La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

"3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo 28. 01. 03 1 INTERNET E COMPUTER A SCUOLA: come e perché Premiante dovrebbe essere la risposta della società

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: ""3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo 28. 01. 03 1 INTERNET E COMPUTER A SCUOLA: come e perché Premiante dovrebbe essere la risposta della società"— Transcript della presentazione:

1

2 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo INTERNET E COMPUTER A SCUOLA: come e perché Premiante dovrebbe essere la risposta della società civile verso la scuola che innova, ma che non può premiare ciò che non conosce; ciò investe la scuola del dovere di comunicare allesterno …… CORSO REGIONALE INDIRE - USR per la LOMBARDIA D.M L.C. n° Nota

3 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo ….solo così potrà concretizzarsi lidea di una scuola che, comunicando con la società e accreditandosi con la propria professionalità, la coinvolge nella sua crescita ( dalleditariale di Informatica e scuola - dicembre 1998)

4 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo PERCHE QUESTO INCONTRO? PER ESAMINARE INSIEME : latteggiamento degli adulti; le esperienze dei bambini; la posizione della scuola;

5 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo ATTEGGIAMENTO DEGLI ADULTI Talora equivocano computer con play station e simili… Alcuni: estremo entusiasmo per le tecnologie, aspettative spesso esagerate Altri: scetticismo o rifiuto- denigrazione delle nuove tecnologie, spesso demonizzate

6 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo CONOSCERE PER GIUDICARE NOSTRO OBIETTIVO : attraverso una discussione serena … arrivare ad una valutazione critica, obiettiva

7 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo Considerazioni adulte Di fronte al nuovo capita di sentirsi in pericolo Computer = rivoluzione a livello mondiale Il computer non sostituisce linsegnante Il computer non cannibalizza la carta stampata.

8 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo Cambia la definizione tradizionale di cultura: non solo sapere ma organizzare e gestire le conoscenze Computer = palestra per la mente Lettera ai genitori……

9 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo Il mondo dei Bambini I bambini vivono immersi nella tecnologia, nel multimediale… ….in una dimensione comunicativa altra da quella basata sul testo scritto, sulloggetto-libro

10 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo Spesso sono soli ad affrontare questa realtà (assorbono passivamente) Ne sono attratti perché è accattivante E compito adulto guidarli, educarli ad un utilizzo attivo ed intelligente (da fruitori passivi ad esseri attivi)

11 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo Cè il rischio che la scuola, parli una lingua stantia, perda contatto con il mondo in cui vivono i ragazzi….(penna doca…) Come può la scuola rendere appetibile linsegnamento a questi bambini ? Solo da pochi anni si è iniziato ad esplorare limpatto che le nuove tecnologie possono avere sulla scuola LA SCUOLA:

12 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo Posizione della scuola : Si accorge che cè dellaltro: integratori culturali…multimedialità… non SOLO, ma ANCHE Percorsi culturali alternativi per formare utenti consapevoli, protagonisti del proprio processo cognitivo La scuola deve rispondere alle esigenze dello sviluppo sociale ed economico del paese

13 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo Il sapere oggi è collocato dappertutto e da nessuna parte Occorre dare a tutti il modo per andare a cercare il sapere per le proprie esigenze Importante non è tanto lintroduzione del computer a scuola, quanto luso che se ne fa

14 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo Come quindi?…. Scuola non è più solo un luogo dove si scrive, si studia, ma dove si fanno esperienze La scuola ha il dovere di far riflettere su quanto fatto: scuola = laboratorio per imparare a pensare Ruolo del computer è quello di specchio mentale, per esercitare e mettere alla prova i propri procedimenti mentali Lintroduzione della multimedialità nella didattica comporta un cambiamento profondo anche e soprattutto a livello organizzativo

15 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo COMPUTER Computer = fantastico giocattolo che impone lo sviluppo di strutture mentali rigorose (non acquisire capacità tecniche, ma procedimenti mentali) Lapprendimento è divertente, gratificante.. Favorisce attività di gruppo, di relazione (esperimento di Mendrisio) Lobiettivo è ben motivato e si è consapevoli del percorso concettuale in atto.

16 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo In pratica…… ALUNNI: protagonisti, hanno un ruolo più attivo nel processo di apprendimento INSEGNANTE: è coordinatore aiuta gli alunni a selezionare il materiale disponibile, a valutalo criticamente, ad organizzarlo COMPUTER: mezzo, ma presuppone sempre un retroterra culturale (il computer mal si addice agli analfabeti)

17 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo USO DEL COMPUTER : Luso del computer è andato evolvendosi con il passare degli anni attraverso 3 tappe fondamentali : educare alla multimedialità, non al semplice uso della macchina

18 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo Conoscenza di linguaggi di programmazione (piccoli apprendisti informatici; rimane Logo) Sviluppo di software (uso di prodotti) Produzione di Ipertesti (Multimedia) Internet (comunicazione in senso lato)

19 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo SOFTWARE USO: familiare didattico aiuta i processi di apprendimento CARATTERISTICHE: ipermediale interattivo

20 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo SOFTWARE DIDATTICO IPERMEDIALE filmati suoni Testi animazioni immagini grafici

21 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo INTERATTIVO creare percorso (confrontare risultati con realtà) verificare informazioni

22 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo IPERTESTO Testo formato da più oggetti Non sequenziale, ma rete di informazioni provenienti da più linguaggi Caratterizzato da parole calde (link) Costruito partendo dalla stesura di mappe … Facilitatore dellapprendimento Socializzante Valore spesso sottovalutato della videoscrittura

23 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo INTERNET SERVE PER: 1. Documentazione 2. Comunicazione 3. Percorsi logici di ricerca NON DISCRIMINANTE : tutti possono accedere a tutte le informazioni E NECESSARIO CHE: I genitori siano informati Scuola e famiglia educhino allutilizzo

24 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo Se, cari genitori, vi accorgete che vostro figlio passa il suo tempo solo a giocare con il computer, staccate la spina e nascondete accuratamente loggetto infernale: di videodipendenti ce nè già fin troppi. Se, invece, lo vedete programmare, tentare di imparare, di evolversi e (inevitabilmente) imprecare per le difficoltà incontrate, Lettera ai genitori

25 "3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo fate la cortesia di incoraggiarli, di seguirli nei loro tentativi, di dar loro, insomma, quella giusta soddisfazione che cercano ora da voi e, prossimamente, dalla società con la quale avranno a che fare tramite, magari, un terminale computerizzato.


Scaricare ppt ""3 Ellissi: Elementari" E.Camerini S.Carlo 28. 01. 03 1 INTERNET E COMPUTER A SCUOLA: come e perché Premiante dovrebbe essere la risposta della società"

Presentazioni simili


Annunci Google