La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Univ. di Torino – CdL in Informatica Aste e giochi on line. Autoregolamentaz.o disciplina legale? Giochi On-line. Problemi giuridici e tutela del consumatore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Univ. di Torino – CdL in Informatica Aste e giochi on line. Autoregolamentaz.o disciplina legale? Giochi On-line. Problemi giuridici e tutela del consumatore."— Transcript della presentazione:

1 1 Univ. di Torino – CdL in Informatica Aste e giochi on line. Autoregolamentaz.o disciplina legale? Giochi On-line. Problemi giuridici e tutela del consumatore.

2 2 Scommesse On-line Profili penali delle scommesse realizzate su siti stranieri. Tesi del reato di abusivo esercizio delle scommesse (L401/89 Art.4 c.1): Cass. in applicazione dell Art.6 c.p. ha considerato abusiva lattività che invade un settore affidato al CONI. Tesi della liceità delle scommesse: Lattività dellinternet point si sostanzia in una mera prestazione di servizi. Sentenza 14/7/2000 GUP Trib. Santa Maria Capua Vetere: No abusivo esercizio di scommesse – sola prestaz. serv. Bookmaker in possesso di autoriz. UK (Mutuo riconoscimento). Sentenza 14/7/2000 GUP Trib. Santa Maria Capua Vetere: No abusivo esercizio di scommesse – sola prestaz. serv. Bookmaker in possesso di autoriz. UK (Mutuo riconoscimento). Corte Giustizia CE (Sent. 21/10/1999): Ammesse norme nazionali restrittive al solo scopo di arginare effetti degeneranti delle scommesse.

3 3 Decreto 7 febbraio 2006: Art.1: Rimozione dei casi di offerta, attraverso rete telematica, di giochi, lotterie, scommesse con vincite in denaro in assenza di autorizzazione o in violazione delle norme definite da AAMS. Art.2 c.2: LAAMS comunica ai fornit. di serv. di rete lelenco degli operat. non autoriz. ed i termini per le inibizioni. Art. 3: Responsabilità dei fornitori dei servizi di rete. Art.4: No obbligo generale di sorveglianza (salvo presunte attività di operatore non autorizzato)Art.4: No obbligo generale di sorveglianza (salvo presunte attività di operatore non autorizzato) Art.5: Sanz. amministrative da a Art.5: Sanz. amministrative da a Scommesse On-line - Nuova normativa

4 4

5 5 Scommesse On-line – Oscuramento siti Decreto 7 febbraio 2006 obiettivi: Contrasto al gioco illegale e non autorizzato: No libera circolazione di servizi – monopolio AAMS. Tutela dei giocatori: No esclusiva tutela dellordinamento Italiano (Mutuo riconoscimento). Tutela di operatori di gioco regolari e autorizzati: LAAMS certifica solo gli operatori Italiani. Salvaguardia entrate erariali dello Stato: Restrizione discriminatoria non giustificata da motivi imperativi di interesse generale. Effetti: Sostanziale censura dellinformazione. Limitazione alla libera circolazione dei servizi.

6 6

7 7

8 8

9 9

10 10 Soft

11 11 Informazione: Oggetto del contratto. Diritto applicabile – foro competente. Risoluzione delle controversie (ADR). Regole dei giochi On-line (es: roulette USA con doppio zero) Sicurezza: Pagamenti On-line. Trattamento e conservazione dati. Certificazione Siti (software, privacy). Scommesse On-line – Tutela del consumatore


Scaricare ppt "1 Univ. di Torino – CdL in Informatica Aste e giochi on line. Autoregolamentaz.o disciplina legale? Giochi On-line. Problemi giuridici e tutela del consumatore."

Presentazioni simili


Annunci Google