La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro LA RETE INTERNAZIONALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Dott. Francesco Pirro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro LA RETE INTERNAZIONALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Dott. Francesco Pirro."— Transcript della presentazione:

1 ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro LA RETE INTERNAZIONALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Dott. Francesco Pirro

2 ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro SCENARIO EUROPEO Germania – la rete del Ministero Affari Esteri collega più di 100 sedi nel mondo tra ambasciate e consolati. La soluzione individuata riguarda una rete IP VPN su tecnologie Frame Relay e ATM. Austria – la rete del Ministero Affari Esteri collega circa 100 sedi tra ambasciate ed istituti di cultura in 75 paesi ed utilizza una tecnologia di tipo Frame Relay. Olanda – la rete del Ministero Affari esteri consente il collegamento di circa 160 ambasciate e consolati presenti in 140 paesi con la sede centrale sita in The Hague. La soluzione individuata riguarda una rete IP VPN ed utilizza collegamenti terrestri e via satellite. Svezia – la rete del Ministero Affari Esteri collega circa 100 sedi tra ambasciate e altri uffici in più di 70 paesi. La soluzione individuata riguarda una rete IP VPN ed utilizza collegamenti terrestri e via satellite.

3 ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro SCENARIO EUROPEO UK – la rete del Ministero Affari Esteri (FCO Telecommunication Network) collega circa 240 sedi tra ambasciate, consolati e missioni diplomatiche in più di 140 paesi. Fornisce servizi di trasmissione dati e voce ad alta velocità e servizi di sicurezza a più di utenti. Belgio – la rete del Ministero Affari Esteri collega più di 140 sedi nel mondo tra ambasciate e consolati in circa 100 paesi. La soluzione individuata riguarda una rete IP VPN su tecnologia Frame Relay con collegamenti diretti e via satellite e fornisce servizi integrati di fonia e dati. Svizzera – la rete del Ministero Affari Esteri collega circa 150 sedi in più di 100 paesi. La soluzione individuata riguarda una rete IP VPN dedicata alla trasmissione dati. Finlandia - la rete del Ministero Affari Esteri collega più di 70 sedi in circa 50 paesi. La soluzione individuata riguarda una rete IP VPN MPLS attualmente dedicata alla trasmissione dati; è in corso lo sviluppo di integrazione della fonia.

4 ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro SCENARIO EUROPEO Francia - la rete del Ministero Affari Esteri collega circa 70 sedi nel mondo tra ambasciate e consolati. La soluzione individuata riguarda una rete IP VPN in tecnologia mista MPLS e Frame Relay. La gestione dellinfrastruttura di rete è realizzata dal fornitore mentre la sicurezza è curata direttamente dallAmministrazione. Danimarca - la rete del Ministero Affari Esteri collega circa 94 sedi nel mondo. La soluzione adottata riguarda una rete stellare in tecnologia Frame Relay con collegamenti diretti e via satellite. Spagna – la rete del Ministero Affari Esteri è in corso di realizzazione e prevede il collegamento di circa 200 sedi in tecnologia MPLS. La funzionallità Internet è fornita centralmente ed il Ministero ha dedicato una particolare attenzione agli aspetti riguardanti la sicurezza. Australian Trade Commision – la rete dellEnte collega circa 50 paesi La soluzione individuata riguarda una rete IP VPN dedicata alla trasmissione dati.

5 ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro Applicazioni, funzioni e servizi MESSAGGI TELEGRAMMI VISTI Schengen VISTI Non Schengen SORVOLI RETE COREU RETE VISION RETE SISNET RETE OSCE ATTIVITA CONSOLARI: Anagrafe Passaporti Servizi di leva Funzioni notarili Cittadinanza, Stato Civile Materia fiscale Pensioni Studi ISTITUTO DEL COMMERCIO ESTERO SCUOLE ITALIANE ALLESTERO PROMOZIONE CULTURALE COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE OSPEDALI ITALIANI NEL MONDO ATTI DI COOPERAZIONE GIUDIZIARIA ADDETTI MILITARI SERVIZI DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO ADDETTI SCIENTIFICI ESPERTI ANTIDROGA MAE MAE ED ENTI TERZI MININTERNO ENAC – SMA 18 SEDI COMUNITARIE 7 PAESI AMBITO SCHENGEN 50 PAESI AMBITO OSCE Enti coinvolti connazionali IST. DI CULTURA 54 PAESI 137 UFF. COMM. 41 IN 22 PAESI IN 24 PAESI 20 Volumi Anno COMUNI 90 QUESTURE MINDIFE ENTI PREVIDENZIALI MIN. ECONOMIA E FINANZE UNIVERSITA MIN. DELL ISTRUZIONE U. R. SERVIZI DI PROMOZIONE DEL COMMERCIO ITALIANO ALLESTERO MIUR PROVVEDITORATI MAE, MINISTERO BENI CULTURALI, ENTI LOC. MAE, ONG ENTI LOC., CAM. DI COMM., ICE, SACE, SIMEST MINSANITA MINGIUSTIZIA, MININTERNO, PROCURE MINDIFESA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO MAE, ENTI DI RICERCA MININTERNO, GGFF, CC ESIGENZE DELLE AMMINISTRAZIONI

