La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sistema Qualità Certificata ISO 9001:2000 per i campi di attività elencati nel certificato RINA N. 10813/04/S La gestione nefrologica del paziente con.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sistema Qualità Certificata ISO 9001:2000 per i campi di attività elencati nel certificato RINA N. 10813/04/S La gestione nefrologica del paziente con."— Transcript della presentazione:

1 Sistema Qualità Certificata ISO 9001:2000 per i campi di attività elencati nel certificato RINA N /04/S La gestione nefrologica del paziente con malattia renale cronica Andrea Icardi, Alice Tarroni S.C. Nefrologia e Dialisi ASL 3 - P.O.U. Ospedale La Colletta, Arenzano (Ge) Ospedale Villa Scassi, Genova Genova, 26 luglio 2012

2 Tempistica di invio al nefrologo REFERRAL NOT REFERRAL EARLY LATE GUARIGIONE STOP-RALLENTAMENTO DELLA PROGRESSIONE DELLINSUFFICIENZA RENALE INIZIO DIALISI MORTE

3 Frequenza del paziente late referral al nefrologo

4 Le cause dellinvio tardivo al nefrologo 1 Correlate alla malattia Malattia asintomatica con lenta evoluzione IRA su IRC Malattie rapidamente evolutive (GMRP) Correlate al paziente Fattori psicologici : mancanza di comprensione, negazione, timore dellignoto, rifiuto di affrontare le complicanze e le implicazioni terapeutiche Distanza dal centro Fattori comorbidi Età avanzata

5 Le cause dellinvio tardivo al nefrologo 2 Correlate al medico Criteri di selezione non aggiornati Percezione dellassenza di utilità di un parere nefrologico prima dellavvio della dialisi « nefrologo = dializzatore » Percezione dellinutilità del nefrologo per la presa in carico ad uno stadio precoce dellinsufficienza renale Correlate al sistema sanitario Tempi di attesa della visita specialisitica Distanza dal Centro

6 LATE REFERRAL: PERDITA DI OPPORTUNITA PER IL PAZIENTE E PERDITA DI DENARO PER LA SOCIETA E il problema maggiore di salute pubblica in nefrologia Contrasta con i progressi che si sono fatti nella cure dellinsufficienza renale, in particolare con le terapie nefro e cardioprotettive (dietetiche e farmacologiche) Le cure predialitiche sono complesse e richiedono la guida dello specialista per essere efficaci COSTI DIRETTI COSTI INDIRETTI

7 Le conseguenze dellinvio tardivo al nefrologo Aumento mortalità e morbilità Aumento dei costi Maggiore ospedalizzazione Prolungamento dellastensione dal lavoro Dialisi in urgenza Accesso vascolare transitorio Influenza sulla scelta della metodica dialitica Ridotta possibilità di trapianto renale ( morbilità) Impossibilità di trapianto da vivente pre-emptive Problemi psicologici e socio-familiari

8 Limportanza della presa in carico del nefrologo Metanalisi di 22 studi coinvolgenti pazienti Early referrals Late referrals Mortalità totale a 1 anno 13%29%Rischio Relativo 2.08 Ospedalizzazione allinizio della dialisi (giorni) 1325Differenza 12 (Modificata da Bona C, Chan MR, et al. Outcome in patients with chronic kidney disease referred late to nephrologist: a meta-analisis. Am J Med 2007; 120: )

9 Lassistenza nefrologica riduce il rischio cardiovascolare p < 0,0001 Jungers, NDT 2000

10 Dialisi peritoneale Trattamento gestito dal paziente presso il proprio domicilio Dialisi Peritoneale ManualeDialisi Peritoneale Automatizzata

11 Expected remaining lifetimes ERA-EDTA Registry in General Population, Tx and dialysis patients AGE

12 Kidney Failure Time (years) GFR ___ No Treatment ___ Current Treatment ___ Early Treatment Brenner et al Il trattamento precoce fa la differenza

13 1.Guarigione delle patologie renali suscettibili di terapia 2.Rallentamento della progressione dellinsufficienza renale 3.Prevenzione e trattamento delle complicanze della malattia renale cronica 4. Prevenzione delle complicanze cardiovascolari Lintervento precoce del nefrologo è indispensabile per:

14 Strategie suggerite per evitare linvio tardivo al nefrologo Informazione dei mass-media e screening delle popolazioni a rischio Integrazione informativa e informatica tra il medico di famiglia e il nefrologo Aumento dellefficienza del sistema sanitario Coinvolgimento del paziente


Scaricare ppt "Sistema Qualità Certificata ISO 9001:2000 per i campi di attività elencati nel certificato RINA N. 10813/04/S La gestione nefrologica del paziente con."

Presentazioni simili


Annunci Google