La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Inquinamento del suolo. Suolo : circa ¼ superficie terrestre Utilizzabile per agricoltura, desertico, ricoperto da ghiacciai, roccioso, permafrost Fornisce.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Inquinamento del suolo. Suolo : circa ¼ superficie terrestre Utilizzabile per agricoltura, desertico, ricoperto da ghiacciai, roccioso, permafrost Fornisce."— Transcript della presentazione:

1 Inquinamento del suolo

2 Suolo : circa ¼ superficie terrestre Utilizzabile per agricoltura, desertico, ricoperto da ghiacciai, roccioso, permafrost Fornisce acqua, alimenti, minerali, carbone, petrolio… Ospita popolazioni animali vegetali (con attività fotosintetica che produce sostanze organiche utilizzabili da animali) batteri e funghi che decompongono residui animali e vegetali riciclando acqua, sali minerali, anidride carbonica

3 Rifiuti di vario genere : solido, liquido Materia plastica ( non biodegradabile) Batteri, funghi, microrganismi vari ( presenti nel suolo, nelle acque) possono decomporre, degradare composti organici derivati da residui vegetali, animali o altro riciclando sali minerali, anidride carbonica, acqua Non possono degradare sostanze plastiche che quindi si accumulano nell’ambiente CO2, Sali, acquaResidui vegetali, animali Materiale plastico

4 Pesticidi e immissione nella catena alimentare Pesticida irrorato su vegetazione contro parassiti Attraverso la pioggia viene immesso nel suolo Può essere assorbito da vegetali e poi da erbivori e uomo che si nutre dei prodotti ricavati dagli animali (carne, latte),o da frutti Può raggiungere ruscelli, torrenti, fiumi, laghi, mare e venire assorbito dal fitoplancton, zooplancton, pesci: alimentazione umana

5 Gestione errata del suolo Deforestazione,monocolture, eliminazione siepi, fossati, alberi

6 Disboscamento : riduce produzione per fotosintesi, riduce assorbimento di anidride carbonjca e produzione di ossigeno, favorisce erosione meteorica, franamento inaridimento suolo Danni ambientali dovuti a immissione di sostanze inquinanti o a trasformazioni legate alla modifica nel processo agricolo (da policoltura e monocoltura …deforestazione..) CO2 non assorbita Ossigeno non prodotto erosione Deforestazione, desertificazione

7 Sostituzione di monocolture a colture in rotazione e diversificate (assorbimento selettivo di sali minerali con esigenza di rifornimento mediante concimazione chimica; pericolo per infezioni su grande scala Alternando le piante secondo un ciclo triennale, ed eventualmente eseguendo il seppellimento triennale delle leguminose (che per la simbiosi con batteri producono sostanze azotate ) si permette al suolo di recuperare sali minerali circolanti in profondità e si riduce la necessità di integrare con concimazione chimica; lasciando pascolare animali sul campo erbaceo si recupera materiale organico dalle loro deiezioni Arricchimento del suolo con azotati Arricchimento del suolo con sostanze organiche Fenomeni atmosferici che possono danneggiare le colture arrecano danni minori se le colture sono diversificate e maturano in tempi diversi

8 Una monocoltura seleziona le possibili popolazioni di animali che possono vivere in ambiente specializzato Infestazione di parassiti pregiudica la totalità del raccolto non essendoci diversificazione come nella policoltura sensibile a parassiti diversi Perturbazioni climatiche, meteorologiche possono pregiudicare tutto il raccolto, contrariamente alle policolture che maturano i frutti in tempi diversi policoltura monocoltura

9 Eliminazione di siepi, fossati che modificando l’ambiente rendono difficile la permanenza di animali predatori di insetti o altri organismo nocivi alle coltivazioni richiedendo l’uso di insetticidi

10 Gestione errata del territorio Prosciugamento lago Aral

11 prosciugamento del lago Aral kmq ; profondo circa 42 m Livello del lago mantenuto costante per equilibrio tra afflusso (immissari Syr, Amu) ed evaporazione: fiorente attività legata alla pesca vegetazione rigogliosa attorno al lago Amu-Darja Syr-Daria L’utilizzazione dell’acqua dei fiumi per la irrigazione delle colture di cotone porta alla desertificazione del lago, con formazione di incrostazione saline, residui di pesticidi, fertilizzanti, prodotti chimici vari immissione di polveri, sale nella atmosfera, ricaduta nel terreno… deserto

12 Livello costante per equilibrio da evaporazione e immissione Irrigazione sottrae acqua ai fiumi e di conseguenza al lago

13 Livello costante per equilibrio da evaporazione e immissione Irrigazione sottrae acqua ai fiumi e di conseguenza al lago

14 Tundra con permafrost : effetto serra e modifica caratteri del biotopo suolo pennemente gelato, ricoperto da uno strato di di pochi decimetri di terreno che disgela solo nei pochi mesi estivi risultando allagato per la fusione della neve che lo ricopre: flora rappresentata da alghe, licheni, briofite; fauna con insetti, alci, renne, caribù, bue muschiato, lemmings, volpe azzurra, uccelli migratori Copertura nevosa Disgelo-sviluppo vegetazione


Scaricare ppt "Inquinamento del suolo. Suolo : circa ¼ superficie terrestre Utilizzabile per agricoltura, desertico, ricoperto da ghiacciai, roccioso, permafrost Fornisce."

Presentazioni simili


Annunci Google