La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Relatore: Prof. GUIDO LEGNANTE Correlatore: Prof. VINCENZO BUCCHERI CONTENUTI POLITICI E PARZIALITA NEI PROGRAMMI TELEVISIVI: UNO SCHEMA DI ANALISI E UN.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Relatore: Prof. GUIDO LEGNANTE Correlatore: Prof. VINCENZO BUCCHERI CONTENUTI POLITICI E PARZIALITA NEI PROGRAMMI TELEVISIVI: UNO SCHEMA DI ANALISI E UN."— Transcript della presentazione:

1 Relatore: Prof. GUIDO LEGNANTE Correlatore: Prof. VINCENZO BUCCHERI CONTENUTI POLITICI E PARZIALITA NEI PROGRAMMI TELEVISIVI: UNO SCHEMA DI ANALISI E UN TEST SU OTTO TRASMISSIONI. Tesi di laurea di PAOLA ROVATI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA INTERFACOLTA in EDITORIA E COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE ANNO ACCADEMICO 2004 – 2005

2 Perché studiare lofferta televisiva? Nel corso dellultimo mezzo secolo, la piazza elettronica ha gradualmente preso il sopravvento sulle altre più tradizionali arene del dibattito fino al punto che il discorso pubblico è costituito in larga misura da ciò che viene detto prima nella cornice del piccolo schermo e poi ripreso e commentato su altri media (Sani 2001)

3 Progetto di ricerca OBIETTIVO DEL PROGETTO: Creazione ed applicazione di uno strumento per la valutazione qualitativa dellofferta televisiva - con particolare attenzione alla tendenza politica - che tenga conto di tutti quegli indicatori che vengono omessi dallanalisi basata sul solo sistema del minutaggio. (es: contenuto, tematiche coinvolte, contesto comunicativo e scenico, suoni, immagini, movimenti, etc.)

4 Le quattro fasi del progetto Ricerca delle variabili Tesina di rassegna delle variabili per la descrizione dellofferta tv Creazione del questionario P. Rovati in collaborazione con L. Cassetta Applicazione del questionario Ora in corso Primi studi esplorativi Studi qualitativi su programmi di diverso tipo

5 Creazione del questionario Ideazione di una prima griglia di riferimento AutoriConduttoreOspitiServiziIntervistePubblico in salaTelespettatori Inquadrature Dislocazione Immagini-suoni Critica Tono Tempo Tendenza politica Temi Obiettivo Numero Posizione sociale Interazione Altro

6 Creazione del questionario GrigliaQuestionario Prima versione del questionario SCHEDA DI BASE (Va compilata la prima volta che si vede il programma) Richiede lindicazione degli elementi invariabili del programma. SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLE PUNTATE DEI PROGRAMMI 1.Identificativi 2.Pubblico 3.Cambiamenti/Variazioni nel formato rispetto al solito 4.Tendenza politica 5.Interazione 6.Temi e contenuti 7.Commenti generali SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLE PUNTATE DEI TG Molto simile alla scheda per i programmi. Solo alcune modifiche.

7 Creazione del questionario Prima versioneVersione definitiva Applicazione della prima versione del questionario La prima versione del questionario è stata testata su una puntata di otto differenti programmi di infotainment (information + entartainment): Striscia la notizia 18/01/06 Markette 18/01/06 Piazza Grande19/01/06 Il Diario20/01/06 Quelli che…il calcio22/01/06 Che tempo che fa22/01/06 Uno mattina24/01/06 Le iene show24/01/06

8 Striscia la Notizia 18 Gennaio 2006

9 Striscia la Notizia Applicazione della prima versione del questionario 4. Tendenza politica Verso chi?Perché?Altre considerazioni generali Nettamente pro… 1… Allinizio della trasmissione, Greggio fa battute riguardanti fatti di attualità, per lo più politici, ad es: Berlusconi ormai è ovunque, oggi è stato anche a Uno Mattina…gli italiani avranno paura a rispondere al citofono Parzialmente pro… 2… Neutro 3… Parzialmente contro… 4. Berlusconi 4. Per le battute iniziali Nettamente contro… 5… Conduttore

10 Striscia la Notizia Applicazione della prima versione del questionario 6. Temi e contenuti SiA quali?Argomento TvX1. Il processo di Biscardi 2. Ballarò 3. Porta a porta 4. Uno Mattina 1,2,3,4: Presenza di Berlusconi RadioX5. Isoradio5. Presenza di Berlusconi Nel programma è presente un riferimento ad altri media?

11 Creazione del questionario Versione definitiva del questionario SCHEDA DI BASE (Scheda di base + pubblico + cambiamenti variazioni) INTRODUZIONE Istruzioni generali per la compilazione del questionario. Contiene le caratteristiche (tendenzialmente) invariabili del programma da indicare la prima volta che si vede il programma televisivo. SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLE PUNTATE 1.Identificativi 2.Tendenza politica (tendenza politica + interazione) 3.Temi e contenuti 4.Commenti generali Prima versioneVersione definitiva

12 Striscia la Notizia SCHEDA DI BASE 1.Programma 2.Rete 3.Fascia oraria 4.Durata 5.Personaggi 6.Caratteristiche del programma 7.Inquadrature 8.Posizione dei soggetti 9.Immagini 10. Pubblico in studio 11. Pubblico a casa 12. Cambiamenti /variazioni nel formato

13 Creazione del questionario SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLE PUNTATE DEI PROGRAMMI 1. Identificativi (caratteristiche che permettono di riconoscere una puntata rispetto alle altre) 1.1. Data 1.2. Titolo 1.3. Scaletta – divisione della puntata in sequenze 1.4. Ospiti Caratteristiche degli ospiti NomeRuoloPartitoCoalizione 1 (fino a 15)

14 Creazione del questionario SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLE PUNTATE DEI PROGRAMMI 2. Tendenza politica 2.2. Tendenza politica dei soggetti rilevanti Chi?Verso chi?ClimaConsiderazioni generali 1… 2… 3… 4…. 5…. Nettamente pro… 1…1...1… Parzialmente pro… 2…2...2… Neutro 3…3...3… Parzialmente contro. 4…4...4… Nettamente contro… 5… 5….

15 Creazione del questionario SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLE PUNTATE DEI PROGRAMMI 3. Temi e contenuti 3.1. Quali sono i temi rilevanti allinterno del dibattito (28 categorie tematiche a disposizione) TemaArgomentoChi lo sottolineaCommenti Agricoltura, allevamento, pesca… Ambiente e natura Arte, cultura e spettacolo Nel programma è presente un riferimento ad altri media? InternetTvGiornaliLibriAltro Si A quali? (siti, testate, etc.) Chi li introduce? Argomento

16 Creazione del questionario SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLE PUNTATE DEI PROGRAMMI 4. Commenti generali In questa parte della scheda aggiungere ogni altra considerazione utile per comprendere meglio i dati inseriti, indicare le difficoltà incontrate, fornire suggerimenti per la revisione della scheda, etc. Indicare anche eventuali commenti generali, sui temi trattati in questa scheda, che non si è riusciti a incasellare nella struttura delle risposte. ………………………………………………………………………………………………… …………………………………………………………………………………………………


Scaricare ppt "Relatore: Prof. GUIDO LEGNANTE Correlatore: Prof. VINCENZO BUCCHERI CONTENUTI POLITICI E PARZIALITA NEI PROGRAMMI TELEVISIVI: UNO SCHEMA DI ANALISI E UN."

Presentazioni simili


Annunci Google