La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Poesie classi quinte Bornato anno scolastico 2008/09 PARTE 4.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Poesie classi quinte Bornato anno scolastico 2008/09 PARTE 4."— Transcript della presentazione:

1 Poesie classi quinte Bornato anno scolastico 2008/09 PARTE 4

2 Gli allegri uccellini, le piccole farfalle colorate, i leggeri soffi di vento mi portano gioia e serenità. Sono felice quando i raggi caldi del sole mi fanno un dolce solletico. Alice Maffi

3 Dormo nella fredda, soffice e morbida neve. sono colmo di sogni. Amo sdraiarmi per ammirare la maestosa esplosione di colori che si riflette sulla neve. La sera,felice aspetto lazzurro di un nuovo, emozionante giorno. Simone Paderni Allegramente gioco con il sole Sono in un grande campo insieme ai miei amici fiori, e il sole giallo e alto mi bacia. Enriko Kazazi

4 Di notte, che paura! Sento lo scricchiolio delle foglie, un alito infuocato, qualcosa mi sfiora. In lontananza il verso del gufo. I rami mi abbracciano, i lampi e i tuoni aprono il cielo. Riccardo Maggioni Nel buio,solitario nel fitto bosco oscuro. Il vento mi accarezza dolce e soave: mi concede un momento di felicità: Un grido risuona dentro di me. Allimprovviso un raggio di sole; è la gioia breve del mio cuore Michele Caironi

5 Mamma, sei un cuore ansioso, una margherita appena fiorita, una foresta a volte oscura, una goccia di rugiada in primavera. Alessia Breda Mamma, calda coperta, pasticcino delizioso, fata speciale. Un sentimento di gioia è la mia mamma che ascolta con felicità ogni cosa. Alessandro Rocco

6 Mamma, per me sei un dolce alla panna, sei una brezza marina, sei una stupenda rosa che sboccia in primavera. Mamma sei una dolce fragola, una carezza gentile sul mio viso, il sorriso del mio piccolo cuore. Chiara Serioli Il papà quando è allegro è un mare calmo, quando si arrabbia è una tigre feroce, quando si riposa è un petalo di margherita, quando è triste è una pioggia battente. Il papà è il mio raggio di sole. Mattia Venturi Mamma, sei fresca come lacqua che scende lievemente per le cascate, come una farfalla che vola, poi si posa sui fiori. Sei lamore che vive nel mio cuore. Chiara Paderni

7 Mamma, sei una rosa fiorita, sei dolce panna montata, sei un libro ricco di consigli, di avventure e fantasia, sei un mare in burrasca. Andrea Francesca Cabassi La mamma è una rosa, è una cascata di allegria, è una tigre grintosa, è dolcissima caramella, è un arcobaleno colorato. La mamma è una stella in mezzo al cielo. Mariasilvia Cadei

8 Il mio papà è buono e affettuoso. E sempre felice e pieno di gioia. Gli voglio un mondo di bene perché è il mio papà. Aurora Pagnoni Mamma, sei l'acqua del deserto, un albero di pesco. Sei il vento che d'estate mi rinfresca, un fiore che sboccia nel mio cuore. Quando sei arrabbiata sei un mare ricco di onde. Sei una carezza gentile quando mi abbracci, un frutto appena colto, sei il mio cuore che batte. Giada Bersini

9 Papà, sei il sole che mi scalda, sei una giornata serena, sei il profumo del mattino, sei il sogno mio più grande, Papà sei tutto quello che vorrei. Arianna Manzotti Il mio papà è forte come un leone è duro come la roccia. Il mio papà è coraggioso come un guerriero, mio papà è una tigre. Il mio papà è astuto come una volpe. Zaccaria Fares

10 Mamma, sei la rosa del giardino, sei lanima della famiglia, sei un arcobaleno splendente, dopo il pericoloso temporale. Mamma, sei un grande albero, il tuo frutto sono io. Simone Paderni Il mio papà è splendido. Quando lo guardo annego nei suoi occhi azzurri. Quando mi abbraccia, mi culla con le sue grandi mani. Quando mi sorride mi sento rinascere. E un sole splendente che illumina il mio universo. Giulia Archetti

11 Papà sei un papavero rosso in un campo di viole. Quando mi sorridi il mio cuore sprizza felicità. Papà sei la stella più grande che brilla nel mio cielo. Quando mi abbracci mi sento molto importante. Papà sei il dolce suono del violino che ascolto sempre senza stancarmi. Paola Delledonne La mia mamma si chiama Sara ed è splendente come un sole sorridente. Mamma tu sei il mio cuore. Nicola Bonardi

