La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Avanzamento con clik del mouse Pare un obbligo: pe’ le Feste se scambieno i regali, così come fecero i re magi!

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Avanzamento con clik del mouse Pare un obbligo: pe’ le Feste se scambieno i regali, così come fecero i re magi!"— Transcript della presentazione:

1

2 Avanzamento con clik del mouse

3 Pare un obbligo: pe’ le Feste se scambieno i regali, così come fecero i re magi!

4 Quelli erano re ma, mo’ pure co’ la crisi, ‘st’usanza se porta avanti e non ce sta niente da fa’: ogni anno va a fini’ che regalamo certe chincaglierie che non ce famo niente. Se capisce: “giusto pe’r pensiero…” se dice sempre così.

5 Ma che ce faccio de li strofinacci rossi, a pacchi da 24, che la pòra zia Marietta me regalava ogni anno a Natale, Pasqua e compleanno? Capirai: sto’ a consuma’ ancora quelli del 1986! UTILI MA NOIOSI!

6 non lo so perché li fanno co’ ‘sti dorsi lisci e arrotondati: batti, batti, la nocella schizza dappertutto ma non se rompe! Ce vònno ‘sti sistemi antichi! REGALO INUTILE: ‘STI COSI MODERNI NON FUNZIONANO!

7 BAROMETRO Se dice che er regalo dev’esse’ inutile, non lo so perché: io pe’ ‘sta storia ciò 7 barometri che segnano che tempo fa, ma no prima, er giorno che lo fa. 7 barometri che segnano che tempo fa, ma no prima, er giorno che lo fa. Bravo: non c’è che di’, però basta tirà su le tapparelle pe’ sapello… Più INUTILE de così…!

8 Questo è un regalo de fantasia: io lo spirito d’avventura non ce l’ho mai avuto e sto’ ancora a pensa’ ‘ndove posso anda’… (zitti lì, non suggerite, se fa tanto pe’ di’: (zitti lì, non suggerite, se fa tanto pe’ di’: non lo vojo sape’ ‘ndove me mandereste!). non lo vojo sape’ ‘ndove me mandereste!).

9 Passi che er tessuto scadente te fa piove’ dentro; ma peggio è quello che se cappotta al primo soffio de vento, se riempie d’acqua e poi te se rovescia addosso a secchiata: ‘a pioggia almeno sarebbe fina… e sospetto che sia pure riciclato! UTILE… FORSE!

10 L’intenzione sarà pure bòna, ma io ‘a moto non ce l’ho, pattini e bicicletta nemmanco; dice che me potrebbe casca’ ‘na tegola su la testa: ammetto che potrebbe pure esse’… Iettatore!

11 E’ come un orologio ma col liquido dentro che quando caschi ne la buca… se mòve epperciò, secondo la fabbrica, funziona! Non lo commento: gna’ faccio proprio…

12 ‘St’anello se mette sul collo de la bottija, de modo che er vino rosso non macchia la tovaja bòna: solo che è d’argento e costa più de la tovaja mia bòna! UTILE: così così.

13 Insomma, regali utili o inutili, “ogni orgnuno ci ha un pensiero” (se dice a Roma) ma, oltre all’oggetti ce so’ i patiti dei cibi esotici o fòri stagione.

14 Tanto pe’ pagalla de più, va a sapé: tutti i gusti so’ gusti!

15 Ogni tanto me viene ‘sta pensata: se, invece da mette’ su un magazzino de roba che non ce serve, ce dessimo ‘na telefonata pe’ dimostra’ er pensiero, non sarebbe mejo?

16 Pe’ quanto me riguarda poi, datosi che ai negozi finimo pe’ chiede tutti, sempre, da fa’ bella figura co’ poca spesa, ciavrei un’idea:

17 fateve er conto de quello che, bontà vostra, me volete regala’, poi pijate la metà e datemela a sòrdi: er pensiero c’è e la crisi è scongiurata! Mo’ non v’offendete: un po’ ho scherzato… ma mica tanto!

18 N.b.: State freschi se aspettate che finisce ‘sta musichetta, quando v’avrà stufato fate clik.


Scaricare ppt "Avanzamento con clik del mouse Pare un obbligo: pe’ le Feste se scambieno i regali, così come fecero i re magi!"

Presentazioni simili


Annunci Google