi per forza innalzare il premio. In breve, se una compagnia assicurativa è in possesso di una quantità minore di informazioni circa i rischi di malattia dei suoi clienti rispetto ai clienti stessi, qualsiasi premio stabilito per coprire il livello di rischio medio potrebbe indurre le persone con rischio più basso ad abbandonarla. Gli individui che avrebbero potuto beneficiare dellassicurazione a un premio equo scelgono di non sottoscrivere lassicurazione e lintero mercato potrebbe smettere di funzionare. Questo fenomeno viene talvolta descritto con lespressione piuttosto colorita di spirale della morte.

16 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Nel contesto delle assicurazioni sanitarie, le assicurazioni possono selezionare i loro clienti e far pagare loro premi diversi sulla base dei profili di rischio, una pratica nota con il termine experience rating. Il miglioramento dellefficienza che si ottiene se si ricercano informazioni migliori può avere serie implicazioni dal punto di vista equitativo. Infatti, coloro che sono geneticamente predisposti per certe malattie dovrebbero pagare molto di più per ottenere unassicurazione, mentre probabilmente chi soffre di patologie croniche non verrebbe coperto da nessuna assicurazione.

17 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl In questo caso lintervento delloperatore pubblico è lunica possibile modalità di correzione di questo fallimento del mercato, perché può risolvere il problema o fornendo una copertura assicurativa sanitaria per lintera popolazione (o per una parte di essa) o rendendo la sottoscrizione obbligatoria e stabilendo dei premi uniformi.

18 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Assicurazione obbligatoria e azzardo morale Lassicurazione può avere effetti distorsivi sul comportamento individuale. Se gli individui sanno di poter contare su una copertura assicurativa, possono non prendere le precauzioni necessarie a evitare i rischi o chiedere più servizi sanitari di quanti non ne chiederebbero se non fossero assicurati. Anche in questo caso si tratta di una asimmetria informativa che si verifica dopo che il contratto è stato stipulato e che esiste in quanto il controllo sul comportamento dellassicurato ha sempre un costo per lassicurazione.

19 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Azzardo morale e crescita della spesa sanitaria

20 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Azzardo morale e il terzo pagante Lo Stato può migliorare il trade off o eliminare del tutto lazzardo morale? I problemi di efficienza causati dallazzardo morale nascono ogni qualvolta sono terzi a finanziare in parte, o completamente, il costo dei servizi medici. Nellesempio precedente, i terzi sono rappresentati da una compagnia assicurativa privata che copre l80% del costo marginale. Quando è lo Stato a fornire lassicurazione, il Bilancio pubblico è il così detto terzo pagatore, ma lanalisi dellazzardo morale è esattamente la stessa.

21 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Un altro aspetto critico del mercato dellassistenza sanitaria è che gli individui potrebbero non essere ben informati sui servizi che acquistano: capire qual è la cura migliore per il cancro ai polmoni è unoperazione molto più complessa, per esempio, rispetto a scegliere un lettore MP3. Al paziente non resta dunque che affidarsi allesperienza del proprio medico. È difficile pensare a un altro mercato nel quale i consumatori devono fidarsi così tanto dei consigli della persona che vende loro il servizio.

22 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl La mancanza di informazioni da parte dei pazienti sta alla base di molti interventi pubblici. Per esempio in lItalia, come in numerosi altri paesi, chi vuole esercitare la professione medica è tenuto a iscriversi a un albo, che è lo strumento con cui lautorità pubblica verifica, e fornisce al pubblico la relativa garanzia, che chi vuole esercitare abbia compiuto il percorso di studi necessario a farlo.

23 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Il consumo di servizi esternalità e le esternalità Un libero mercato per lassicurazione sanitaria può comportare delle inefficienze anche in assenza di informazione asimmetrica. Lacquisto di servizi medici può creare delle esternalità, sia positive sia negative. Vaccinandosi contro linfluenza, si crea unesternalità positiva in quanto si riduce la probabilità che anche altri vengano infettatati dalla malattia. Daltra parte, se si fa un uso eccessivo di antibiotici, per cui si sviluppano nuovi ceppi di batteri immuni, anche altri ne subiranno le conseguenze negative. Come già evidenziato, in presenza di esternalità lintervento pubblico può migliorare lefficienza.

24 Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Il paternalismo Gli individui potrebbero non comprendere lutilità della copertura assicurativa, o non essere abbastanza lungimiranti da premunirsi in tempo. Gli argomenti paternalisti suggeriscono che gli individui dovrebbero essere costretti, per il loro bene, ad acquistare unassicurazione sanitaria. Più in generale, chi sostiene lintervento pubblico nella produzione e/o fornitura di beni sanitari con argomentazioni di tipo equitativo ritiene che il diritto alla cura rientri tra i diritti di cittadinanza e che vada quindi garantito a tutti.


Scaricare ppt "Scienza delle finanze 3/ed Harvey S. Rosen, Ted Gayer Copyright © 2010- The McGraw-Hill Companies srl Capitolo 9 La spesa sanitaria."

Presentazioni simili


Annunci Google