La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Prof. Guido Baldoni Prof. Guido BaldoniAvvicendamento Ciclo primaverile-estivo OK in asciutto x buona efficienza idrica OK quale precessione al grano perché:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Prof. Guido Baldoni Prof. Guido BaldoniAvvicendamento Ciclo primaverile-estivo OK in asciutto x buona efficienza idrica OK quale precessione al grano perché:"— Transcript della presentazione:

1 Prof. Guido Baldoni Prof. Guido BaldoniAvvicendamento Ciclo primaverile-estivo OK in asciutto x buona efficienza idrica OK quale precessione al grano perché: Lavorazione profonda + sarchiature Lavorazione profonda + sarchiature Buon controllo delle malerbe graminacee Buon controllo delle malerbe graminacee Libera presto il campo (agosto) OK x arature precoci Libera presto il campo (agosto) OK x arature precoci Tanti residui (4-5 t s.s. /ha) OK x funzione antierosiva Tanti residui (4-5 t s.s. /ha) OK x funzione antierosiva Adatto a rotazioni per le colline dellItalia Centrale (es. sorgo - grano - girasole - grano - bietola - grano) Adatto a rotazioni per le colline dellItalia Centrale (es. sorgo - grano - girasole - grano - bietola - grano) Danni da uccelli a fine fioritura NO monosuccessione Peronospora, Sclerotinia, ecc.NO monosuccessione Peronospora, Sclerotinia, ecc. Elevata appetibilità x uccelli Rilevanti danni in emergenza e maturazione (meglio coltivarlo su ampie superfici)Elevata appetibilità x uccelli Rilevanti danni in emergenza e maturazione (meglio coltivarlo su ampie superfici) Crodatura di acheni dormienti Infestazioni su colture successive x più anni (= volunteer weed)Crodatura di acheni dormienti Infestazioni su colture successive x più anni (= volunteer weed) Oleifere – Girasole – Coltivazione

2 Prof. Guido Baldoni Prof. Guido Baldoni Lavorazione e concimazione Concimazione N 1/2 alla semina + 1/2 alla sarchiatura 0-50 kg N/ha dopo coltura leguminosa kg N/ha dopo set-aside o bietola kg N/ha dopo grano o sorgo P Localizzato con la seminatrice o sparso allerpicatura Rispettivamente 40 o 100 kg P /ha K Pianta potassofila, ma apporti inutili nelle colline argillose dellItalia centrale Eventualmente kg K 2 O /ha B Microelemento fondamentale, la cui carenza provoca tipici sintomi sulla calatide x 3,0 t/ha di acheni NP 2 O 5 K 2 O Assorbimento Asportazione Residui Lavorazione del terreno SI Aratura estiva a 40 cm x Riserva idricaRiserva idrica Strutturazione dei terreni argillosiStrutturazione dei terreni argillosi NO Zero o minimum tillage Carenza di boro Oleifere – Girasole – Coltivazione

3 Prof. Guido Baldoni Prof. Guido BaldoniSemina Epoca T minima x germinazione 9°C Meglio presto x sfruttare le piogge primaverili Densità 4-6 piante/m 2 su file distanti 70 cm (50 cm sarebbero più indicati) Profondità3-4 cm (seme ben coperto uccelli e diserbi di pre-emergenza) Modalità Oggi si usa una seminatrice di precisione, in genere pneumatica dotata di appositi dischi, senza successivo diradamento Italia Centrale fine marzo Italia del Sud metà marzo Oleifere – Girasole – Coltivazione

4 Prof. Guido Baldoni Prof. Guido Baldoni Diserbo e Sarchiatura DiserboPremergenza Miscele di p.a. persistenti, soprattutto dicotiledonicidi es. pendimathalin + metolachlor, … ± Postemergenza (meglio precoce 2 a -3 a foglia) Graminicidi x assorbimento fogliare (dim, fop), ma solo se necessari (x elevato costo) Sarchiatura ± Rincalzatura Eseguita precocemente 4 a -5 a foglia Anche oggi necessaria, non contro malerbe, ma anche: x riscaldare il terrenosoprattutto in primavera fredda x interrare il concime Nsoprattutto se urea, volatile x chiudere crepacciature soprattutto nei terreni argillosi aumento riserva idrica ( infestanti simili a quelle della bietola) Oleifere – Girasole – Coltivazione

5 Prof. Guido Baldoni Prof. Guido Baldoni Raccolta e rese Raccolta Epoca Acheni col 12-13% di umidità (nel Centro Italia afine Agosto) A volte raccolta di acheni umidi (16-18% um.) + essiccazione artificiale fino al 10% umidità Alla raccolta piante completamente secche Pericolo stroncamento e distacco calatide Rese italiane 2-3 t/ha di acheni col 10% di umidità, (con punte fino a 5-6 t/ha) Ampia variabilità tra gli anni (x piovosità primaverile) Mietitrebbia da grano ± apposita testata x ridurre le perdite Elevati danni da uccelli su calatidi mature Elevati danni da uccelli su calatidi mature Oleifere – Girasole – Coltivazione

6 Prof. Guido Baldoni Prof. Guido BaldoniProdotto Olio di semi di girasole (OK x consumo crudo) Composizione in acidi grassi di olio di girasole di varietà: N = Normale O = Alto oleica N O Industria olearia Gli acheni vengono sgusciati e sfarinati Gli acheni vengono sgusciati e sfarinati Pressione a caldo + solventi Olio industriale (saponi e vernici) e biodiesel (cv. alto oleiche) Olio industriale (saponi e vernici) e biodiesel (cv. alto oleiche) Pressione a freddo Olio per alimentazione umana + Olio per alimentazione umana + pannello x zootecnia (~ 45% proteine) pannello x zootecnia (~ 45% proteine) Contenuto di olio negliacheni ~ 45% Acheni Frutti composti da mandorla (ricca di olio) + guscio (ricco di fibra) mandorla guscio Oleifere – Girasole – Coltivazione


Scaricare ppt "Prof. Guido Baldoni Prof. Guido BaldoniAvvicendamento Ciclo primaverile-estivo OK in asciutto x buona efficienza idrica OK quale precessione al grano perché:"

Presentazioni simili


Annunci Google