La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto 1 libro per 1 amico Scuola Primaria Rio de Janeiro Via Valagussa 28-Roma www.circolo121.it.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto 1 libro per 1 amico Scuola Primaria Rio de Janeiro Via Valagussa 28-Roma www.circolo121.it."— Transcript della presentazione:

1 Progetto 1 libro per 1 amico Scuola Primaria Rio de Janeiro Via Valagussa 28-Roma

2 Energia per i Diritti Umani viene fondata nel dicembre 1998 a Roma per la tutela dei diritti umani nel mondo. Lassociazione si ispira alle idee del Nuovo Umanesimo. Nel 2003 si costituisce come ONLUS (organizzazione di utilità sociale non a scopo di lucro), nel 2004 aderisce a La Gabbianella, Coordinamento per lAdozione a Distanza e dal 2008 al Forum SAD. Energia per i Diritti Umani ha un carattere internazionalista ed è costituita da un insieme di individui di diverse culture, religioni, lingue, aspirazioni, credenze, condizioni economiche e sociali che si organizzano per dare impulso ad un grande cambiamento sociale. È unassociazione aconfessionale e auto-finanziata. Ha iniziative in moto in: Senegal, Gambia e Italia. I membri di Energia per i Diritti Umani ONLUS sono accomunati da un atteggiamento umanista che afferma: luguaglianza di tutti gli esseri umani, la libertà di idee e credenze, il ripudio della violenza, la ricerca della coerenza nelle azioni e la necessità della solidarietà tra i popoli. SOSTIENI A DISTANZA UN BAMBINO ED IL SUO VILLAGGIO Contesto: Un sostegno a distanza (SAD) è un aiuto che permette di garantire in modo continuativo a bambini e bambine la possibilità di andare a scuola, di curarsi e di vivere una vita degna, rimanendo nel proprio paese e con la propria famiglia. Questo progetto vuole migliorare non solo la vita dei singoli bambini, ma dellintera collettività realizzando con il 30% delle somme versate per il SAD scuole materne e centri di formazione permanente per lintero villaggio: i Centri Umanisti Polifunzionali.

3

4 Gli operatori della Onlus sono venuti nella nostra scuola ed hanno proposto ai bambini dei video ed un laboratorio

5 LABORATORIO Alla Scoperta di un mondo invisibile Destinatari: bambini della scuola primaria Materiale: stoffe, maschere, foto, Jambè, colori, materiali di riciclo Tempi dellintervento : circa 2 ore e comunque per il tempo necessario Fasi: 1.Presentazione degli animatori e/o dellattività 2.Visione di un video fotografico sul Senegal 3.Laboratori ludico espressivi Creiamo insieme un vestito africano Impariamo a costruire un giocattolo con materiali di riciclo Laboratorio musicale Le leggende delle maschere africane 4.Gioco sulla diversità e luguaglianza: Due mondi a confronto verso una Nazione Umana Universale Obiettivi: Proporre ai bambini una riflessione in chiave ludica del confronto tra culture Permettere ai bambini di fare una esperienza diretta della tradizione e della cultura senegalese Stimolare la curiosità rispetto alle tematiche proposte, stimolando la creatività ed il divertimento Offrire la possibilità attraverso l attivtà ludica di sperimentare e quindi apprendere direttamente il concetto di uguaglianza e di giustizia tra popoli

6

7

8

9 Da questo incontro sono scaturiti una serie di riflessioni e di approfondimenti sulle culture dellAfrica e sullimportanza della adozione a distanza su cui hanno lavorato le classi seconde

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22 In occasione della Settimana dello Studente 2011 le classi quinte della scuola hanno avuto lidea di creare una cordata di solidarietà finalizzata alla donazione per il sostegno dellattività della Onlus.

23 Questanno i ragazzi delle classi quinte della Rio, cedono simbolicamente il testimone della lettura ai compagni più giovani, attraverso uniniziativa aperta a tutte le classi della Scuola. 1 LIBRO PER 1 AMICO I bambini donano un libro. Durante tutto il mese di maggio verrà allestito, con le donazioni, uno stand nella sala biblioteca gestito dai ragazzi. Tutte le classi verranno invitate a turno ad assistere, durante la ricreazione pomeridiana,a presentazioni di libri, letture animate, improvvisazioni teatrali dettate dalle scelte librarie che al momento i bambini faranno. Ogni bambino, infatti, potrà acquistare alla cifra simbolica di 1 euro un libro a sua scelta chiedendo, naturalmente, la consulenza dei colleghi grandi. Il ricavato di questa iniziativa, verrà devoluto all ONLUS Energia per i diritti umani, e verranno utilizzati per sostenere il percorso scolastico di tanti bambini. Ogni essere umano ha diritto alla felicità e alla pienezza della propria vita. ( la referente ins. G. Carnevale)

24

25 Un libro per un amico …… per loro

26 E POI ACCADE QUALCOSA DI INATTESO…. E QUELLO CHE E STATO FATTO SENZA ALTRI SCOPI CHE IL RISPETTO DELLIMPEGNO ETICO E SOCIALE CHE OGNI SCUOLA HA VERSO LA SOCIETA…….SI TRASFORMA IN UN RICONOSCIMENTO DEL LAVORO SVOLTO

27

28 121 ° C.D. RIO DE JANEIRO RMEE12100X Via Francesco Valagussa, ROMA fax LA SCUOLA RINGRAZIA


Scaricare ppt "Progetto 1 libro per 1 amico Scuola Primaria Rio de Janeiro Via Valagussa 28-Roma www.circolo121.it."

Presentazioni simili


Annunci Google