La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I.C. CADEO a.s. 2011/20121 CAMMINO PER UN CURRICOLO VERTICALE Istituto comprensivo di CADEO e PONTENURE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I.C. CADEO a.s. 2011/20121 CAMMINO PER UN CURRICOLO VERTICALE Istituto comprensivo di CADEO e PONTENURE."— Transcript della presentazione:

1 I.C. CADEO a.s. 2011/20121 CAMMINO PER UN CURRICOLO VERTICALE Istituto comprensivo di CADEO e PONTENURE

2 2 Premessa Listituto comprensivo di Cadeo ha, fin dalla sua costituzione nellanno scolastico 1999/2000, perseguito lobiettivo primario di realizzare continuità tra i vari ordini di scuola Sono stati promossi e sostenuti progetti, attività, laboratori, incontri, commissioni, formazione … che hanno coinvolto insieme insegnanti e alunni dei diversi ordini I.C. CADEO a.s. 2011/2012

3 Premessa Dopo … aver dichiarato nel POF gli intenti educativi e formativi dellistituto … … aver definito un ampio quadro culturale e pedagogico allinterno del quale si inseriscono i vari aspetti della Valutazione … aver esplicitato gli assi portanti sui quali si innestano le scelte organizzative e metodologico-didattiche dellistituto I.C. CADEO a.s. 2011/20123

4 Motivazioni Si è ravvisata la necessità di definire a maglie larghe un percorso formativo-disciplinare scandito per cicli (infanzia, 1°e 2°classe primaria, 3°-4°-5° classe primaria, 1°-2°- 3°classe secondaria di primo grado) che tenga conto, nella sua evoluzione, dellintero percorso del primo ciclo distruzione con la consapevolezza di ciò che è avvenuto prima e di ciò che avverrà poi I.C. CADEO a.s. 2011/20124

5 Motivazioni Si è sentita lesigenza di confrontarsi in merito a linguaggi, modalità di azione, obiettivi e finalità condivisi, ovvero di un curricolo Si è ritenuto utile individuare elementi di continuità tra i vari ordini, ma anche di valorizzare aspetti di discontinuità utile/positiva (Cerini) I.C. CADEO a.s. 2011/20125

6 Motivazioni Si è sentita lesigenza di un confronto concreto in merito allazione valutativa oltre a quanto riportato nel POF, pertanto sono stati descritti i livelli raggiunti dagli alunni relativamente agli obiettivi di carattere generale (elevato- intermedio- essenziale) allo scopo di avere un quadro di riferimento in particolare durante il passaggio da un ordine allaltro I.C. CADEO a.s. 2011/20126

7 7 Tempi Dalla costituzione delle Funzioni strumentali disciplinari (italiano-matematica-lingua inglese) le commissioni verticali hanno sempre lavorato in unottica di continuità con lintento di attuare un confronto su contenuti, attività, metodologie, verifiche e valutazione Dallanno scolastico 2010/2011 il Collegio dei Docenti ha lavorato per dipartimenti Disciplinari con lobiettivo di definire un curricolo verticale che metta in luce lo sviluppo delle competenze

8 I.C. CADEO a.s. 2011/20128 Azioni Il Collegio dei docenti è stato articolato in dipartimenti allinterno dei quali sono stati creati dei gruppi riguardanti tutte le discipline e le educazioni: I docenti delle scuole primarie e secondarie di 1° grado hanno lavorato sulle voci di una tabella e sui contenuti disciplinari, indicando: o Competenze o Obiettivi o Contenuti o Livelli di sviluppo delle competenze (avanzato- intermedio- essenziale)

9 Azioni Le insegnanti di scuola dinfanzia dellIstituto hanno condiviso una struttura del curricolo articolata in: Nuclei fondanti Competenze / obiettivi Attività Livelli di sviluppo delle competenze I.C. CADEO a.s. 2011/20129

10 E stato scelto di mantenere la distinzione tra nuclei fondanti e competenze per diverse motivazioni, tra loro correlate: per aderire allarchitettura del curricolo proposta nelle Indicazioni; per dare risalto al rapporto tra saperi e competenze ( le competenze derivano dai nuclei fondanti dei saperi); per evidenziare e condividere lassetto delle discipline, selezionando le conoscenze che assumono valore formativo. I.C. CADEO a.s. 2011/201210

11 I.C. CADEO a.s. 2011/ Attraverso il curricolo verticale miriamo a … Avere documento di riferimento per listituto sia per la stesura delle programmazioni, sia per la valutazione Delineare una mappa delle strutture culturali di base su cui poggerà la capacità di capire, fare, esprimersi, prendere decisioni, progettare…

12 I.C. CADEO a.s. 2011/ Attraverso il curricolo verticale miriamo a … Realizzare tabelle sinottiche disciplinari che evidenzino, in parallelo nei tre ordini di scuola, larticolato sviluppo delle competenze Valorizzare le didattiche laboratoriali che insieme ai saperi essenziali costituiscono i cardini della scuola del curricolo coniugando continuità e discontinuità


Scaricare ppt "I.C. CADEO a.s. 2011/20121 CAMMINO PER UN CURRICOLO VERTICALE Istituto comprensivo di CADEO e PONTENURE."

Presentazioni simili


Annunci Google