La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ministero Pubblica Istruzione Direzione regionale Abruzzo PROGETTO IN RETE: Apriamo una finestra sulla storia Comprendere ed apprendere insieme attraverso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ministero Pubblica Istruzione Direzione regionale Abruzzo PROGETTO IN RETE: Apriamo una finestra sulla storia Comprendere ed apprendere insieme attraverso."— Transcript della presentazione:

1 Ministero Pubblica Istruzione Direzione regionale Abruzzo PROGETTO IN RETE: Apriamo una finestra sulla storia Comprendere ed apprendere insieme attraverso laboratori significativi per costruire competenze storico-sociali nel primo ciclo distruzione Scuola Secondaria di Primo grado G.Mazzini Lanciano Classe coinvolta I H Insegnanti: Conicella Flora, Carpineta Laura Rita. Nativio Maria Rosa, Pelliccia Erminia.

2 FASE 1 PROBLEMA INDIVIDUATO Studio mnemonico degli eventi storici con conseguente difficoltà nel collegare le varie conoscenze secondo un rapporto logico di causalità. DELIMITAZIONE DEL CAMPO Costruzione di conoscenze non solo attraverso la lettura e lanalisi di testi, ma anche attraverso linterpretazione di documenti storici. ATTIVITÀ PREVISTE - Lettura e studio dal libro di testo - Lettura ed analisi di immagini -Selezione, analisi e interpre- tazione di documenti scritti - Visione di film - Lavori di gruppoLavori di gruppo SUPPORTO TEORICO -Testo di storia - Riviste - Documenti scritti - Siti internet specializzati PROGETTO: Apriamo una finestra sulla storia

3 I ragazzi al lavoro………!

4 OGGETTO DELLA RICERCA Ricostruzione di quadri di civiltà: sistema di governo e organizzazione della vita quotidiana nellAlto Medioevo. COMPETENZE DA SVILUPPARE Osservare e descrivere Formulare ipotesi Confrontare Selezionare Narrare OBIETTIVI - Favorire nei ragazzi la costruzione di abilità e competenze finalizzate alla ricostruzione critica e non mnemonica degli avvenimenti storici. - Individuare, analizzare e comprendere le cause che hanno generato la manifestazione di determinati eventi storico-sociali di particolare rilevanza. RISULTATI ATTESI -Maggiore motivazione allo studio, partecipazione attiva nella selezione di documenti e nellapprofondimento delle tematiche storiche. PRODOTTI FINALI -Testi espositivi e descrittivi -Compito di realtà: preparazione di un menù per larrivo del Signore

5 Fase 2: REALIZZAZIONE DELLE ATTIVITA 1 ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DIDATTICO -Ricerca di documenti, di film, di immagini e letture di approfondimento. -Preparazione degli strumenti da utilizzare nella fase di attuazione della ricerca: griglie per lanalisi dei documenti.griglie -Stesura di strumenti per il monitoraggio delle attività: questionario iniziale e finale, diario di bordo.iniziale finalediario bordo. 2 REALIZZAZIONE DELLA RICERCA -Visione del film Il primo cavaliere - Compilazione di una scheda di sintesischeda di sintesi -Formazione dei gruppi di lavoro -Assegnazione dei compiti -Lettura di immagini relative alla vita quotidiana e breve descrizione delle informazioni ricavate -Lettura del documento Il Capitolare de villisIl Capitolare de villis - Selezione delle informazioni e completamento della griglia di sintesi - Socializzazione e riflessioni sulle informazioni ricavate 3 ACCERTAMENTO DELLE COMPETENZE - Compito di realtà: preparazione di un piatto da offrire al Signore -Raccolta dei piatti più significativi in un unico menù.

