La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola Primaria Nostra Signora classe 3^ B Ins. Anna Maria Lepore A. S. 2009-2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola Primaria Nostra Signora classe 3^ B Ins. Anna Maria Lepore A. S. 2009-2010."— Transcript della presentazione:

1 Scuola Primaria Nostra Signora classe 3^ B Ins. Anna Maria Lepore A. S

2 Giù la maschera

3 Ti conosco, mascherina! significa che non ci siamo fatti ingannare espressione già usata nel Medioevo

4 Se durante il Carnevale indossi una maschera, ben venga! Per le strade, a scuola alle feste tra gli amici, puoi trasformarti in chi vuoi: Arlecchino, Cow-boy, Pulcinella

5 Ma se in ogni altro giorno dellanno indossi una maschera che ti fa apparire diverso da quello che sei veramente, allora è il caso di togliertela!

6 Questa maschera non è né di stoffa, né di plastica, né di nessun altro materiale, ma spesso, anche se non si vede a prima vista, cè.

7 Come si fa a capire se indossi una maschera di questo tipo?

8 E facile: nellovale di carta descrivi te stesso per come ti vedi poi devi farti aiutare dal tuo migliore amico chiedendogli di descriverti per come ti vede. Se ciò che hai scritto tu è uguale a ciò che ha scritto il tuo compagno allora non indossi nessuna maschera; se vale il viceversa, allora significa che puoi apparire diverso da ciò che sei. Non ti resta che toglierti la maschera e lasciarti conoscere per quello che sei.

9 Di seguito si riportano le descrizioni di se stessi che hanno fatto i bambini e le risposte che hanno avuto dai loro compagni.

10 Io sono timido, socievole, anche però un po >, mi vergogno spesso. Ballo, scherzo, rido, sono un po capriccioso, mi sveglio tardi, mi arrabbio facilmente, penso che devo essere più gentile. Sono abbastanza goloso, parlo con gli altri, alcune volte sono simpatico ma altre volte faccio brutte figure. Andrea Andrea non è timido anzi è vivacissimo e scherza sempre. Gli piace la musica. E socievole e simpatico. Si arrabbia facilmente soprattutto se qualcuno usa le sue cose senza permesso. Glia piace vincere Ludovica Io sono timido, socievole, anche però un po >, mi vergogno spesso. Ballo, scherzo, rido, sono un po capriccioso, mi sveglio tardi, mi arrabbio facilmente, penso che devo essere più gentile. Sono abbastanza goloso, parlo con gli altri, alcune volte sono simpatico ma altre volte faccio brutte figure. Andrea

11 Io ho il carattere un po ficcanaso ma penso che sono un po socievole con tutti, a volte, quando qualcuno parla di me, io non riesco a controllarmi perché sono troppo curioso, alcune volte faccio i capricci per le cose stupide che non mi servono, penso anche che dovrei essere più gentile sia con i miei amici di scuola sia con i miei genitori Mattia Mattia è simpatico, dispettoso e timido. Si arrabbia facilmente, parla molte volte, è goloso, un po > ma bravo al punto giusto. Non risponde alla maestra quasi mai e non si fida quasi di nessuno Andrea

12 Io penso che sono intelligente divertente anche se delle volte posso essere scocciante. Penso che quando gioco faccio divertire gli altri però se mi chiede qualcuno una domanda ogni tanto non rispondo perché in quei momenti mi vergogno di non aver capito. Penso che per gli amici sono una > anche se però posso delude re qualcuno. A casa faccio qualche capriccio offendendo mamma e papà e quindi li deludo. Se mi trovo fuori posso essere vivace ma so anche essere affettuosa. Faccio scherzi belli e meno belli quindi sono un po dispettosa.M. Pia Maria pia è una bambina allegra e simpatica perché gioca sempre con tutti. Maria Pia però certe volte litiga ma poi fa sempre pace ed è una amica Lorenza

13 Sono una bambina timida perché non rispondo quando la maestra mi fa una domanda, non rispondo perché non sono sicura di quello che dico; quindi non do una risposta quando la maestra mi fa una domanda. Certe volte anche quando papà mi fa una domanda non rispondo quasi mai. Lorenza Lori è una bambina vivace, simpatica, se però qualcuno le fa una domanda lei non risponde. E socievole e questo la fa essere una buona amica. E una bimba con un buon carattere M. Pia

