La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le avanguardie novecentesche: simbolismo, espressionismo, surrealismo Si tratta ora di mettersi all'opera, leggendo le fonti e stendendo i vari capitoli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le avanguardie novecentesche: simbolismo, espressionismo, surrealismo Si tratta ora di mettersi all'opera, leggendo le fonti e stendendo i vari capitoli."— Transcript della presentazione:

1 Le avanguardie novecentesche: simbolismo, espressionismo, surrealismo Si tratta ora di mettersi all'opera, leggendo le fonti e stendendo i vari capitoli della relazione. Per aiutarti, ecco una traccia per ogni capitolo della scaletta che nel corso del lavoro potrà essere progressivamente perfezionata sulla base degli elementi che a mano a mano emergeranno, per arrivare gradualmente a trasformarsi nell'indice finale del tuo elaborato. Ogni capitolo potrebbe arrivare a costituire una diapositiva o più diapositive della tua presentazione. Per la realizzazione di una presentazione multimediale con PowerPoint consulta la "Guida al Multimediale".

2 Linterruzione della continuità con la tradizione rappresentata dalla pittura simbolista –Loggetto di questo capitolo è lindividuazione delle caratteristiche salienti del progetto di rinnovamento pittorico perseguito, a partire dagli ultimi decenni dellOttocento, dalla corrente simbolista nellambito delle arti figurative. Puoi sottolineare come il simbolismo, per quanto caratterizzato da una produzione artistica molto varia e diversificata dal punto di vista stilistico, mirava a porsi come alternativa alle tendenze di matrice positivista e impressionista. Lopera darte era condotta a dare veste simbolica alla soggettività dellartista e in particolare ai suoi stati danimo più profondi e comunque sfuggenti al controllo razionale della coscienza. –Per questo primo capitolo potrai usare il tuo manuale di storia dellarte, far riferimento al § 4.6 del saggio introduttivo e a Hofmann, Arte nel XX secolo.

3 La nuova prospettiva artistica espressionista –Oggetto di questo capitolo è lillustrazione delle differenze intercorrenti tra questo movimento e il simbolismo, consistenti soprattutto nel fatto che contrariamente al simbolismo, lespressionismo non voleva alludere, accennare, ma esprimere compiutamente, anzi urlare le proprie verità. In particolare, ti conviene sottolineare come lespressionismo avesse accentuato potentemente il ruolo del soggetto, le sue emozioni, la sua interiorità e come avesse avvertito il fascino di unespressione decisa e diretta delle manifestazioni più sfuggevoli e irrazionali della coscienza. Da ultimo, puoi precisare come lespressionismo austriaco – rappresentato in particolare dalle figure di Egon Schiele e di Oskar Kokoschka – fosse, dei diversi rami dellespressionismo europeo, quello più orientato a dare forma espressiva immediata alle esperienze emotive legate allinconscio. –Per questo capitolo ti sarà utile il tuo manuale di storia dellarte e il § 4.6 del saggio introduttivo.

4 Il surrealismo e la sua valorizzazione dellinconscio –In questultima parte del lavoro, che rappresenta il punto più importante in rapporto allipotesi di partenza, si tratta di illustrare le ragioni in base alle quali il surrealismo ha attribuito così grande importanza alla teoria freudiana dellinconscio. Ti conviene segnalare come nel clima di sperimentazione che caratterizza questo e altri protagonisti delle avanguardie novecentesche, il tema dellinconscio rappresenti sia il punto di convergenza e di caratterizzazione dei lavori degli artisti surrealisti (nel campo della pittura, del romanzo e della produzione cinematografica), sia un elemento di importante differenziazione rispetto ad altre avanguardie, quali il dadaismo e il futurismo. Sarà inoltre opportuno ricordare come, in primo luogo, il Manifesto del surrealismo di Breton (1924) abbia esplicitamente indicato nella teoria freudiana dellinconscio il tema centrale della ricerca stilistica ed espressiva surrealista, e come, in

5 Il surrealismo e la sua valorizzazione dellinconscio secondo luogo, il surrealismo abbia fatto leva sullesigenza di dare espressione "automatica" ai moti pulsionali profondi della coscienza e sulla necessità di attribuire allirrazionale il valore di guida del lavoro artistico. –Per questo capitolo ti servirai dei tuoi manuali, del § 4.3, 4.4 e 4.5 del saggio introduttivo e delle note introduttive alle pitture surrealiste riprodotte nel presente volume (Doc. 46, 47, 48 e 50). Ti sarà utile anche la consultazione di Waldberg, Surrealismo.

6 Lequilibrio tra la lidentità culturale nazionale e lideale di una cittadinanza internazionale In questo capitolo dovrai mostrare come il discorso dei nuovi nazionalismi può essere argomentato verso esiti diversi. Secondo un certo punto di vista il concetto di nazione può infatti rivelarsi ancora cruciale nel dare una risposta al bisogno di identità e di solidarietà che appare sempre più importante nelle democrazie contemporanee. Infatti, è indiscutibile che le tradizioni nazionali costituiscano ancora lambiente simbolico principale in cui si forma il cittadino, che matura e vive allinterno di una certa storia, parla generalmente nella lingua in cui pensa, e si forma in una data cultura. Il comportamento del cittadino richiesto dalla democrazia, che comprende aspetti come la virtù civica, la lealtà istituzionale, lattenzione per laltro e la tolleranza, si forma in un contesto nazionale che non può essere ignorato. In tale contesto, i dati socio-antropologici non possono non influire sui valori politici della cittadinanza democratica, di per sé universali e privi di identità nazionale.

7 Lequilibrio tra la lidentità culturale nazionale e lideale di una cittadinanza internazionale Si tratta allora di trovare una forma di istituzione in cui i valori sottesi ai due aspetti della cittadinanza possano integrarsi in un sistema politico, trovando un equilibrio. Per stendere questo capitolo puoi valerti di: il tuo manuale di storia, il Tema 4 (par. 4.4 ) del saggio.


Scaricare ppt "Le avanguardie novecentesche: simbolismo, espressionismo, surrealismo Si tratta ora di mettersi all'opera, leggendo le fonti e stendendo i vari capitoli."

Presentazioni simili


Annunci Google