La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Alberto battaggia set 2003 Problematiche della ricerca in rete Il Metodo Sewcom Fonte: Corrado Petrucco.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Alberto battaggia set 2003 Problematiche della ricerca in rete Il Metodo Sewcom Fonte: Corrado Petrucco."— Transcript della presentazione:

1 alberto battaggia set 2003 Problematiche della ricerca in rete Il Metodo Sewcom Fonte: Corrado Petrucco.

2 alberto battaggia set 2003 Sommario Gli strumenti per la ricerca in rete Fattori culturali che influenzano la ricerca Strategie di ricerca Tipologie di ricerca Una strategia metalessicale La ricerca su web come processo Mappe concettuali e riflessione cognitiva Metodo Sewcom 1. Brainstorming e creazione della mappaBrainstorming e creazione della mappa 2. Ristrutturazione topologica della mappaRistrutturazione topologica della mappa 3. Valutazione dei documenti e scoperta di nuovi terminiValutazione dei documenti e scoperta di nuovi termini 4. Ristrutturazione creativa della conoscenza acquisitaRistrutturazione creativa della conoscenza acquisita Esempio Obiettivi educativi operativi Obiettivi educativi metacognitivi

3 alberto battaggia set 2003 Gli strumenti per la ricerca in rete  Indici categoriali (Yahoo) e motori (Google)  L’informazione in Internet è destrutturata Proposte di inserire metadati (web semantico) Mediante xml Sono suggerimenti  “Strutture semantiche prevalenti” (Oggettive) Date dalle connessioni prevalenti fra dati  Es.: Google (Soggettive) Date dai puntamenti prevalenti dei navigatori Rischi di imperialismo culturale

4 alberto battaggia set 2003 Fattori culturali che influenzano la ricerca  Fattori fondamentali: Tipo di strumenti utilizzati Dominio di conoscenza dell’argomento Conoscenza precedente Tipo di cultura di appartenenza

5 alberto battaggia set 2003 Strategie di ricerca  Eisenberg e Berkovitz 1. Definizione del compito 2. Scelta delle risorse da usare 3. Localizzazione delle fonti 4. Uso delle informazioni 5. Sintesi 6. Valutazione  Navarro & Rogers Top-dow search strategy:  dal generale (indici) al particolare (browsing)  Ricercatori General purpose Bottom up  dal particolare al particolare (motori)  Ricercatori Searcher Mixed: misto  Ricercatori Serendip

6 alberto battaggia set 2003 Tipologie di ricerca  Ricerca: Insieme di azioni finalizzate ad ottenere la soddisfazione di un’esigenza informativa più o meno specifica Factual based questions: specifica, più facile General questions: generale, più difficile  Ricerca e stili cognitivi Influenza del dominio di appartenenza dell’oggetto Influenza delle conoscenze pregresse

7 alberto battaggia set 2003 Una strategia metalessicale  Problemi della ricerca coi motori La ridondanza Polisemia  Vantaggi della ricerca collaborativa Affinamento del lessico su domini poco conosciuti Insegnante scaffolding  Criteri di selezione dei documenti Livello di comprensione Affidabilità della fonte

8 alberto battaggia set 2003 La ricerca su web come processo

9 alberto battaggia set 2003 Mappe concettuali e riflessione cognitiva  Tempo speso durante le ricerche 95% esame documenti; 5% pianificazione lessicale  Importanza della riflessione lessicale Identificazione inferenze sui contesti d’uso

10 alberto battaggia set 2003 Metodo Sewcom  1. Brainstorming e creazione della mappa  2. Ristrutturazione topologica della mappa  3. Valutazione dei documenti e scoperta di nuovi termini  4. Ristrutturazione creativa della conoscenza acquisita

11 alberto battaggia set Brainstorming e creazione della mappa  a) si identifica il soggetto  b) mediante brainstorming si costruisce attorno una mappa

12 alberto battaggia set Ristrutturazione topologica della mappa  a) si ridispongono spazialmente i concetti sulla base delle aree semantiche individuate (si racchiudono in box i termini ritenuti affini semanticamente)  b) Utilizzo dei motori di ricerca con le key-words prese dai termini nelle aree semantiche

13 alberto battaggia set Valutazione dei documenti e scoperta di nuovi termini  a) Dopo la lettura dei documenti si identificano nuovi termini da inglobare nella mappa  b) I nuovi termini permettono di riformulare la query

14 alberto battaggia set Ristrutturazione creativa della conoscenza acquisita  Si evidenziano le interrelazioni significative fra i concetti delle diverse aree semantiche  I motori evidenziano l’appartenenza dei concetti a diversi domini

15 alberto battaggia set 2003 Esempio  1. Brainstorming e creazione della mappa

16 alberto battaggia set 2003 Esempio  2. Ristrutturazione topologica della mappa

17 alberto battaggia set 2003 Esempio 4. Ristrutturazio ne creativa della conoscenza acquisita

18 alberto battaggia set 2003 Obiettivi educativi operativi  Utilizzo dei motori di ricerca: Sapere utilizzare efficacemente il browser Conoscere i più importanti motori Distinguere indici da motori Utilizzare le interfacce Creazione di bookmakers Criteri di ranking dei risultati Utilizzare le funzioni avanzate

19 alberto battaggia set 2003 Obiettivi educativi metacognitivi  Definisce con chiarezza l’oggetto della ricerca  Vi ricava delle parole chiave da utilizzare nei motori  Sa valutare il grado di autorevolezza delle fonti  Sa identificare il target dei siti consultati  Sa valutare il grado etico del documento  Organizza e presenta il materiale recuperato in modo coerente e comprensibile


Scaricare ppt "Alberto battaggia set 2003 Problematiche della ricerca in rete Il Metodo Sewcom Fonte: Corrado Petrucco."

Presentazioni simili


Annunci Google