La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LE ALTERAZIONI FISIO- PATOLOGICHE LEGATE AL TUMORE DEL CAVO ORALE N. Malagutti, C.Aimoni, A. Ciorba Clinica ORL Università degli Studi di Ferrara.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LE ALTERAZIONI FISIO- PATOLOGICHE LEGATE AL TUMORE DEL CAVO ORALE N. Malagutti, C.Aimoni, A. Ciorba Clinica ORL Università degli Studi di Ferrara."— Transcript della presentazione:

1 LE ALTERAZIONI FISIO- PATOLOGICHE LEGATE AL TUMORE DEL CAVO ORALE N. Malagutti, C.Aimoni, A. Ciorba Clinica ORL Università degli Studi di Ferrara

2 CAVO ORALE Carcinoma spino-cellulare: tra le 10 neoplasie più frequenti nel mondo Sesta causa di morte nei Paesi in via di sviluppo Scarsa conoscenza di fattori di rischio diversi da alcool e tabacco (carcinogeni ambientali, HPV, predisposizioni genetiche) Sopravvivenza a 5 anni < al 50%

3 DIAGNOSI PRECOCE Approccio multi-disciplinare (MMG,ORL,ODONTOSTOMATOLOGO) Facile accessibilità alla valutazione obiettiva delle lesioni eteroplasiche Ricca innervazione trigeminale Abbondante componente muscolare (lingua, pavimento orale, guancia) Ritardo diagnostico prognosi

4 Considerazioni funzionali Cavo orale –Fonazione, masticazione e deglutizione Corpo linguale –Articolazione del linguaggio e innesco della deglutizione –Mobilità consente: Articolazione della parola Preparazione del bolo in relazione alla fase orale della deglutizione –Funzioni sensoriali: propriocezione, dolore, gusto sono coinvolti nella masticazione e preparazione del bolo

5 Carcinoma squamo-cellulare

6

7

8 ALTERAZIONI PRECOCI IN PRESENZA DI NEOPLASIE Sono tutti sintomi e segni: le neoplasie in fase precoce determinano raramente alterazioni fisiopatologiche serie Riscontro visivo diretto della lesione da parte del paziente Algie Ipoestesie-disestesie-disgeusie Tracce ematiche nella saliva

9 ALTERAZIONI DOVUTE ALLA PRESENZA DI NEOPLASIA Tutte le alterazioni fisiopatologiche compaiono generalmente nelle neoplasie avanzate Difficoltà di masticazione e preparazione del bolo Difficoltà di innesco della deglutizione Difficoltà di articolazione della parola

10 Alterazioni fisiopatologiche nelle neoplasie oro- ipofaringee N. Malagutti, A.Ciorba, C.Aimoni. Università degli Studi di Ferrara

11 cavo orale facile accessibilità riscontro frequente di lesioni precoci ricca sensibilità Laringe (piano glottico) Disfonia precoce riscontro frequente di lesioni precoci Orofaringe-Ipofaringe tardiva comparsa di alterazioni fisiopatologiche significative presenza di sintomatologie subdole e aspecifiche (a volte anche molto prima delle alterazioni funzionali sintomatiche) A volte la comparsa di un N metastatico anticipa sia i sintomi che le turbe della funzione

12 Alterazioni fisiopatologiche indotte dal tumore del faringe Approcci terapeuti inappropriati in ambienti non specialistici Tardività nella diagnosi Condizioni generali spesso già molto compromesse alla prima visita Nonostante tutto disfagia o dispnea compaiono solo in stadi avanzati

13 La crescita progressiva della neoplasia permette un continuo compenso funzionale Lalterazione funzionale nelloro- ipofaringe tende a manifestarsi quando lestensione neoplastica è massiva e interessa estesamente strutture muscolari o quando sono presenti voluminose masse vegetanti Alterazioni fisiopatologiche indotte dal tumore del faringe

14 La sintomatologia desordio è spesso condizionata dalla sede dinsorgenza Regione tonsillare Palato molle Parete orofaringea posteriore Base linguale e vallecule glosso-epiglottiche Seni piriformi Alterazioni fisiopatologiche indotte dal tumore del faringe

15

16 Regione tonsillare Sintomi frequentemente precoci Sintomi tardivi/alterazioni fisiopatologiche OdinofagiaDisfagia Otalgia riflessaTrisma Tracce ematiche Sovrainfezioni batteriche monolaterali Alitosi/fastidi aspecifici

17 Palato molle Sintomi frequentemente precoci Sintomi tardivi/alterazioni fisiopatologiche Otalgia riflessaDisfagia OdinofagiaInsufficienza velo- palatale Tracce ematiche Alitosi

18 Base lingua e vallecule glosso- epiglottiche Sintomi frequentemente precoci Sintomi tardivi/alterazioni fisiopatologiche OdinofagiaDisfagia Otalgia riflessaDispnea Tracce ematicheCambio del timbro vocale Faringodinia persistente aspecifica Alitosi

19 Seni piriformi Sintomi frequentemente precoci Sintomi tardivi/alterazioni fisiopatologiche OdinofagiaDisfagia Otalgia riflessaDispnea Tracce ematicheDisfonia Faringodinia persistente aspecifica Alitosi

20 Parete faringea posteriore Sintomi precoci (comunque rari in questa localizzazione) Sintomi tardivi/alterazioni fisiopatologiche Faringodinia persistente aspecifica Odinofagia Otalgia riflessaDispnea (rara) Tracce ematicheDisfagia Alitosi

21

22 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "LE ALTERAZIONI FISIO- PATOLOGICHE LEGATE AL TUMORE DEL CAVO ORALE N. Malagutti, C.Aimoni, A. Ciorba Clinica ORL Università degli Studi di Ferrara."

Presentazioni simili


Annunci Google