La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Mesamarche1 NORMATIVA ETICHETTATURA PRODOTTI cura di: RE. RE. Ltda COOP. A. TER.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Mesamarche1 NORMATIVA ETICHETTATURA PRODOTTI cura di: RE. RE. Ltda COOP. A. TER."— Transcript della presentazione:

1 mesamarche1 NORMATIVA ETICHETTATURA PRODOTTI cura di: RE. RE. Ltda COOP. A. TER.

2 mesamarche2 ETICHETTATURA 1.Portaria n. 42 del E un regolamento tecnico che si applica a tutti i prodotti commercializzati e confezionati pronti al consumo. Viene illustrato in modo preciso:

3 mesamarche3 Dove va collocata I caratteri delle informazioni obbligatorie La lista degli ingredienti La lingua E tutte le altre indicazioni riportate dal regolamento

4 mesamarche4 2. Resolucao RDC n. 40 del Trae origine dalla necessita di mantenere costantemente aggiornate le azioni di controllo sanitario dei prodotti alimentari al fine di tutelare la saluta del consumatore. La sfera di applicazione esclude le acque minerali ed altre bevande alcoliche regolate con emendamenti ad hoc

5 mesamarche5 La norma che in sostanza integra la n. 42, definisce la etichetta nutrizionale: ….Tutte quelle descrizioni dirette ad informare il consumatore sulle proprieta nutrizionali di un alimento…... In particolare due descrizioni: Dichiarazione componenti nutrizionali Informazioni complementari su tali componenti

6 mesamarche6 La dichiarazione sui componenti nutrizionali e la lista dei componenti nutrizionali di un alimento, mentre le informazioni complementari comprendono le notizie che illustrano le proprietà nutrizionali che un prodotto può possedere in relazione al suo valore calorico, al contenuto di carboidrati, proteine, grassi, fibre.

7 mesamarche7 Viene inoltre spiegato in che cosa devono essere espressi tali componenti, come vengono calcolati e come vanno apposti nella etichetta. Cosi pure le eventuali informazioni complementari.

8 mesamarche8 3 Resolucao-RDC n. 39 del 21 marzo2001 Ha come obiettivo di informare il consumatore sulla composizione dellalimento, fornendo informazioni sul valore calorico, sui carboidrati, proteine, grassi, colesterolo, fibre, grassi, calcio, ferro e sodio e le percentuali che queste quantità rappresentano in relazione ad una dieta di calorie

9 mesamarche9 Le etichette devono rappresentare le informazioni nutrizionali in rapporto alle porzioni ed alle percentuali dei valori giornalieri Per gli alimenti che presentano quantità insignificanti fino ad un massimo di 5 dei 10 componenti, può essere utilizzata una dichiarazione semplificata che deve comunque contenere informazioni su:

10 mesamarche10 Valore calorico Sui carboidrati Sulle proteine Sui grassi totali Sul sodio

11 mesamarche11 ETICHETTA SEMPLIFICATA Farina di riso (porzione da 20g) %VD Valore calorico3% Carboidrati4% Proteine Grassi totali 2% 0% Ferro3% Sodio0% VD= valore giornaliero di riferimento in base ad una dieta di 2500 calorie

12 mesamarche12 Da quanto sopra esposto si comprende che per ogni tipologia di prodotto, commercializzata in porzioni, deve essere impostata una etichetta nutrizionale come quella di cui sopra A tal proposito il Ministero della industria Brasiliano sta approntando 120 modelli di etichetta per meglio agevolare le impostazioni per le PMI


Scaricare ppt "Mesamarche1 NORMATIVA ETICHETTATURA PRODOTTI cura di: RE. RE. Ltda COOP. A. TER."

Presentazioni simili


Annunci Google