La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto: La vinificazione sul territorio con particolare riferimento alle cantine annesse ad aziende viticole di pregio. Fondo Sociale Europeo POR 2007-2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto: La vinificazione sul territorio con particolare riferimento alle cantine annesse ad aziende viticole di pregio. Fondo Sociale Europeo POR 2007-2013."— Transcript della presentazione:

1 Progetto: La vinificazione sul territorio con particolare riferimento alle cantine annesse ad aziende viticole di pregio. Fondo Sociale Europeo POR Ob. COMPETITIVITA REGIONALE E OCCUPAZIONE Tipologia progettuale: Laboratori della Conoscenza Percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro Per una Crescita Intelligente

2 L'intervento formativo mira alla qualificazione di figure professionali, in grado sia di gestire autonomamente piccole attività di trasformazione dei prodotti dell'azienda agricola vitivinicola sia di partecipare quali dipendenti alle diverse fasi di tale filiera produttiva in aziende di piccole e medie dimensioni. MOTIVAZIONE INTERVENTO

3 Gli studenti interessati sono quelli delle classi IV a.s e V a.s dell'indirizzo Agraria, agroalimentare e agroindustria, di tutte e tre le articolazioni. L'intervento prevede la partecipazione delle aziende del territorio nella definizione del progetto e nell'attivazione del processo formativo sia nella fase di inserimento degli studenti (lavoro) che nella fase di preparazione all'inserimento aziendale. Target 20 studenti

4 Studenti classi IV e V perito agrario, interessati al conseguimento dell'attestato per poi inserirsi nel mondo del lavoro, o perchè i genitori gestiscono un'attività agricola o per loro particolare predisposizione, per intraprendere attività imprenditoriale e disposti a investire in attività formative complementari ed integrate con il mondo scuola. Target

5 L'attività presso le aziende permetterà di: 1.implementare le competenze scolastiche sui processi di filiera del vino; 2.trasmettere la cultura del lavoro, la motivazione, il rispetto dei ruoli, il lavoro di gruppo, l'orientamento ai risultati; 3.far riflettere sulle possibilità offerte dal nostro territorio per allungare le filiere aziendali con attività connesse; 4.migliorare i rapporti tra la scuola tecnico agraria e l'impresa. Obiettivi di sistema

6 coordinatore generale: insegnante di ruolo nell'Istituto tutor scolastici: insegnanti dell'Istituto tutor aziendali: uno per azienda partner docenti: insegnanti e tecnici esterni del comparto. Figure professionali utilizzate

7 I intervento formativo UFCDescrizioneDurata prevista (ore) 1La descrizione del progetto e degli obiettivi.2 2La normativa e figure della sicurezza aziendale; DPI, compiti e doveri. 5 3I fondamentali parametri di qualità dell'uva da vino di qualità5 4L'analisi dell'influenza sui parametri di qualità dell'uva delle pratiche agronomiche fondamentali. 10 5I condivisione dopo la prima esperienza in azienda (focus group) 10

8 I stage (80 ore) Nel I intervento lo studente opererà nel vigneto occupandosi delle pratiche agronomiche che mirano alla produzione di uva di qualità all'interno delle produzioni tipiche della zona (Zone D.O.C.).

9 II Intervento formativo UFCDescrizioneDurata prevista (ore) 11 Riflettere e condividere le esperienze di stage nelle diverse aziende 5 2Applicare le nuove conoscenze per migliorare la filiera vitivinicola della scuola; raccogliere i dati aziendali e definire le criticità 5 3Definire attraverso il confronto le linee di intervento da applicare nella nostra azienda 5 4Elaborazione della proposta progettuale in piccolo gruppo10 5Presentazione e discussione delle proposte progettuali5 6Piccola sperimentazione aziendale5

10 Lo studente opererà in cantina per occuparsi della trasformazione dell'uva in vino. Potrà migliorare le conoscenze delle tecniche di vinificazione delle uve tipiche della zona. Si occuperà anche dell'aspetto relativo alla modalità di commercializzazione del vino e degli aspetti economici della redditività della trasformazione. II stage (40 ore)

11 Riepilogo Interventoattivitàperiodo IPrima formazioneOttobre 13-febbraio 14 II stageFebbraio- luglio 14 ICondivisioneAgosto 14 IIII stageAgosto-settembre 14 IIConclusione ottobre 14-febbraio 15

12 Piano finanziario Voce di spesaQuantitàValore unitario () Valore totale () A1 - Contributo pubblico (num)18250, ,00 B1.1 - Progettazione (dipendenti e collaboratori) (ore) 6017, ,00 B1.8b - Altri oneri tributari, previdenziali e assistenziali accessori 605,72343,20 B2.1 - Docenza (dipendenti e collaboratori) (ore)7835, ,00 B Viaggi e trasferte personale non amministrativo ,50 B2.25b - Altri oneri tributari, previdenziali e assistenziali accessori 7811,45893,10 B2.5 - Tutoraggio4023,22928,80 B4.1 - Coordinamento/direzione progetto4017,50700,00 B4.2 - Attività amministrativa4018,50740,00 B4.6b - Altri oneri tributari, previdenziali e assistenziali accessori 805,88470,40

13 Le aziende partner aziendalocalità 1Villa ScerimanBoccon di Vò 2Montegrande CristofanonRovolon 3Salmaso GiorgioMontegrotto 4Cantina Alta PadovanaCampodarsego 5Abbazia PragliaPraglia 6Dominio BorlettiBagnoli 7Podere della querciaCinto Euganeo 8Ca' LustraCinto Euganeo 9Consorzio vini doc Colli Eug. (lab. Analisi)Montegrotto T. 10Cantina socialeVò


Scaricare ppt "Progetto: La vinificazione sul territorio con particolare riferimento alle cantine annesse ad aziende viticole di pregio. Fondo Sociale Europeo POR 2007-2013."

Presentazioni simili


Annunci Google