La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL CORO “MAGICHE NOTE” È… Scuola primaria di Panicale PROGETTO «UNA VOCE, CENTO VOLTI» IL CORO “MAGICHE NOTE” È…

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL CORO “MAGICHE NOTE” È… Scuola primaria di Panicale PROGETTO «UNA VOCE, CENTO VOLTI» IL CORO “MAGICHE NOTE” È…"— Transcript della presentazione:

1 IL CORO “MAGICHE NOTE” È… Scuola primaria di Panicale PROGETTO «UNA VOCE, CENTO VOLTI» IL CORO “MAGICHE NOTE” È…

2 … VEICOLO DI EDUCAZIONE MUSICALE OBIETTIVI DI MUSICA  Impostare la voce e il suono corale globale  Sviluppare il senso melodico, armonico e ritmico  Esplorare timbri, intensità, agogiche e stili diversi, anche in relazione al riconoscimento di culture, tempi e luoghi diversi  Maturare espressività e interpretazione personale  Sviluppare l’attenzione, la memoria, i processi creativi (con ricadute trasversali in tutte le discipline) DA RAGGIUNGERE ATTRAVERSO… 1°voce 2°voce 3°voce

3  BRANI POLIFONICI A DUE VOCI (classi IV e V)  PARTI SOLISTICHE

4 CANTO CON ALTERNATIVE PERCUSSION (suonare scope e cucchiai, simboli dell’impegno umile e costante necessario per realizzare i propri sogni, descritto nella canzone «Goccia dopo goccia»)  CANTO A CAPPELLA CON BODY PERCUSSION (schiocchi di lingua, schiaffetti sulle guance, colpi sul petto e sulle ginocchia per imitare uno dei cavalli più famosi del mondo: quello di «Jingle Bell’s»!)  CANTO CON STRUMENTI A PERCUSSIONE (i bambini che non si avvalgono della IRC hanno arricchito i canti tradizionali suonando barattoli di vetro, tamburi, bonghi, sonagli, triangoli, nacchere e legnetti a seconda del brano)

5  LABORATORIO DI MUSICA STRUMENTALE E POESIA (I bambini che sanno suonare uno strumento hanno accompagnato i loro compagni nella lettura creando uno sfondo musicale) Un Piccolo Contrabbassista (un «grazie» di cuore da tutti noi, anche se il giorno del concerto non sei potuto venire!) Una Piccola Pianista

6 …UNITARIETÀ DEL SAPERE  TRASVERSALITÀ DELLE EDUCAZIONI (i valori natalizi sono stati spesso collegati ad attività di educazione affettiva)  MULTIDISCIPLINARIETÀ (cd didattici per la lettoscrittura, approfondimenti in IRC, ascolto e produzione in diverse lingue, lavori di arte e immagine, laboratori di produzione scritta…)  VISIONE SINESTETICA DELL’ARTE (capacità di creare corrispondenze con tutte le forme d’arte: poesia, arti grafiche ma anche attività artistiche affrontate privatamente come uno strumento musicale) Cartellone in cui i bambini durante le lezioni visualizzavano i grafemi corrispondenti ai suoi difficili (gn, gli, sci sce) aiutati da un compagno che teneva il segno

7 MUSICA E ARTE GRAFICO-PITTORICA Laboratorio di arte sul parallelo tra arte figurativa e musica descrittiva da una parte e tra arte astratta e musica pura dall’altra. Realizzazione di un quadro astratto per il brano «Una stella cade», contrapposto alla creazione di un accompagnamento musicale descrittivo per «Jingle bell’s», costituito da suoni con body percussion tesi ad imitare il rumore della slitta trainata da cavalli.

8 POESIA INDIVIDUALE SPONTANEA. I BRANI SCELTI HANNO AIUTATO I BAMBINI A RIFLETTERE SUL TEMA DEL DESIDERIO (LETTERA A BABBO NATALE, UNA STELLA CADE, CARO DIARIO TI SCRIVO, HAPPY CHRISTMAS…) E HANNO DATO LUOGO A CONVERSAZIONI E POESIE. LA MAESTRA VALENTINA E LA MAESTRA PAOLA, ESPERTA DI POESIA RICONOSCIUTA, HANNO POI RIELABORATO LE POESIE DEI BAMBINI NELLA PRODUZIONE COLLETTIVA «LA LETTERINA DI NATALE» (TEMI DELL’ATTESA, DEL DESIDERIO, DEL PROGETTO E DI TUTTO CIÒ CHE SERVE PER REALIZZARE I PROPRI SOGNI) POESIE CON ACCOMPAGNAMENTO MUSICALE

9 … INTEGRAZIONE CON IL TERRITORIO ESIBIZIONI DEL CORO DEI BAMBINI UNITO AD UN CORO DI “NONNI” “I ricordi” del CSA di Paciano, custodi di esperienze, valori, canti e strumenti musicali del passato

10 … SOLIDARIETÀ  MOMENTI DI ALLEGRIA NELLA CASA DI RIPOSO DI PANICALE (visita con esibizione, canti tradizionali con partecipazione degli anziani tramite il canto e piccoli strumenti a percussione, scambio di esperienze preziose per conoscere la vita nel passato, merenda e scambio di auguri)

11 BAMBINI PROTAGONISTI DEL LORO PERCORSO (valorizzazione delle eccellenze, delle caratteristiche personali e co-progettazione) Possiamo cantare anche questa canzone? Questa musica ci fa pensare ad uno sfondo lilla, delle macchie rosse e delle linee verde acqua! Maestra ho preparato una poesia! Tu che hai senso dell’umorismo canterai questa parte! … OBIETTIVI EDUCATIVI Questa sì che è un’interpreta zione personale!

12  APPRENDIMENTO COOPERATIVO Pear tutoring per apprendere dai compagni lingue o conoscere forme d’arte nuove Apprendimento a classi aperte Discussione e creazione di testi collettivi Lavori in piccolo gruppo Tu che sei madrelingua, mettiti in coppia con il solista e insegnagli la pronuncia! Oggi il vostro compagno vi fa ascoltare il suono del violoncello! Papà papà, anche io voglio una avere una tastiera e un flauto come il mio compagno! La seconda voce la fate voi cinque di quarta mescolati ad alcuni di quinta

13  INTEGRAZIONE FACILITATA PER GLI ALUNNI STRANIERI E PER QUELLI CON BISOGNI SPECIALI Bravo!! Vieni a cantare! Se manca anche solo un bambino non funziona! Sei stanco? Dai, ora fai tu il direttore! Per eccellere qui non importa che voti hai in italiano e matematica! Ora ci divertiamo! La cantiamo una volta ad occhi chiusi e poi su una gamba sola!

14 добра ноќ LE CULTURE DELLA NOSTRA SCUOLA AL COMPLETO CON HAPPY CHRISTMAS A DUE VOCI E NOVE LINGUE! ECCO I NOSTRI MAESTRI:

15 E ALLA FINE… L’OSPITE PIÙ ILLUSTRE !

16 IL CORO “MAGICHE NOTE” È… … UNA VOCE, CENTO VOLTI!

17 Bravi! Un grande applauso dalle vostre maestre!! Le direttrici del coro: maestra Valentina (classi IV-V e coro de «I Ricordi) e maestra Oriella (classi I-II-III) Le slide sono relative al concerto «La letterina di Natale» del ’14, Chiesa S. Maria Assunta di Paciano


Scaricare ppt "IL CORO “MAGICHE NOTE” È… Scuola primaria di Panicale PROGETTO «UNA VOCE, CENTO VOLTI» IL CORO “MAGICHE NOTE” È…"

Presentazioni simili


Annunci Google