La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Interfacoltà di Comunicazione, Innovazione, Multimedialità Università degli Studi di Pavia NON RIFLETTO IL VOLTO MA IL CUORE. GDR di Harry Potter fra realtà

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Interfacoltà di Comunicazione, Innovazione, Multimedialità Università degli Studi di Pavia NON RIFLETTO IL VOLTO MA IL CUORE. GDR di Harry Potter fra realtà"— Transcript della presentazione:

1 Interfacoltà di Comunicazione, Innovazione, Multimedialità Università degli Studi di Pavia NON RIFLETTO IL VOLTO MA IL CUORE. GDR di Harry Potter fra realtà e immaginario: uno sguardo attraverso lo specchio. Prova finale di Valeria Maria Valente

2 MOTIVAZIONI Conferire dignità al Gioco di Ruolo poiché: È ingiustamente demonizzato Possiede delle grandi potenzialità Sfrutta al meglio le capacità di Internet E assimilabile al concetto di arte Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

3 PUNTI CHIAVE Chiarire natura e funzionamento dellattività Smentire le teorie sulla frammentazione identitaria in Rete. Dimostrarne la funzione ludica, formativa e terapeutica GDR come uno strumento di analisi psicosociale (intermediario tra realtà e fantasia) Valorizzare una diversa modalità di consumo del brand Harry Potter Sensibilizzare le masse al rispetto verso il ludico Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

4 INDICE Introduzione al Gioco di Ruolo La matrice Harry Potter La costruzione di un mondo possibile Una nuova identità Vantaggi VS Svantaggi MUD nel franchise: un uso alternativo dei contenuti Conclusioni Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

5 INTRODUZIONE AL GIOCO DI RUOLO GIOCORUOLO GIOCO DI RUOLO: Attività ricreativa finalizzata allinterpretazione di un ruolo allinterno di una storia e di unambientazione prestabilita. Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

6 TIPOLOGIE DI GDR GDR da tavolo: modalità classica di Gioco di Ruolo. Attività orale Nessuna azione fisicamente simulata Master, interfaccia base, miniature e dadi GDR live: forma di rappresentazione teatrale. Azioni realmente simulate, Ambiente fisico preparato per loccasione Utilizzoabiti di scena GDR online: MUD (Multi- user Dungeons). Comunicazione testuale multi utente, Spazio virtuale, Connessione, Rete, forum/chat/ . Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

7 Analogie con il sistema referente ma anche straniamento Grosso impatto sul grande pubblico Temi di interesse per lanalisi Perché? Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità LA MATRICE

8 SISTEMA SIMULATO Replicazione del sistema sociale referente Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

9 COSTRUZIONE DI UN MONDO POSSIBILE I. PARTE Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

10 CREAZIONE DI UN FORUM Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

11 SEZIONI E SOTTOSEZIONI Ad ognuna corrisponde un ambiente Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

12 STAFF DEL FORUM: Founder Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

13 GERARCHIE SU DUE PIANI Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

14 STRUTTURA GDR: PG Master PNG Personaggi Passato Presente Futuro Ambientazione Tempo GDR/tempo reale Delocalizzazione/disembedding Rilocalizzazione Tempo e Spazio Regole di manipolazione Regole di scopi Metaregole Il regolamento Megaquest Quest pubblica Quest privata La storia o missione da compiere Evento certo Evento statistico Evento soggettivo Evento casuale La sorte Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

15 UNA NUOVA IDENTITÀ II. PARTE Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

16 FRAMMENTAZIONE E RICOSTRUZIONE DELLIDENTITÀ Molteplicità del Sé Sentimento didentità : marcatori sociali Post modernità: nuove culture, lavori, ruoli sessuali. Crisi dei valori Frammentazione: il Sé si dissemina in tutte le direzioni Rete: perdita dei marcatori sociali MUD: Assunzione di nuovi marcatori sociali Costruzione di una NUOVA identità Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

17 COSTRUZIONE DELLIDENTITÀ MUD Componente materiale (il Me corporeo), Componente sociale (il Me in rapporto con gli altri nei diversi contesti) Componente spirituale (il Me consapevole e capace di riflessione) Corpo testuale, Avatar, Firma digitale Nickname, genere, età, etnia, identità di gruppo e status sociale, relazioni Psicologia del PG, memoria delle azioni passate Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

18 Avatar giocatoreAvatar personaggio Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

19 RAPPORTO GIOCATORE PERSONAGGIO La firma digitale Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

20 DINAMICHE INTERGRUPPALI Gruppi formali Gruppi informali Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

21 VANTAGGI VS SVANTAGGI III. PARTE Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

22 VANTAGGI COGNITIVI: Padronanza, ricerca ed esplorazione, alfabetizzazione, posizione performativa dellaltro EMOTIVI: Effetto disinibizione, relazioni, intimità VANTAGGI IDENTITARI: Incremento dello status, equilibrio VANTAGGI SOCIALI: Il senso di appartenenza VANTAGGI DISTENSIVI: evasione, relax, alterazione dello stato di coscienza SVANTAGGI AggressivitàTransfert Dissociazione e dipendenza Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

23 MUD NEL FRANCHISE: UN USO ALTERNATIVO DEI CONTENUTI Harry Potter un prodotto trans- mediale Valeria Maria Valente - Università degli Studi di Pavia - Corso di laurea triennale interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità


Scaricare ppt "Interfacoltà di Comunicazione, Innovazione, Multimedialità Università degli Studi di Pavia NON RIFLETTO IL VOLTO MA IL CUORE. GDR di Harry Potter fra realtà"

Presentazioni simili


Annunci Google