La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL PERCORSO TEMATICO MORIR DAMOR ASCOLTO E PARLATO GIULIANA-RAINERI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL PERCORSO TEMATICO MORIR DAMOR ASCOLTO E PARLATO GIULIANA-RAINERI."— Transcript della presentazione:

1

2 IL PERCORSO TEMATICO MORIR DAMOR ASCOLTO E PARLATO GIULIANA-RAINERI

3 il tema tiene legati tutti i percorsi: lingua, letteratura e cultura uniti in maniera indissolubile e parte integrante dell educazione plurilingue i testi attorno ad un tema, meglio se nelle diverse lingue, ci permettono di aprire finestre sul mondo. Il tema al centro di una didattica interculturale dell ascolto e del parlato il tema tiene legati tutti i percorsi: lingua, letteratura e cultura uniti in maniera indissolubile e parte integrante dell educazione plurilingue i testi attorno ad un tema, meglio se nelle diverse lingue, ci permettono di aprire finestre sul mondo. Il tema al centro di una didattica interculturale dell ascolto e del parlato GIULIANA-RAINERI

4 Attivita del percorso 1.Brainstorming sul tema come introduzione per sollecitare i pre-requisiti sullesistenza di opere letterarie in varie lingue dove i protagonisti muoiono per amore; 1.Nelle varie lingue si attivano percorsi semantico lessicali 2.Ascolto delle sequenze audio dei brani con testi a fronte per lattività in italiano, in inglese, in francese, in tedesco 1.Domande di comprensione al testo 2.Formazione dei sottogruppi e scelta della tipologia per lattività del parlato 1.Attività per il parlato : a) drammatizzazione b) Resoconto giornalistico c) Intervista 1.Brainstorming sul tema come introduzione per sollecitare i pre-requisiti sullesistenza di opere letterarie in varie lingue dove i protagonisti muoiono per amore; 1.Nelle varie lingue si attivano percorsi semantico lessicali 2.Ascolto delle sequenze audio dei brani con testi a fronte per lattività in italiano, in inglese, in francese, in tedesco 1.Domande di comprensione al testo 2.Formazione dei sottogruppi e scelta della tipologia per lattività del parlato 1.Attività per il parlato : a) drammatizzazione b) Resoconto giornalistico c) Intervista GIULIANA-RAINERI

5 BRAINSTORMING COSA TI VIENE IN MENTE? Conosci delle storie? IN QUALI LINGUE CONOSCI I VOCABOLI MORIRE E AMORE? MORIR DAMOR ? ? ? ? ? ? ? ? GIULIANA-RAINERI

6 LARTE DEL RACCONTO E DELLASCOLTOAudiolibri testi che si ascoltano Molto utili e particolarmente adeguati risultano estratti da trasmissioni televisive e radiofoniche su temi di tipo letterario, linguistico, mediatico e culturale, anche dossier, contributi tratti da internet, ecc., ma anche e soprattutto la riscoperta dei classici e della narrativa attraverso l audio libro o cosiddetto libro parlato. Una delle modalità fondamentali della comunicazione delluomo, anche la più antica, è larte del racconto, che sta alla base del nostro sviluppo culturale. Prima della parola scritta il narratore era lunico garante della trasmissione di esperienze, valori e insegnamenti di generazione in generazione. Molto utili e particolarmente adeguati risultano estratti da trasmissioni televisive e radiofoniche su temi di tipo letterario, linguistico, mediatico e culturale, anche dossier, contributi tratti da internet, ecc., ma anche e soprattutto la riscoperta dei classici e della narrativa attraverso l audio libro o cosiddetto libro parlato. Una delle modalità fondamentali della comunicazione delluomo, anche la più antica, è larte del racconto, che sta alla base del nostro sviluppo culturale. Prima della parola scritta il narratore era lunico garante della trasmissione di esperienze, valori e insegnamenti di generazione in generazione. GIULIANA-RAINERI

7 Ma, se invece di leggere, ascoltassimo? Cos'è l'audiolibro? L'audiolibro (chiamato anche "libro parlato" o "fonolibro" o "audiobook") consiste in una o più audiocassette oppure CD audio - e ora anche CDMP3 - contenenti libri letti da narratori professionisti, da attori o da scrittori e poeti. L'audiolibro può anche contenere musiche o altri effetti sonori di accompagnamento alla lettura oppure essere realizzato in forma di radiodramma. In generale le letture sono registrate in studi professionali in cui viene effettuata anche la post produzione, ma possono esservi audiolibri contenenti performance di lettura o di recitazione live. Cos'è l'audiolibro? L'audiolibro (chiamato anche "libro parlato" o "fonolibro" o "audiobook") consiste in una o più audiocassette oppure CD audio - e ora anche CDMP3 - contenenti libri letti da narratori professionisti, da attori o da scrittori e poeti. L'audiolibro può anche contenere musiche o altri effetti sonori di accompagnamento alla lettura oppure essere realizzato in forma di radiodramma. In generale le letture sono registrate in studi professionali in cui viene effettuata anche la post produzione, ma possono esservi audiolibri contenenti performance di lettura o di recitazione live. GIULIANA-RAINERI

8 FONTI I BRANI CHE ASCOLTEREMO SONO TRATTI DA REGISTRAZIONI LIVE TRATTE DA : LIBRIVOX rende disponibile gratuitamente libri in formato audio (mp3 e ogg). I libri letti sono tutti di pubblico dominio. Chiunque, può contribuire al progetto e leggere un capitolo o un libro per Librivox. GIULIANA-RAINERI

9 FONTI Per il brano tratto dal Cyrano de Bergerac Visione e ascolto dal seguente sito ( durata 7 m) copia e incolla il seguente indirizzo web: Si suggerisce come pre-ascolto il seguente brano: GIULIANA-RAINERI

10 ULTERIORE SITOGRAFIA GIULIANA-RAINERI Htpp://www.audiolibri.info mp3/ tudenti/audiolibri.html

11 IL PERCORSO TEMATICO MORIR DAMOR Italiano Paolo e Francesca di Dante Alighieri Inglese Romeo and Juliet di William Shakespeare Francese Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand Tedesco Die Leiden des jungen Werthers di J. W. von Goethe GIULIANA-RAINERI

12 PAOLO E FRANCESCA di Dante Alighieri Inferno Libro 1 – Canti I – V Librivox sequenza ascolto da min. 32, 42 a min 34,42 GIULIANA-RAINERI

13 ROMEO AND JULIET di W. Shakespeare ATTO V Librivox sequenza da min 13,17 a min 15,33 GIULIANA-RAINERI

14 CYRANO DE BERGERAC di Edmond Rostand ATTO III - SCENE VII-X GIULIANA-RAINERI

15 DIE LEIDEN DES JUNGEN WERTHERS di J. W. von Goethe Lettera alleditore parte III Librivox sequenza da min. 22,09 a min 27,06 GIULIANA-RAINERI


Scaricare ppt "IL PERCORSO TEMATICO MORIR DAMOR ASCOLTO E PARLATO GIULIANA-RAINERI."

Presentazioni simili


Annunci Google