6 Fase 3: DOPO LA RICERCA – AUTOVALUTAZIONE 1 MONITORAGGIO -Analisi dei diari di bordo -Correzione delle produzioni scritte -Analisi dei questionari -Tabulazione dei dati 2 PUNTI DI FORZA -Clima positivo -Crescita della motivazione -Atteggiamento di disponibilità e aiuto fra pari -Riutilizzo di termini specifici nella produzione di testi -Arricchimento lessicale -Maggiore scioltezza nella riesposizione orale dei contenuti 3 PUNTI DI DEBOLEZZA - Presenza nel documento interrogato di un lessico poco noto ai ragazzi -Impossibilità di coinvolgere gli altri insegnanti della classe -Tempo insufficiente per approfondire adeguatamente

7 RIFLESSIONI DEI DOCENTI La ricerca attuata nella classe I H ( 26 alunni), ha tenuto conto di alcune esigenze emerse dalla tabulazione dei questionari iniziali: 1)Desiderio di integrare la narrazione dellinsegnante e lo studio dal libro di testo con film storici 2)Necessità di consultare documenti scritti per rendere più concreta e consapevole la comprensione dei nessi logico- causali esistenti fra eventi storici. Abbiamo, quindi, proposto la visione del film Il primo cavaliere e i risultati sono andati ben oltre le nostre aspettative perché i ragazzi si sono incuriositi e hanno posto innumerevoli domande. Lanalisi del documento scritto ( Il capitulare de villis )è stata invece più complessa poiché per molti ragazzi il lessico utilizzato è risultato abbastanza difficile ed ha aggiunto difficoltà alla comprensione del contenuto. Questo elemento negativo è da tenere senzaltro in considerazio- ne per una eventuale esperienza futura, anzi sarebbe auspicabile uno studio della lingua prima ancora di affrontare lanalisi del testo. Comunque le griglie di sintesi approntate ci hanno consentito di guidare i ragazzi nel ricavare le informazioni richieste sia dalle fonti iconografiche che scritte e di avviarli alla costruzione di un metodo di decodifica del testo. Il compito di realtà proposto ( nuovo e complesso, che mettesse i ragazzi in grado di utilizzare abilità e conoscenze apprese) è stato accolto addirittura con entusiasmo. I ragazzi si sono divertiti a creare piatti e a dare a ciascuno un nome, infine a raccogliere tutte le proposte individuali in unico menù. In conclusione si può, quindi, senzaltro affermare che lesperienza nel suo complesso è stata positiva, anche se la strutturazione dell orario, troppo rigida, della scuola media non sempre consente un raccordo fra le diverse discipline ed una continuità nel lavoro.

8 Speciale pastum Benvenuto domino Anno Domini CM

9 Primi piatti -Varoslavi alla villanum ( pasta fatta con farina di castagne, condita con funghi porcini, aglio, sale, pepe, strutto) - Potagium dominus (rape, cipolla, carota, cavolo, piselli, ceci, sale, pepe, olio) - Zuppa della domus (lenticchie, ceci, piselli, fagioli, aglio, funghi porcini, chiodi di garofano, castagne) - Pastas dominus (pasta fatta con farina di segale, condita con funghi, aglio, cotenna di maiale, olio, sale, pepe) - Primo verde (zuppa di fave, rape, spinaci, pane, zenzero, strutto, sale, pepe) - Zuppa domini ( lenticchie, carote, cipolle, piselli, cavolo, pane, olio, aglio, sale, pepe) -

10 Secondi piatti - Costatin dominus (castrone, sale, pepe, rosmarino) - Sthinco erbhettes (maialino, sale, pepe, rosmarino, aglio) - Rex pesc i (Merluzzo, rosmarino, strutto, limone, sale, pepe) -Feghatini alla fonduta ( fegato doca alla griglia con pepe e fonduta di formaggio) - Contorni: Cavolfiore, piselli, zucchine, funghi porcini, insalate

11 Completamentum pastum -Fruttis: (fichi, more, lamponi, fragole, prugne, mele, pere, ….. Dulci: -Kemi alla Mus (farina di segale, uova, cannella, miele, mele) - Torta dolcium-asprum (farina di segale, miele, uova, mele cotogne, mandorle, -Delicia villis (farina, uova, miele, latte, mandorle, noci, lamponi) -Bevarage: ( birra et vino domus)


Scaricare ppt "Ministero Pubblica Istruzione Direzione regionale Abruzzo PROGETTO IN RETE: Apriamo una finestra sulla storia Comprendere ed apprendere insieme attraverso."

Presentazioni simili


Annunci Google