6 ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro ANAGRAFE CONSOLARE CENTRALIZZATA (VOTO DEGLI ITALIANI ALLESTERO) NUOVA PIATTAFORMA INFORMATICA DELLA MESSAGGISTICA IN FORMATO XML RAZIONALIZZAZIONE DEI SISTEMI RELATIVI ALLA TUTELA DEL SEGRETO DI STATO FIRMA DIGITALE VOIP E VIDEOCONFERENZA PROGETTO VISTI INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI ATTUALMENTE RESI PER VIA CARTACEA: CONTABILITA E BILANCIO DELLE SEDI ESTERE CORRIERE DIPLOMATICO SPORTELLO UNICO PER GLI ITALIANI ALLESTERO SERVIZI ON-LINE PER I CITTADINI E PER LE IMPRESE PROTOCOLLO INFORMATICO E TRASPARENZA AMMINISTRATIVA Applicazioni in attesa di realizzazione MINISTERO AFFARI ESTERI – NUOVE ESIGENZE APPLICATIVE

7 ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro PERCHE UNA RETE INTERNAZIONALE? RENDERE DISPONIBILE ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ITALIANA UNINFRASTRUTTURA DI RETE A LIVELLO MONDIALE TESA A CONSENTIRE LA CONNETTIVITA SICURA TRA I SOGGETTI INTERCONNESSI INDIVIDUARE UN LISTINO DI SERVIZI CHE GARANTISCA LE MIGLIORI CONDIZIONI TECNICHE ED ECONOMICHE DI MERCATO PER TUTTA LA DURATA CONTRATTUALE ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI ADERENTI RAZIONALIZZARE LA SPESA SOSTENUTA DALLE AMMINISTRAZIONI ATTRAVERSO UNA GESTIONE CENTRALIZZATA DELLAPPROVIGIONAMENTO FORNIRE UNA PIATTAFORMA ABILITANTE PER LO SVILUPPO DI PROGETTI INFORMATICI A CARATTERE SOVRANAZIONALE (VOTO DEGLI ITALIANI ALLESTERO, ANAGRAFE CONSOLARE, IL PROGETTO DEI VISTI ECC.)

8 ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro LA RETE INTERNAZIONALE TAPPE PRINCIPALI 18 MARZO 2003 IL COMITATO DEI MINISTRI PER LA SOCIETA DELLINFORMAZIONE APPROVA IL PROGETTO PRESENTATO DAL CNIPA ASSEGNANDO ALLINIZIATIVA 17 MLN MAGGIO 2003 ADESIONE DELLE AMMINISTRAZIONI E ISTITUZIONE DI UN GRUPPO DI LAVORO CONGIUNTO CNIPA-ESTERI-ICE GIUGNO 2003 APPROVAZIONE DELLO STUDIO DI FATTIBILITA DA PARTE DEL COMITATO DEI MINISTRI LUGLIO 2003 – APRILE 2004 PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE, PARERE CNIPA E PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA

9 ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro Centro di Gestione Centralizzato per tutte le Pubbliche Amministrazioni Listino Rete Internazionale Accesso IP Best Effort Servizio IP Quality of Service Servizi di Sicurezza Servizi Opzionali Servizi di base Servizi di Monitoraggio e gestione della rete RETE INTERNAZIONALE Sedi Estere Sedi Italiane RUPA/SPC ICE MAE ENIT ALTRE P.A. Servizio Internet MAE Internet ICE ALTRE P.A. ENIT Point Presence Presence of PoP PoP

10 ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro Numeri e tempi del progetto 450 sedi da collegare in 131 paesi; 7 PA Centrali aderenti alla fase iniziale; Stimati 45 milioni di euro in 5 anni; Per i primi 2 anni 17 Mln di euro finanziati dal CNIPA; Tempi APRILE 2004 – pubblicazione del bando di prequalifica LUGLIO 2004 – richieste dofferta alle società prequalificate DICEMBRE 2004 – aggiudicazione e stipula del contratto MARZO collaudo del modello di funzionamento APRILE 2005 – avvio in esercizio della rete internazionale MARZO 2006 – termine delle attivita di migrazione delle reti delle amministrazioni

11 ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro Conclusioni Internet… ben presto esploderà in modo spettacolare, come una supernova e nel 1996 collasserà catastroficamente (Robert Metcalfe, fondatore della 3Com, inventore dello standard Ethernet)


Scaricare ppt "ForumPA – maggio 2004 Il CNIPA, F. Pirro LA RETE INTERNAZIONALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Dott. Francesco Pirro."

Presentazioni simili


Annunci Google