La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ITALIA L’istruzione Giulia Agnolin e Laura Fina. Introduzione L’italia è abbastanza sviluppata in tutti gli aspetti. Rispetto all’educazione essa è gratuita.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ITALIA L’istruzione Giulia Agnolin e Laura Fina. Introduzione L’italia è abbastanza sviluppata in tutti gli aspetti. Rispetto all’educazione essa è gratuita."— Transcript della presentazione:

1 ITALIA L’istruzione Giulia Agnolin e Laura Fina

2 Introduzione L’italia è abbastanza sviluppata in tutti gli aspetti. Rispetto all’educazione essa è gratuita ed è obbligatoria dai 6 ai 16 anni, anche se fino a poco tempo fa lo era solo fino ai 14. Si divide in cinque livelli: scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di primo grado, scuola secondaria di secondo grado e università. Le scuole italiane si dividono in statali (pubbliche), non statali (private) e parziali. Le scuole private sono circa il 20% del totale anche se solo uno su dieci alunni va a una scuola privata. Tra queste, oltre la metà sono cattoliche, anche se sono in progressiva riduzione.

3 Alfabetizzazione L’alfabetizzazione in Italia è altissima, pari al 99%, considerando anche che la scuola elementare e quella media sono obbligatorie. Inoltre è un paese europeo in cui la media di persone alfabetizzate è molto alta.

4 Bambini non scolarizzati Scuola primaria ,1%0,9%1,6% Scuola secondaria ,8%0,2%1,9%0,4%

5 Abbandono scolastico prematuro Scuola primaria ,15%4,18%0,29%0,67% Scuola secondaria ,13%1,6%1,2%0,89%

6 Spesa per l’educazione L’italia non è uno dei 10 paesi al mondo che investe di più nell’educazione. Ne investe appena il 4,29% del PIL; è comunque un valore abbastanza alto dato in termini assoluti, dato che il PIL pro capite è di dollari. La spesa investita in educazione non è cambiata molto negli ultimi anni.  Educazione primaria: 24,73%  Educazione secondaria:42,47%  Educazione terziaria:19,36%

7 Ripetenti Scuola primaria La percentuale si è sempre mantenuta sotto l’1%. Scuola secondaria


Scaricare ppt "ITALIA L’istruzione Giulia Agnolin e Laura Fina. Introduzione L’italia è abbastanza sviluppata in tutti gli aspetti. Rispetto all’educazione essa è gratuita."

Presentazioni simili


Annunci Google