La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Attila Bruni e Silvia Gherardi Research Unit on Cognition, Organizational Learning and Aesthetics Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Università

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Attila Bruni e Silvia Gherardi Research Unit on Cognition, Organizational Learning and Aesthetics Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Università"— Transcript della presentazione:

1 Attila Bruni e Silvia Gherardi Research Unit on Cognition, Organizational Learning and Aesthetics Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Università di Trento TECNOLOGIE INFORMATICHE E PRATICHE DI LAVORO QUOTIDIANE: LA CARTELLA CLINICA INFORMATIZZATA NEL REPARTO DI ONCOLOGIA DELLOSPEDALE S. CHIARA DI TRENTO

2 Attila Bruni e Silvia Gherardi - UNIVERSITÀ DI TRENTO Attila Bruni e Silvia Gherardi - UNIVERSITÀ DI TRENTO 2 TRAIETTORIE: come la cartella clinica informatizzata si muove in diversi spazi organizzativi ed incontra altri attori (umani/non-umani) n Il box-accettazione pazienti del day-hospital n La sala-medici del reparto degenze n Gli studi medici e le visite ambulatoriali

3 Attila Bruni e Silvia Gherardi - UNIVERSITÀ DI TRENTO Attila Bruni e Silvia Gherardi - UNIVERSITÀ DI TRENTO 3 SIGNIFICATI: come la cartella clinica informatizzata assume significati e funzioni diverse in momenti differenti della pratica clinica n Rischi inattesi: il rischio del silenzio n Benefici inattesi:la tecnologia rassicura i pazienti n Effetti di attivazione dellesperienza: la cartella aiuta gli operatori sanitari ma anchessa ha bisogno di aiuto n Elementi di ambiguità: la cartella come oggetto vuoto, pieno, di controllo e da controllare

4 Attila Bruni e Silvia Gherardi - UNIVERSITÀ DI TRENTO Attila Bruni e Silvia Gherardi - UNIVERSITÀ DI TRENTO 4 AZIONE: come la cartella clinica informatizzata modifica le pratiche di lavoro quotidiane n La cartella clinica informatizzata e gli oggetti di reparto n La cartella clinica informatizzata e gli oggetti esterni al reparto n La cartella clinica informatizzata come interferenza nelle pratiche di lavoro consolidate

5 Attila Bruni e Silvia Gherardi - UNIVERSITÀ DI TRENTO Attila Bruni e Silvia Gherardi - UNIVERSITÀ DI TRENTO 5 DIMENSIONI: come interrogare la tecnologia in base alle pratiche di lavoro quotidiane n Livello di legittimazione organizzativa n Frequenza delluso n Skill richiesti per lutilizzo n Attenzione richiesta durante le operazioni n Rischio implicato nellutilizzo (per il contesto, per loperatore, per il paziente)

6 Attila Bruni e Silvia Gherardi - UNIVERSITÀ DI TRENTO Attila Bruni e Silvia Gherardi - UNIVERSITÀ DI TRENTO 6 DIMENSIONI: come interrogare la tecnologia in base alle pratiche di lavoro quotidiane n Disagio (per loperatore e per il paziente) n Numero di operatori coinvolti n Assistenza (quantità richiesta, difficoltà) n Sostituibilità in caso di rottura o malfunzionamento n Sapere tacito incorporato dalla tecnologia

7 Attila Bruni e Silvia Gherardi - UNIVERSITÀ DI TRENTO Attila Bruni e Silvia Gherardi - UNIVERSITÀ DI TRENTO 7


Scaricare ppt "Attila Bruni e Silvia Gherardi Research Unit on Cognition, Organizational Learning and Aesthetics Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Università"

Presentazioni simili


Annunci Google