La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Titolo progetto Ufficio di Promozione Sociale : a) Segretariato Sociale b) Promozione sociale Soggetti coinvolti: - i nove Comuni dellAmbito n.1 - I patronati/segretariati.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Titolo progetto Ufficio di Promozione Sociale : a) Segretariato Sociale b) Promozione sociale Soggetti coinvolti: - i nove Comuni dellAmbito n.1 - I patronati/segretariati."— Transcript della presentazione:

1 Titolo progetto Ufficio di Promozione Sociale : a) Segretariato Sociale b) Promozione sociale Soggetti coinvolti: - i nove Comuni dellAmbito n.1 - I patronati/segretariati sociali del territorio (Sindacati, Associazioni di categoria, Volontariato…) - Distretto n.1 Zona 1 - ASUR

2 Osservazione e analisi dellesistente Nel territorio dellAmbito Territoriale Sociale n.1 esiste una serie di soggetti abilitati e riconosciuti per legge che forniscono gran parte delle prestazioni previste dagli U.P.S.. La prestazione di segretariato sociale diffuso è di fatto agita da una molteplicità di soggetti: patronati, associazioni di volontariato, cooperative, URP, Centri giovani, URP sanitari, sportelli per i disabili, per gli anziani, per le adozioni e gli affidi, ecc.

3 Finalità generali Differenziare lattività di segretariato sociale diffuso dalla presa in carico da parte del Servizio Sociale Professionale gestito da Assistenti sociali. Definire lattività del segretariato sociale diffuso: informare ed orientare nella rete dei servizi e delle risorse pubbliche e private al fine di evitare che i cittadini/utenti esauriscano le loro energie nel procedere, per tentativi ed errori, nella ricerca di risposte adeguate ai loro bisogni.

4 Obiettivi Particolari rispondere allesigenza dei cittadini di avere informazioni sulla gamma dei diritti, delle prestazioni e delle modalità di accesso alla rete dei servizi (sociali, previdenziali e socio- sanitari). Conoscere le risorse pubbliche e private disponibili nel territorio dellAmbito n.1, facendo riferimento non solo al sociale, ma anche al sistema previdenziale e sanitario.

5 Destinatari Tutti i cittadini dellAmbito Territoriale Sociale n.1

6 Territorio servito Ambito n. 1, Comuni di: Colbordolo, Gabicce Mare, Gradara, Mombaroccio, Monteciccardo, Montelabbate, Pesaro, S.Angelo in Lizzola, Tavullia

7 Risultati attesi Organizzazione di una rete territoriale dAmbito di Segretariato Sociale diffuso; distinguere linformazione dalla promozione.; osservatorio della realtà territoriale, monitoraggio dei bisogni e delle risorse;

8 Professionalità necessarie Assistenti sociali Operatori di sportello specializzati Tecnici informatici

9 Costi e Risorse economiche Prima fase: costo 0, nel senso che si mettono in rete servizi esistenti Fasi successive: da definire

10 Tempi per la realizzazione Entro Dicembre 2004

11 Spazi necessari La rete è composta dalle sedi operative in cui si svolge attività di sportello/segretariato sociale (nei Comuni, nel Distretto sanitario, nei patronati, nelle organizzazioni del terzo settore…)

12 Strumenti necessari A livello istituzionale: PROTOCOLLO DI INTESA tra i soggetti territoriali interessati; A livello operativo: standard di funzionamento parametrati sulla normativa dedicata ai patronati

13 Materiali necessari Telefono, fax, computer (collegamento internet, posta elettronica …), stampante, fotocopiatrice ecc.

14 Metodo di lavoro LEnte capofila cura gli atti per la stesura del protocollo, Il Coordinatore …coordina il progetto curandone lattuazione nel territorio dellAmbito, Un gruppo tecnico, formato da rappresentanti dei soggetti firmatari del protocollo, presenta relazioni semestrali.

15 Modalità di verifica Un gruppo tecnico, formato da rappresentanti dei soggetti firmatari del protocollo, cura il monitoraggio e la verifica del progetto

16 Documentazione Il protocollo di intesa tra i Comuni dellAmbito territoriale sociale n.1, i patronati e lAsur, per lattivazione dellUfficio di Promozione sociale: segretariato sociale; Segretariato Sociale Pesaro UPS: Segretariato Sociale

17 Chi gestisce il progetto e come LEnte capofila (Comune dei Pesaro) sottoscrive il protocollo di intesa per conto dei Comuni dellAmbito, I soggetti firmatari sono enti autonomi che operano in un contesto pubblico e privato, Il Coordinatore dAmbito cura lefficienza e lefficacia della rete in collaborazione con il gruppo tecnico composto dai referenti dei soggetti che partecipano al progetto


Scaricare ppt "Titolo progetto Ufficio di Promozione Sociale : a) Segretariato Sociale b) Promozione sociale Soggetti coinvolti: - i nove Comuni dellAmbito n.1 - I patronati/segretariati."

Presentazioni simili


Annunci Google