La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Assonometri e oblique 4. Disegno di progetto di scena per il testamento del dott. Dr. Mabuse di Fritz Lang.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Assonometri e oblique 4. Disegno di progetto di scena per il testamento del dott. Dr. Mabuse di Fritz Lang."— Transcript della presentazione:

1 Assonometri e oblique 4

2

3

4

5

6 Disegno di progetto di scena per il testamento del dott. Dr. Mabuse di Fritz Lang

7 I primi due libri De ingeneis, stesi tra il 1419 e il 1450, di Taccola. Il terzo e quarto libro De ingeneis, sono composti tra il 1431 e il Il De machinis, è conservato a Monaco di Baviera, va assegnato agli anni

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17 Lassonome tria obliqua Applicazioni del teorema di Pohlke

18 Tre segmenti complanari AB, AC, AD che abbiano in comune un vertice (A) di qualunque lunghezza e inclinazione reciproca, purché non più di due siano sovrapposti, sono leggibili sempre come immagine ottenuta per proiezione parallela sul piano di tre segmenti AB, AC, AD triortogoanli e congruenti. Teorema di Karl Pohlke (1856)

19 Assonometrie oblique Esistono quattro infinità di assonometrie oblique ma i casi di maggior rilievo iconografico sono lassonometria cavaliera e quella militare. Militare – il piano di proiezione è parallelo ad un piano orizzontale (pianta) del soggetto Cavaliera – il piano di proiezione è parallelo ad un piano frontale (prospetto) del soggetto

20 Militare – il piano di proiezione è parallelo ad un piano orizzontale (pianta) del soggetto Cavaliera – il piano di proiezione è parallelo ad un piano frontale (prospetto) del soggetto

21 ASSONOMETRIA MILITARE

22

23

24 Auguste Choisy, Histoire de larchitecture, Paris 1899 Assonometria militare dal basso

25

26

27

28

29

30

31

32 ASSONOMETRIA CAVALIERA

33 Assonometria cavaliera dei sistemi voltati

34 Prima esercizio

35

36

37 Rappresentazione di un soggetto edile nel Metodo di Monge e in una corrispondente Assonometria cavaliera. Si stabilisce unaffinità tra la pianta (prima proiezione ortogonale) e la pianta assonometrica, unaffinità che ha asse nella linea di terra.

38 Costruzione di unassonometria cavaliera connessa a una rappresentazione mongiana

39 Metodo di Monge

40 La terza proiezione di ribaltamento nel metodo di Monge

41 Una nuova proiezione obliqua che genera lassonometria cavaliera

42 Rappresentazione mongiana e indicazione della proiezione obliqua

43 positura di una prima coppia di elementi omologhi: la pianta assonometrica del centro del circolo

44 Diametri del circolo che si trasformano per affinità negli assi dellellisse

45

46 La pianta assonometrica come trasformazione affine della prima proiezione mongiana

47 relazione di traslazione tra la seconda immagine mongiana e i piani frontali rappresentati in assonometria cavaliera

48

49

50

51

52

53

54

55

56

57

58

59

60

61

62

63

64 Nel caso delle assonometrie oblique lomologia che lega la rappresentazione in vera forma e la proiezione oblique del corpo si corrispondono in unaffinità obliqua. Saranno particolarmente vantaggiosi i casi di assonometrie militari e cavaliere. Se si tratta di unassonometria militare vista dal basso basta evidenziare la sezione planimetrica in primo piano (se si tracciano delle fitte campiture delle tessiture murarie non si deve campire il corpo delle pareti sezionate; al contrario, se non si distinguono sufficientemente i corpi sezionati sarà necessario campirli). Nel caso di unassonometria militare vista dallalto si potrà porre la pianta in traslazione con la pianta assonometrica. Nel caso delle assonometrie cavaliere limmagine del corpo in vera assonometria devessere correlata per traslazione a una sua sezione frontale in vera forma ma; la pianta assonometrica devessere correlata in affinità omologica a una sezione orizzontale in vera forma a sua volta connessa (in proiezione ortogonale) alla suddetta sezione frontale. Infine la rappresentazione può essere arricchita da unulteriore sezione sagittale del corpo posta in corrispondenza proiettiva con la sezione frontale e in relazione di ribaltamento con limmagine assoometrica del corpo. Nel assonometrie oblique del corpo visto dallesterno

65 assonometrie oblique di un interno Linterno deve risultare svolto in due assonometrie oblique simmetriche viste dalle due direzioni di vista simmetriche rispetto alle giaciture orizzontali del corpo rappresentato. Le assonometrie oblique che mantengono giaciture oriz-zontali (militari) o frontali (cavaliere) parallele al piano di rappresentazione devono solo risarcire la vera forma delle giaciture scociate. In particolare nellassonometria cavaliera le pareti non frontali possono essere rappresentate in vera forma e poi connesse allassonometria tramite ribaltamento, mentre la pianta può essere risarcita in vera forma tramite affinità omologica, come segue:

66 Nel caso dellassonometria militare la vera forma delle pareti può essere de-scritta come segue:


Scaricare ppt "Assonometri e oblique 4. Disegno di progetto di scena per il testamento del dott. Dr. Mabuse di Fritz Lang."

Presentazioni simili


Annunci Google