La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA MAESTRA AD UN BAMBINO HA FATTO PRENDERE UN PO DI TERRA. POI TUTTI ABBIAMO VISTO COSA CERA DENTRO E LA MAESTRA HA PRESO NOTA. POI LA MAESTRA HA VERSATO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA MAESTRA AD UN BAMBINO HA FATTO PRENDERE UN PO DI TERRA. POI TUTTI ABBIAMO VISTO COSA CERA DENTRO E LA MAESTRA HA PRESO NOTA. POI LA MAESTRA HA VERSATO."— Transcript della presentazione:

1 LA MAESTRA AD UN BAMBINO HA FATTO PRENDERE UN PO DI TERRA. POI TUTTI ABBIAMO VISTO COSA CERA DENTRO E LA MAESTRA HA PRESO NOTA. POI LA MAESTRA HA VERSATO UN PO D ACQUA E CI HA FATTO VEDERE CHE LA TERRA ERA DIVENTATA FANGO E DENTRO AL FANGO C ERANO DELLE BOLLICINE DI ARIA. LA MAESTRA CI HA POI CHIESTO DI DIRE CHE COSA SAREBBE SUCCESSO DOMANI. INFINE HA MESSO A RIPOSARE IL VASO E ABBIAMO NOTATO CHE IL FANGO STAVA AFFONDANDO LENTAMENTE. Luca P. *ESPERIMENTO EFFETTUATO A CASA * MI SONO PROCURATO UN VASO GRANDE DI TERRA, DEI SASSI,DEGLI AGHI DI ABETE,DELLE FOGLIE SECCHE, DELLE RADICI E DELL ERBA. HO RIEMPITO CON DELLACQUA IL VASO,LHO CHIUSO CON IL COPERCHIO E HO AGITATO PER BENE. SUBITO HO NOTATO CHE LACQUA É DIVENTATA SCURA E TORBIDA E SOPRA SI É FORMATA DELLA SCHIUMA. DOPO AVER LASCIATO RIPOSARE HO NOTATO CHE LACQUA É RIMASTA TOR- BIDA E SI VEDEVA SUL FONDO LA TERRA E A GALLA CERANO LE RADICI, LERBA, GLI AGHI DI ABETE.LE FOGLIE SECCHE SONO RIMASTE IN MEZZO, TRA IL FONDO DI TERRA E SASSI E IL RESTO CHE É A GALLA. Marco

2 Oggi abbiamo fatto un esperimento di scienze. La maestra ha preso un vaso (normale) di vetro trasparente e due alunni sono andati fuori nel giardino della scuola con un cucchiaio di plastica e hanno preso del terriccio, poi sono rientrati in classe. La maestra ci ha fatto passare il vaso e abbiamo osservato cosa cera dentro. Dentro al vaso cera della terra umida, dei sassi, dei fili derba, delle radici e dei rametti. Poi lei ha detto a un alunno di andare a chiedere al bidello una bottiglia dacqua. Il mio compagno quando è ritornato in classe, ha dato la bottiglia alla maestra e lei ha buttato un po dacqua, ha chiuso il vaso, l ha sbattuto e ci ha fatto vedere che in mezzo al terriccio cerano delle bollicine daria. Poi ha di nuovo riempito il vaso e l ha sbattuto con forza, poi lha posato sullarmadio. Dopo un po di tempo certi alunni si sono accorti che lacqua sopra era chiara e sotto era scura e che sopra lacqua chiara cerano molte bollicine. Ma io mi sono accorto che lacqua era scura perché cera il terriccio che si era di nuovo posato sul fondo del vaso. Per me domani succederà che lacqua chiara resterà chiara, che lacqua scura resterà scura e i filetti derba, i rametti e le radici andranno a galla. Matteo La maestra ha tirato fuori un vaso di fiori e una caraffa piena dacqua, poi ha chiesto a due alunni se potevano riempire di terriccio e sassi,il vaso vuoto di vetro. Quando sono rientrati i due bambini la maestra ha fatto passare il vaso tra noi perché dovevamo dire cosa avevamo visto, ma la cosa che non avevamo notato era laria che era nel terriccio. Dopo ha messo acqua e abbiamo visto le bollicine di aria e la schiuma, poi abbiamo notato anche dei buchini, degli spazi. Sotto terra in questi spazi o buchi passano vermi e talpe e quando si spostano rimangono i buchi pieni daria. Nel terriccio cera anche lacqua che era stata assorbita dallo stesso terriccio umido. Marta

3 Per fare lesperimento Andrea e Tim sono andati fuori sul giardino della scuola per prendere un po Di terreno e dei sassolini.Poi la maestra ha messo il terreno e i sassolini in un barattolo di vetro E ognuno ha detto cosa vedeva. Dopo Anna è andata a prendere una bottiglia di acqua potabile per la maestra, così la maestra ha Messo lacqua potabile nel barattolo con il terreno e lo ha passato a noi bambini, poi lo ha mosso molto velocemente e si sono formati degli strati : il primo strato era di terra scura, il secondo strato era Di terra e acqua, il terzo strato era di schiuma. Venise