12 2 Mamma, sei bella come una rosa in primavera. Simpatica come un leone giocherellone. Sei foresta buia quando ti arrabbi. Mamma sei sempre nel mio cuore. Federica Verzeletti Mamma, sei una rosa delicata, una stella nella notte, una margherita danzante quando sei felice. Sei la mia mamma. Alice Maffi

13 Mamma, quando guardo i tuoi occhi sei un fuoco ardente. Mamma, sei un rosa appena sbocciata. Quando sei allegra sei una farfalla colorata. Per me sei acqua nel deserto che bagna il mio cuore. Chiara Pasini Mamma, la tua voce e' un cantico di pettirossi, il tuo risveglio e' un sole splendente, la tua dolcezza e' un pane appena sfornato, la tua allegria e' un soffice nuvola, la tua rabbia e' una notte senza stelle. Chiara Belardi Mamma quando sorridi sei bella. Mamma sei bella come un fiore appena sbocciato. Mamma sei tutta la mia anima. Stella Daja

14 Papà, sei un leone quando ti arrabbi, sei il sole che illumina la mia giornata, sei una dolce fragola. Papà, sei la luce dei miei occhi. Evelin Komino Mamma, sei un tulipano appena sbocciato, sei dolce come una mela, sei carina come una margherita. Huqi Vath Vasco

15 Mamma, sei un usignolo che cinguetta, sei unacqua cristallina sei un sole accecante sei il mio fiore profumato. Giovanni DArma Mamma tu sei una bellissima rosa, un fiore appena sbocciato. Una fresca viola. Mamma tu sei il mio cuore. Max Verzeletti

16 La mamma quando e arrabbiata e un leone, quando dorme e un tramonto, quando e calma e una rosa appena sbocciata. Michele Bino Caro papà, mi coccoli come se fossi la cosa più bella del mondo, mi curi come se fossi di cristallo, mi abbracci come se fossi fragilissima, mi fai sorridere anche quando sono triste. Papà, ti voglio tanto bene. Chiara Vezzoli

17 Mamma, sei una giovane gatta, un interessante libro di avventura e fantasia, una margherita appena sbocciata, un canarino che canta, il raggio di sole che mi illumina nella notte, una soffice nuvola. Mamma sei la mia vita. Lorenzo Saint Pierre De Nieubourg Papà, quando sei felice sembri un sole splendente che illumina il mondo. Quando sei triste sembri un petalo che cade dal fiore. Quando sei arrabbiato sembri una notte buia e spaventosa. Sei un papà speciale, molto dolce e in tutto il mondo non cè nessuno come te. Ti voglio bene papà. Gabriele Belleri

18 Mamma, sei la più bella. Sei dolcezza e gusto allinfinito Sei per me un romanzo, pieno di amore e di avventura. Io mi incanto davanti a te. Federico Occhionero Mamma, sei una rosa delicata, una stella nella notte, una margherita danzante quando sei felice. Sei la mia mamma. Alice Maffi

19 Mamma sei una splendida rosa, sei una goccia dacqua, sei una fragola succosa, sei un fiore appena sbocciato, sei un pesce che guizza nel mare. Quando ti arrabbi, sei una tigre feroce, quando sei allegra, sei una farfalla brillante. Remona Tefaj Il mio papà è dolce come una mela. Quando sorride è il mio sole spendente. Il mio papà è unico, è il mio punto di riferimento. Il mio papà è il mio papà. Francesca Bertoldi

20 Il mio papà sta sempre con me. Mi porta in giro. Mi aiuta nei compiti. Mi protegge quando ho paura. Mi fa sempre ridere. È il papà più bravo del mondo e non lo cambierei con nessun altro. Laura Pedrocca Il mio papà è molto divertente, sa stare in compagnia. Sembra ancora un bambino di dieci anni che ha voglia di giocare e divertirsi, quando mi avvolge in un suo abbraccio caldo e confortevole mi fa sentire al sicuro come in un castello protetto da tutto ciò che è male. Mariachiara Danesi

21 Mamma sei lacqua del ruscello che scorre velocemente, sei larcobaleno pieno di colori e fantasia. I tuoi capelli riccioloni sono una chioma dipinta di rame, sei la neve candida e soffice che scende lentamente nel mio cuore. Sara Bormolini La mia mamma è bella come il sole. La mia mamma è dolce come la cioccolata. Quando mi aiuta a fare i compiti sono felice, quando non cè mi manca. Sono contenta quando,dopo la scuola, torno a casa e cè lei che mi aspetta. È bello avere una mamma come la mia. Laura Pedrocca


Scaricare ppt "Poesie classi quinte Bornato anno scolastico 2008/09 PARTE 4."

Presentazioni simili


Annunci Google