14 Io sono un po dispettosa e se mi arrabbio rispondo a tutti, spesso, per scoprire i segreti degli altri mi fingo una persona diversa: dico di chiamarmi Valeria……. Quando mi alzo di mattina faccio i capricci perché sono stanca e in più devo annaffiare le mie piantine sempre, anche di domenica, mi alzo e mi sveglio alle 4:00 del mattino le annaffio e mi siedo appollaiata sul tavolo della cucina cantando Porque di Flor. Sono un po dispettosa, canto troppo e mi fisso con Flor. Ho mille motivi la sera per piangere, non so però perché, se mi guardo allo specchio piango. Sono pazzerella e vivace, sono uguale a Flor, sia di aspetto fisico sia di carattere. E difficile per me vivere la vita senza un tocco di simpatia e pazzità mi sento in imbarazzo quando qualcuno parla di me ma sono anche contenta perché io dico come sono e questo è un aspetto positivo. Chiara Chiara canta sempre inventa canzoni bellissime sono che non sa quando è il momento di cantarle. E quando non ci sono Paola ed Elena viene a giocare con noi, invece quando ci sono lei ci esclude e cambia carattere, si dicono i segreti e questo non va bene. Poi lei spesso cambia nome tipo si vuole chiamare Florenzia e dice che il suo nome non è belloGiordana

15 A scuola sono sempre timida non parlo mai, e quando la maestra mi fa una domanda non rispondo mai. A ricreazione sto sempre da sola e giro solo di qua e di là, sbaglio qualche volta a risolvere i problemi di matematica, non sto mai attenta a quello che dice la maestra, non faccio alcuni compiti e a volte non studio. A casa faccio i capricci quando ho tanti compiti, e faccio tanti errori.Sofia Sofia è simpatica e gentile è la mia migliore amica. E generosa e mi aiuta quando sono nei guai. E unamica pazzesca, ti fa sempre diventare allegro è brava, ha un super carattere. Filippo

16 Mi chiamo Luca e sono allegro, felice però certe volte faccio lo stupido e parlo sempre. A volte quando la maestra mi chiede qualche cosa divento un riccio e non rispondo alle domande e molte volte non sto mai attento a quello che dice. Sono anche un po dispettoso con gli altri, quando la maestra spiega io penso a quello che fanno gli altri. Certe volte faccio le scemo e penso ad altre cose. Luca Luca fa lo stupido per le scale,gli piace disegnare e colorare e sa dipingere. Parla in classe e certe volte si sta zitto, gira per i banchi, è un po gentile, ascolta poco la maestra. Fabrizio

17 Il mio carattere è buono ma quando mi arrabbio sono un po dispettosa perché gli altri mi prendono in giro. Io mi vedo strana certe volte. Non mi riesco a controllare e non riesco a capire quello che faccio. Io disturbo gli altri, non ascolto e soprattutto la mamma, nonna e mio padre. Io voglio diventare buona come tutti gli altri perché mi metto nei panni degli altri. Carola Carola è una bambina allegra e vivace perché gioca sempre con tutti e non vuole mai litigare. E una bambina intelligente e partecipa quando la maestra spiega il compito per casa. Carola è sempre allegra. Paola

18 Io sono un po timido, certe volte un tantino scontroso. Sono troppo intelligente ma non riesco a scoprire le mie potenzialità e però sono sempre dispettoso. Penso che i miei genitori mi stanno troppo addosso; mi seguono dappertutto per controllare quello che faccio; sono un pochino noiosi e certe volte mi sento abbandonato. Quando faccio i compiti i miei genitori litigano e mi fanno sconcentrare, quando abbiamo problemi mi sento abbandonato dai miei genitori perché pensano a se stessi. Enrico Enrico è una persona vivace, molto allegra, simpatica. E disattento e chiede le cose agli altri, certe volte risponde male e alcune volte sbaglia e dice che Vittorio gli parla. Alcune volte la maestra lo sgrida e lo manda a sedere, certe volte quando saluta grida e si vergogna quando la maestra lo manda a sedere.

19 Sono un po timido, capriccioso, poco pauroso, un po responsabile. Sono vergognoso, poco vivace, allegro e curioso e anche un po fastidioso. Ogni volta voglio qualcosa, con la baby-sitter senza genitori, mi sento abbandonato e anche con la nonna, sono un po dispettoso. Mi piace la musica e la chitarra. Fabrizio Fabrizio è molto gentile e allegro e felice. Non si rende conto che cosa fa ma è molto intelligente e ascolta quello che dice la maestra. A volte fa il cattivo e dispettoso. Fabrizio ogni giorno mi chiede qualcosa sul lavoro precedente. Luca

