La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto NEW POLIS Intervento Convegno 12 luglio 2010 Hotel De la Ville, Avellino Dott. Luciano Mandato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto NEW POLIS Intervento Convegno 12 luglio 2010 Hotel De la Ville, Avellino Dott. Luciano Mandato."— Transcript della presentazione:

1 Progetto NEW POLIS Intervento Convegno 12 luglio 2010 Hotel De la Ville, Avellino Dott. Luciano Mandato

2 Il Consorzio CONISCO, Ente di Formazione e Ricerca Accreditato al M.I.U.R., al Ministero della Salute ed alla Regione Campania, nasce al fine di sviluppare ed offrire progetti ed interventi indirizzati su attività di elevata rilevanza sociale e di mercato, quali la formazione, la riqualificazione, la comunicazione, la ricerca scientifica per linnovazione tecnologica in diversi settori. Il Consorzio CONISCO

3 contribuisce mediante opportuni itinerari formativi, a riconvertire e riqualificare, in tempi brevi, figure professionali e/o facilitarne linserimento sul mercato del lavoro sempre più selettivo ed esigente. è una struttura specializzata nella progettazione e nello sviluppo di servizi nellambito della formazione continua. Il Consorzio CONISCO

4

5 Il Progetto, finanziato dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale ai sensi dellArt.26 ex legge 845/78, nasce dalla partnership tra: Istituto di Scienze dellAlimentazione Centro Nazionale di Ricerca di Avellino Consorzio Eureticon Consorzio Conisco Il Progetto: Partner

6 Il Progetto: Obiettivi

7 Lenogastronomia rappresenta uno dei principali fattori di notorietà del paese e di alcune aree anche a livello internazionale ed il turismo, in questottica, si configura quale risposta alle esigenze di una domanda tesa a scoprire un territorio seguendo il fil rouge delle sue produzioni di qualità. Il Progetto: Scenario di riferimento

8 La concorrenza in ambito europeo e la riscoperta dellambiente rurale e dei suoi valori di conservazione e tutela impongono di operare in una logica di sostenibilità e competitività; ciò significa agire con unimpostazione formativa innovativa intesa come qualificazione di figure professionali in grado di integrare la valorizzazione di un territorio e delle sue produzioni agroalimentari di qualità con lofferta turistica complessiva, attivando forme di sinergia. Il Progetto: Scenario di riferimento

9 Scenario di riferimento: indicatori statistici Industria Turistica

10 Occupati

11 Scenario di riferimento: indicatori statistici Industria Turistica

12 Scenario di riferimento: lEnogastronomia

13 L'Italia rappresenta la meta ideale per i viaggi all'Insegna del Wine & Food, e il Turismo enogastronomico ha assunto una fisionomia diffusa e consistente, con: 140 Strade del Vino e del Sapori comuni attraversati da questa rete capillare, che comprende: quasi 400 denominazioni territoriali di vini, oltre ristoranti, quasi prodotti vitivinicoli più dì cantine Scenario di riferimento: lEnogastronomia

14 Scenario di riferimento: indicatori statistici Turismo Enogastronomico

15 Scenario di riferimento: lEnogastronomia Il Turismo del Vino, in particolare, rappresenta un fattore determinante per lo sviluppo turistico ed economico del territorio, soprattutto in: Campania Lazio Piemonte Marche Sicilia Veneto Lombardia mentre risulta già affermato in Trentino, Umbria, Toscana, Puglia, Friuli ed Emilia Romagna

16 Il Progetto New Polis è articolato in: Azioni Di Sistema Azioni Formative Il Progetto: Articolazione

17 Le Azioni Di Sistema: sono volte a favorire linterazione tra gli attori locali, le istituzioni e le associazioni per la realizzazione di un processo di cooperazione; mirano a potenziare lefficacia e lefficienza di un processo nato al fine di restringere il gap esistente tra la domanda e lofferta di lavoro; sono volte a potenziare lintervento formativo attraverso attività di studio e ricerca finalizzate alla definizione dello scenario di riferimento e dei fabbisogni formativi ex ante, in itinere ed ex post. Il Progetto: Le Azioni di Sistema

18 Le Azioni Formative: a fronte della definizione dello scenario di riferimento puntano sulla valorizzazione della leva critica delle risorse umane al fine di consentire al territorio di essere competitivo nella filiera di riferimento; mirano alla progettazione, definizione e realizzazione di 8 profili professionali operanti nel comparto del turismo enogastronomico che spaziano dagli addetti ai tecnici ed agli esperti di settore; Il Progetto: Le Azioni Formative

19

20 I Punti di Forza: Innovatività delle Qualifiche Professionali, riconosciute per la prima volta in Regione Campania; Attuazione delle attività formative su 4 Province della Campania: Coinvolgimento delle imprese locali nelle attività di Stage per un monte complessivo di ore; Il Progetto: Le Azioni Formative

21 200 Allievi formati Oltre 30 aziende di stage coinvolte Oltre 150 risorse umane a supporto Oltre 120 docenti impegnati 7000 ore di Formazione ore di teoria2.100 ore di stage 10 Percorsi formativi approvati 8 Profili Professionali Progettati


Scaricare ppt "Progetto NEW POLIS Intervento Convegno 12 luglio 2010 Hotel De la Ville, Avellino Dott. Luciano Mandato."

Presentazioni simili


Annunci Google