4 La maestra ha portato un vaso di vetro ed ha mandato Andrea e Tim a prendere della terra con un cucchiaio: ne hanno preso uno a testa. Poi abbiamo osservato attentamente il terriccio prelevato:cerano dei rametti, dei sassolini, dei pezzetti di foglia e qualcuno ha visto anche qualche gocciolina dacqua. La maestra ha chiesto ad Anna di andare a prendere una bottiglia dacqua potabile. Poi ha messo dellacqua dentro il vaso di vetro. Lha fatto rivedere a tutti e lo ha poi sbattuto. Poi lo ha posto sopra larmadio in cui teniamo i quaderni. Alessandro ha detto che forse lacqua si abbasserà e la terra assorbirà lacqua: fra qualche giorno vedremo se questa ipotesi è esatta. Riccardo Stamattina la maestra ha portato un barattolo. Dopo ha mandato Andrea e Tim a raccogliere un po di terriccio umido da mettere dentro il barattolo. Poi abbiamo chiuso con il tappo il barattolo e labbia- mo passato tra di noi per osservare e dire cosa vedevamo dentro. La terra raccolta aveva dentro ramoscelli, erba, sassi, foglie secche e pochissime gocce dacqua. Dopo la maestra ha messo dentro al barattolo ab- bastanza acqua pulita e potabile. Poi abbiamo parlato di cosa era successo e di quello che succederà domani. In pratica dentro al barattolo cera lacqua di colore marrone e la terra è finita tutta sul fondo con i sas- si, mentre ramoscelli invece erano rimasti a galla con anche delle piccole bollicine bianche. Per me domani si sarà abbassata un po anche lacqua perché forse la terra lassorbirà. Serena

5 Con la maestra di scienze abbiamo fatto un esperimento:due miei compagni sono andati fuori in giardino a prendere un po di terriccio. La maestra ha messo la terra dentro un vaso di vetro trasparente;dopo averlo chiuso lha fatto passare tra tutti noi per dire cosa notavamo. Io ho detto che dentro cerano radici, sassi,terra,aghi di pino,ramoscelli. Dopo la maestra ha messo dellacqua nel vaso, lo ha tappato, lo ha agitato e ci ha fatto vedere che si era formata una bolla daria. La maestra poi ha messo il vaso sullarmadio e ha detto che lo avremmo osservato di nuovo il giorno dopo. Successivamente ha chiesto a ciascuno di noi cosa sarebbe accaduto:io e il mio compagno Alessandro abbiamo detto che per noi il livello dellacqua sarebbe sceso. Beatrice

6 Lunedì 2 febbraio abbiamo preso due vasetti uno di plastica la maestra la riempito di acqua uno di vetro e Daisy e Flogert sono andati a riempirlo di sassi e terra.La maestra ha aggiunto un po di acqua nel vasetto e la chiuso e lo ha agitato,poi…… Jacopo

7 Oggi abbiamo fatto un esperimento in classe. La maestra ha portato un vaso di vetro. Dopo ha chiamato due alunni per andare fuori a mettere un po di terriccio nel vaso. Dopo poco tempo i due alunni hanno riportato il vaso, la maestra ha fatto vedere a ciascuno il vaso e ha chiesto cosa abbiamo visto. Successivamente mi ha chiamato per andare a prendere una bottiglia piena di acqua e io glielho portata. La maestra ha messo un po dacqua dentro il vaso, ce lha pas- sato e ci ha fatto notare che incastrate nella terra cerano delle bollicine daria. Poi lei ha messo dentro il contenitore ancora acqua, ha chiuso il tappo e ha sbattuto forte il vaso. La maestra ha poi appoggiato il vaso sullarmadio e un po di terra si era già depositata in fondo al vaso, però ho notato che sopra cera dellacqua chiara che in mezzo però era un po più scura. Cosa succederà domani ? Staremo a vedere. IL GIORNO DOPO Ieri lacqua mescolata era tutta torbida, di colore marrone chiaro:non si distingueva nessun elemen- to perché era diventata una fanghiglia. Ecco oggi laspetto è cambiato… Fabio M. Occorrente: un vaso, del terriccio, Acqua. Descrizione:La maestra ha chiamato due Bambini e ha detto loro di andare fuori a prendere un po di terriccio e metterlo In un vaso. Quando sono rientrati la maestra ha preso Il vaso e lha fatto vedere a tutti, chie- dendo cosa vedevamo: cerano ghiaia, aghi Di pino, terra, goccioline dacqua, pezzi di Foglia secca. Dopo la maestra ha preso un po dacqua, lha versata nel vaso e ci ha messo sopra un tappo. Poi ha mosso il vaso e dopo ci ha fatto osservare come era diventata la Terra: abbiamo visto che cera una parte Scura sotto e una parte chiara sopra. IPOTESI : La mia ipotesi è che se versi un po dac- qua su un po di terra, la terra assorbe una certa quantità dacqua e quella che non Assorbita va in alto perché la terra possiede Delle parti che vanno a fondo. Alice

8

9 Sperimentare la permeabilità degli elementi del suolo Abbiamo verificato la permeabilità degli elementi costituenti il suolo( ghiaia, sabbia argilla,terriccio ricco di humus), cioè come si comportano quando vi versiamo dellacqua. Lesperimento ha permesso di scoprire agli alunni il comportamento dellacqua con i diversi elementi.

10

11

12


Scaricare ppt "LA MAESTRA AD UN BAMBINO HA FATTO PRENDERE UN PO DI TERRA. POI TUTTI ABBIAMO VISTO COSA CERA DENTRO E LA MAESTRA HA PRESO NOTA. POI LA MAESTRA HA VERSATO."

Presentazioni simili


Annunci Google