20 Io sono socievole, simpatica ma sono anche un >. Prima piangevo sempre ma adesso ho capito che piangendo non si risolve niente perciò ora sono allegra.; certe volte sono permalosa: mi arrabbio facilmente ma ho tanti amici. Sono obbediente e coccolona, golosona e giocherellona. Sono anche chiacchierona: la maestra mi ha cambiato posto tre volte. Ludovica Per me Ludovica ha un buon carattere, certe volte chiacchiera con me, ogni volta deve andare la bagno. Guarda quello che sta facendo il suo compagno di banco, disegna molto bene. Gioca con le sue amiche, se qualcuno le fa qualcosa lei lo mena. Giacomo

21 Sono gentile, disposto ad aiutare gli altri. Faccio sempre scherzi quindi io sono molto, ma molto simpatico. A volte sono scorbutico perché mi fanno innervosire, a questo punto sono antipatico, ma io per me sono gentile. Ho un carattere buono, quindi vorrei essere un po più apprezzato. Scusatemi che dico questa cosa ma sono proprio così. Io sono molto dolce, io sono forte a calcio.Filippo Filippo è un tipo che quando fa una tabella e la fa vedere alla maestra, lei dice di rifare la tabella, ma è molto intelligente, fa tanti errori, scrive male, dice che Chiara le dà fastidio, è un po disordinato, ma è il mio migliore amico, sbaglia qualche volta i problemi e si alza sempre.

22 Sono timida perché ho vergogna ma poi dopo un po' mi passa tutto. Ogni tanto non partecipo ai giochi però poi quando vedo che i miei compagni si divertono vado a giocare anche io. Spesso quando qualcuno mi sgrida io ci rimango male perché ho paura di aver deluso la persona che mi ha sgridato. Quando sto a casa mi comporto in modo strano perché le persone le conosco e faccio un po di dispetti a mia sorella tipo le nascondo un gioco e lei dice > e io dico che non ne so niente poi mia sorella lo scopre. Poi sono un po triste perché mamma non si rende conto che mi sta prendendo in giro dicendo che assomiglio a mia nonna che ha il mio carattere.Giordana Giordana è una bambina intelligente e simpatica. Non fa maia arrabbiare la mamma. Si impegna e non fa errori, Lei è responsabile e molto sincera ma è un po timida

23 Sono un bambino vivace, certe volte faccio i capricci, ma poi non so rimediare. Spesso mi intrufolo negli affari degli altri perché sono un >. Ho un bel carattere secondo me ma forse un giorno diventerò furbo, perché do sempre tutto agli altri ma gli altri non danno niente a me. Marco A. Marco è un bambino molto allegro, con molta creatività e simpatica. E socievole con tutti, a volte da dei consigli che ci possono servire, a volte quando gli chiediamo di giocare lui dice sempre di sì. E un buon amico. Sono un bambino vivace, certe volte faccio i capricci, ma poi non so rimediare. Spesso mi intrufolo negli affari degli altri perché sono un >. Ho un bel carattere secondo me ma forse un giorno diventerò furbo, perché do sempre tutto agli altri ma gli altri non danno niente a me. Marco

24 Sono una bambina un po disubbidiente e un po egoista. Non sopporto le bugie. Sono generosa. Dico poche bugie quando servono, però non le voglio dire più. La mattina faccio i capricci perché non voglio mangiare però la mamma mi forza a mangiare. Sono un po dispettosa e faccio scherzi paurosi. Giorgia Secondo me Giorgia ha un carattere molto allegro e non litiga mai, chiacchiera poco forse a casa fa dei capricci. Lei è una bambina socievole, sta sempre attenta anche se delle volte non capisce delle cose. E unamica che non ti delude mai, è una bambina che ha fantasia e che ti fa divertire sempre. Molto spesso Giorgia si assume le sue responsabilità se la sgrida qualcuno.

25 Io sono allegro, gentile e sono anche timido e certe volte sono anche un po buono. Mi arrabbio perché mio fratello mi insulta. Alcune volte sono una persona dolce, simpatica e un po sdolcinata e so quello che faccio però certe volte in classe sono distratto. Angelo Angelo è un ragazzo buono, intelligente, anche fiducioso. E anche giudizioso ma anche permaloso e sempre attaccato a Mattia. E sempre stato buono anche se contraddice i compagni, insomma è un amico.

26 Sono un bambino molto timido perché ogni cosa che faccio mia madre e mio padre mi stanno sempre addosso però certe volte mi lasciano dalla zia per un giorno. Di notte avevo un po paura perché cerano molti rumori perciò mia madre mi è venuta a prendere. Sono un bambino molto vivace ma rispettoso Marco Marco è simpatico, sempre allegro. E fatto tutto di un pezzo è impossibile contraddirlo, quando si decide con una cosa non la smolla, ma è sempre un vero amico.


Scaricare ppt "Scuola Primaria Nostra Signora classe 3^ B Ins. Anna Maria Lepore A. S. 2009-2010."

Presentazioni simili


Annunci Google