La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

HITOZUKURI EXPERIENCE Formazione avanzata per la produzione snella Progetto Sperimentale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "HITOZUKURI EXPERIENCE Formazione avanzata per la produzione snella Progetto Sperimentale."— Transcript della presentazione:

1 HITOZUKURI EXPERIENCE Formazione avanzata per la produzione snella Progetto Sperimentale

2 Obiettivi dellintervento 1. Potenziare le competenze nellambito produttivo delle PMI 2. Costruire strumenti cognitivi condivisi per la gestione integrata dei processi aziendali 3. Interiorizzare lapproccio TPS attraverso lutilizzo di metodologie avanzate e innovative 4. Far crescere le risorse umane e il capitale cognitivo delle imprese venete attraverso ladozione di uno standard organizzativo riconosciuto

3 Metodologia Limpianto didattico è originale, ricco e di ampio respiro in quanto focalizzato sia sul miglioramento delle competenze gestionali che sul confronto di esperienze e di nuovi contesti. Le attività proposte prevedono fasi di accompagnamento, formazione frontale, esperienziale, study tour e consulenza. Struttura del progetto Le attività si articolano in media in 7 giornate per azienda, secondo gli specifici fabbisogni.

4 Modulo 1) Lean production: ritorno ai fondamentali (8 ore) Lobiettivo è quello di costruire una base di conoscenza comune per allineare verso l'alto le competenze del personale, sui temi fondamentali della lean production e l'approccio TPS proposto.

5 Comprendere i vantaggi dell'approccio organizzativo della lean production: - i vantaggi della trasformazione in un'organizzazione snella - l'applicabilità e le aree di intervento del lean thinking - le origini del pensiero snello e il Toyota Production System - i milestone del lean thinking Saper declinare l'approccio TPS nel proprio contesto aziendale: - i 5 principi del Lean Thinking: 1. Value: definire il valore 2. Map: identificare il flusso di valore 3. Flow: fare scorrere il flusso 4. Pull: fare in modo che il flusso sia "tirato" dal cliente 5. Perfection: ricercare la perfezione - il percorso di trasformazione snella: casi studio ed esempi concreti

6 Modulo 2) Minifabbrica 16 ore Obiettivo del percorso è potenziare le competenze degli allievi aiutandoli a cercare soluzioni organizzative e strategiche basate sulla filosofia lean per risolvere problemi operativi e casi concreti derivati dalla produzione, lavorando all'interno di linee produttive simulate.

7 Modulo 2) Minifabbrica 16 ore Valutare e applicare i principi della lean production nel proprio contesto aziendale: - sperimentazione delle metodologie "lean" in linea di assemblaggio, in produzione e in progettazione - progettazione e realizzazione di un flusso produttivo gestito a vista - la gestione delle scorte: strumenti di definizione delle scorte e implementazione dei Kanban - l'analisi della struttura di prodotto - sviluppo delle competenze tecniche nell'ottica del miglioramento continuo dei sistemi di lavoro e di sviluppo coerente ed in armonia con le risorse umane.

8 Modulo 3) Cross analysis, valutazione dei fornitori e livello di servizio ai clienti, follow up – 24 ore - Definire gli obiettivi di miglioramento e compilare un programma di lavoro: - Implementare gli strumenti organizzativi lean - Effettuare la cross analysis nel proprio contesto lavorativo - Valutare e classificare i fornitori sulla base delle performance aziendali - Gestire le relazioni di filiera secondo l'approccio TPS

9 Modulo 4)– Study visit alla Toyota Academy – 8 ore Obiettivo del modulo è conoscere il sistema Toyota Academy e applicare all'interno del proprio contesto lavorativo i metodi appresi durante il visiting tour - tour dello stabilimento - incontro con i testimonials aziendali - incontro con le figure fondamentali per l'applicazione del TPS - debriefing, valutazione delle applicazioni di successo e perfettibili - confronto tra i partecipanti

10 Destinatari I partecipanti del progetto sono Dirigenti, Quadri e Imprenditori di PMI iscritte a Fondirigenti. Periodo di attività: settembre – novembre 2012

11 Per ulteriori informazioni contattare Chiara Rizzi Area Fondirigenti e Alta Formazione


Scaricare ppt "HITOZUKURI EXPERIENCE Formazione avanzata per la produzione snella Progetto Sperimentale."

Presentazioni simili


Annunci Google