La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il testo poetico: la musica delle parole. Un labirinto di parole. Giochi di suoni e forme.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il testo poetico: la musica delle parole. Un labirinto di parole. Giochi di suoni e forme."— Transcript della presentazione:

1 Il testo poetico: la musica delle parole

2 Un labirinto di parole. Giochi di suoni e forme

3 la musica delle parole Se vuoi facciamo un gioco, non troppo non poco: un gioco giusto pista festosa pista da andare con petali di rosa: un gioco che non sia una cosa sola un fuoco di domande un gioco amico, che diventa grande di parola in parola. (R. Piumini, Calicanto, Torino, Einaudi, 1988).

4 Lape che fuma pepe lo stipa nella pipa lo aspira come un papa lo sputa cupa cupa oltre le siepi in fior. La paronomasia consiste nellaccostamento di più parole che si somigliano dal punto di vista fonetico, cioè del suono, pur presentando un significato diverso

5 Alliterazione La ripetizione di una stessa lettera o di un gruppo di lettere, allinizio o allinterno di parole susseguenti, è detta alliterazione Lape che fuma pepe lo stipa nella pipa lo aspira come un papa lo sputa cupa cupa oltre le siepi in fior.

6 Nel teatro di Acapulco ogni pulce occupa un palco. T. Scialoja Acapulco Variazione vocalica In sillaba finale pulce In sillaba iniziale palco

7 Lidentità delle sole consonanti, a partire dalla vocale accentata, tra due o più parole è detta consonanza Nel teatro di AcapuLCO ogni puLCE occupa un paLCO. T. Scialoja

8 Si ha una rima quando la parola finale di un verso è perfettamente identica, a partire dalla vocale accentata, alla parola finale di un altro verso Calano a mille sugli ermi colli della Maremma i merli folli per far merenda coi vermi molli. T. Scialoja

9 Il gioco: la costruzione di parole Aggiunzione E Re Ore More amore Sottrazione Stare Tare Are Re e

10 Magri cani fuori Locri Sacri cani troppo alacri Negri crini cari ai pigri Agri treni per chi emigri Acri trine tra le lacrime T. Scialoja

11 Anagramma LAnagramma consiste nellapermutazione, cioè in un ordinamento diverso delle lettere di una parola per formare altre parole dal significato differente TrEnI trInE

12 Parallelismo e anafora Cerco lago nel pagliaio cerco lego nel migliaio cerco lergo nel bisbiglio cerco lagro nellintruglio cerco il largo nel risveglio cerco il drago nel risveglio T. Scialoja

13 Cerco lago nel pagliaio cerco lego nel migliaio cerco lergo nel bisbiglio cerco lagro nellintruglio cerco il largo nel risveglio cerco il drago nel risveglio alliterazione rima

14 Il parallelismo sintattico consiste nella ripetizione parallela e simmetrica dellorganizzazione sintattica di due o più frasi Parallelismo sintattico Verbo + articolo + nome + preposizione + nome Cerco l ago nel pagliaio

15 Che fai malato Amleto con una mela in mano Che fai mela di Amleto nella mano malata Che fai molesto Amleto matto della tua mela Che fai mela di Amleto destinata a letame Che fai letale Amleto masticandola male Che fai mela di Amleto per metà malandata Che fai melato Amleto con una mela in meno? T. Scialoja

16 Anafora anafora è la ripetizione della stessa parola o di più parole allinizio di un verso, di una frase o di una parte di un enunciato


Scaricare ppt "Il testo poetico: la musica delle parole. Un labirinto di parole. Giochi di suoni e forme."

Presentazioni simili


Annunci Google