La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO AMBINFANZIA – I TEATRI DELLA SCIENZA MUFFE,MACCHIE E ….STRANI ODORI Il progetto, che fa riferimento alla rete regionale Ambinfanzia (che garantisce.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO AMBINFANZIA – I TEATRI DELLA SCIENZA MUFFE,MACCHIE E ….STRANI ODORI Il progetto, che fa riferimento alla rete regionale Ambinfanzia (che garantisce."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO AMBINFANZIA – I TEATRI DELLA SCIENZA MUFFE,MACCHIE E ….STRANI ODORI Il progetto, che fa riferimento alla rete regionale Ambinfanzia (che garantisce momenti di formazione per i docenti e di scambio di esperienze e problematiche in rete), valorizza il metodo della conversazione clinica e della pratica laboratoriale con i bambini per avviare percorsi di educazione scientifica in forma teatrale, pensando la scienza come un canovaccio continuamente smontato e rimontato, dove ogni punto di arrivo è nuovo punto di partenza perché apre a nuovi problemi e tentativi di soluzione. Questanno il progetto ha come tema lecologia e più precisamente i mutamenti, le trasformazioni e i deterioramenti che avvengono nel paesaggio umano e naturale. Con i bambini si andrà alla ricerca, attraverso lesplorazione dellambiente scolastico, di macchie,muffe,imbrattamenti ma anche di tutto ciò che ci procura malessere come puzze e odori sgradevoli.

2 FINALITA, OBIETTIVI SPECIFICI E SCELTE DI CONTENUTO Fondare lattitudine ad un approccio scientifico laboratoriale come modo adeguato di esplorare, interpretare e conoscere la realtà. TRAGUARDI La conoscenza del mondo Ordine, misura, spazio, tempo, natura Il bambino raggruppa e ordina secondo criteri diversi, confronta e valuta quantità; utilizza semplici simboli per registrare; compie misurazioni mediante semplici strumenti. Colloca correttamente nello spazio se stesso, oggetti, persone; segue correttamente un percorso sulla base di indicazioni verbali. Riferisce eventi del passato recente dimostrando consapevolezza della loro collocazione temporale; formula correttamente riflessioni e considerazioni relative al futuro immediato e prossimo. Coglie le trasformazioni naturali. Osserva i fenomeni naturali e gli organismi viventi sulla base di criteri o ipotesi, con attenzione e sistematicità. Prova interesse per gli artefatti tecnologici, li esplora e sa scoprirne funzioni e possibili usi. È curioso, esplorativo, pone domande, discute, confronta ipotesi, spiegazioni, soluzioni e azioni. Progetta e costruisce modelli Utilizza un linguaggio appropriato per descrivere le osservazioni o le esperienze.

3 Tempi. Novembre – maggio, con la seguente scansione (suscettibile di modifiche in itinere): U. A. n°1 Il laboratorio delle macchie e degli assorbimenti Conversazioni cliniche per gruppi omogenei, stesura di mappe concettuali, disegni e crono-disegni sulle macchie. Giochiamo a fare le macchie. Andiamo alla ricerca di ogni tipo di macchia nellambiente scolastico. Registrazione attraverso disegni e foto delle alterazioni rilevate. LABORATORIO: mostra di oggetti che possono macchiarsi. mostra di agenti sporcanti. U. A. n°2:Il teatro dei nasi e degli odori Il naso e il viaggio dellodore-puzza: conversazioni cliniche per gruppi omogenei. Disegni, crono-disegni e mappe concettuali. Esperienze sensoriali:locchio vede..il naso odora..la mano tocca.(b.3 anni) LABORARORIO: Mostra di sostanze che procurano odori-puzze. Caccia allodore-puzza nellambiente scolastico. Indovino lodore ad occhi bendati

4 Percorso bambini di 4 anni Percorso bambini di 3 anni Percorso bambini di 5 anni


Scaricare ppt "PROGETTO AMBINFANZIA – I TEATRI DELLA SCIENZA MUFFE,MACCHIE E ….STRANI ODORI Il progetto, che fa riferimento alla rete regionale Ambinfanzia (che garantisce."

Presentazioni simili


Annunci Google